Fiori in giardino

I fiori si caratterizzano per essere l’apparato riproduttivo delle piante, ma al tempo stesso rappresentano anche la componente più interessante dal punto di vista estetico. Gran parte del mondo vegetale, infatti, si caratterizza per avere una fioritura, ma al tempo stesso per sfiorire in un lasso di tempo che è ben definito e che si verifica con una frequenza costante ed eterna.

Come si può facilmente intuire, l’intera vita del mondo delle piante si caratterizza proprio per essere regolata esattamente dal ciclo della fioritura e da quello successivo in cui i frutti giungono a maturazione.

Ovviamente, ci sono tante piante che non fioriscono mai e, al tempo stesso, ce ne sono altre che si differenziano per avere una struttura floreale piuttosto differente. Ad ogni modo, i fiori rappresentano uno di quegli elementi che incontriamo spesso nella vita di tutti i giorni: quante volte, ... continua


Articoli su : Fiori in giardino


1          3      4      ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
  • Come coltivare le ortensie

    ortensia1 E’ una gioia guardare un cespuglio di ortensie in fiore. I suoi toni rosa e blu, conferiscono al giardino un tocco di vivacità. Le ortensie sono di grande effetto scenografico nelle bordure ad arbusti
  • Come coltivare il gelsomino

    Fiore del gelsomino Una tra le piante ornamentali e rampicanti più diffuse in giardini, balconi e terrazzi è il gelsomino. Pur essendo una varietà vegetale molto resistente, produce dei delicati fiorellini bianchi che co
  • Come curare il tulipano

    Tulipani colorati Con la sua ampia gamma di colori e le magnifiche fioriture il tulipano è un fiore particolarmente amato e ricercato.In questa guida impareremo a conoscerne la storia, le caratteristiche e scopriremo t
  • Come curare la camelia

    camelia Conoscere come curare la camelia permette di ottenere una crescita lussureggiante. Sono fondamentali le tecniche di preparazione del terreno di coltura, di innaffiatura, di concimazione. Importantissi
  • Il fiore di loto

    fior di loto Re iniscusso dei giardini acquatici, il fiore di loto non può mancare nel popolo floreale se si vuole allestire un giardino degno di un reale. Coltivare il fiore di loto nel proprio giardino è semplic
  • Varietà del geranio

    gerani Una delle piante floreali più diffuse d'Europa è sicuramente il geranio, semplice da coltivare e da posizionare in ogni angolo del terrazzo o del balcone. Le varietà del geranio presenti sul mercato s
  • Impatiens nuova guinea

    fiori L'impatiens Nuova Guinea, è una pianta dai fiori bellissimi, che si adatta a giardini ed aiuole.
  • Coltivare la zinnia

    Esemplari di zinnia americana Una delle piante fiorite più amate in assoluto è la zinnia. Essa assume la forma di un cespuglio, che può avere varie grandezze, e che si riempie di grandi fiori simili a margherite. In natura esiston
  • Come coltivare i muscari

    Una pianta di Muscari armeniacum Al genere Muscari appartengono varie specie di piante coltivabili in giardino ed in vaso. Diffuse in Europa ed Asia, alcune specie crescono in natura in Italia. Sono caratterizzate da fiori blu e da b
  • Coltivare la fresia

    Disegno botanico di freesia refracta Se si sta pensando di acquistare dei bulbi da piantare nel proprio giardino o sul terrazzo di casa, e si preferirebbe avere una bella fioritura colorata, la scelta potrebbe cadere sui bulbi di fresia.
  • Come coltivare i garofani

    Garofano rosso Come coltivare i bellissimi garofani? Ecco i consigli più utili per vederli splendere di colori!
  • Coltivare i non ti scordar di me

    foto non ti scordar di me Il vero nome del non ti scordar di me è Myosotis scorpioides: questo fiore cresce nei luoghi alti, è dotato di cinque petali blu, gialli al centro. Cresce vicino a ruscelli e torrenti e che offrono un
1          3      4      ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
prosegui ... , ad esempio, può capitare di imbattersi in qualche parco naturale che presenta al suo interno un gran numero di piante in fiore, in grado di creare un’atmosfera davvero molto suggestiva che riesce ogni volta a far rimanere a bocca aperta tutti coloro che lo guardano.

Il giardino, quindi, non è altro che uno spazio del tutto naturale, in cui piuttosto frequentemente si decide di inserire dei fiori proprio per aumentarne la bellezza estetica. Le piante fiorite, infatti, vanno a garantire quel tocco estetico e di colore che senza dubbio deve necessariamente smorzare tutto il verde degli alberi e dei vari cespugli presenti: al tempo stesso, i fiori realizzano una sorta di contrasto anche nei confronti di tutti i vari componenti d’arredo che vengono collocati all’interno di uno spazio verde esterno.

Senza ombra di dubbio, nella maggior parte dei casi i fiori si possono ritenere degli elementi indispensabili per uno spazio verde

Un gran numero di fiori, oltre ad avere delle colorazioni davvero fantastiche, si caratterizzano anche per emettere delle profumazioni estremamente gradevoli, oltre a creare un particolare senso di benessere nell’ambiente in cui vengono collocate.

Alcune tipologie di fiori, inoltre, sono anche in grado di emettere una profumazione che riesce ad essere anche utile oltre che propriamente gradevole: infatti, tante piante vengono utilizzate come schermo nei confronti di numerosi insetti parassiti, visto che è proprio la profumazione di questi fiori che fa girare “alla larga” insetti come zanzare, api e vespe.

I fiori che vengono collocati all’interno del proprio spazio verde, però, devono essere ovviamente scelti con grande cura ed attenzione, in maniera tale soprattutto da soddisfare le proprie esigenze ed ottenere i risultati desiderati con l’ambiente da decorare.

Nella maggior parte dei casi, soprattutto per una questione legata molto all’aspetto estetico, si preferisce coltivare dei fiori veri e che si adattino alla perfezione ad uno spazio esterno. I fiori che si scelgono, quindi, devono avere proprio quella caratteristica di poter crescere in giardino all’aperto, stando ben attenti che riescano a sopportare le condizioni climatiche del luogo in cui si ha intenzione di farli crescere, nonché all’esposizione al sole che dovrebbe derivarne.

All’interno di tutti quei giardini molto caldi e in cui il sole batte per gran parte della giornata, la soluzione migliore è quella di scegliere delle specie fiorite che si sviluppano alla perfezione in un clima tropicale, mentre in tutti i giardini caratterizzati da una maggiore ombra e da una freschezza più alata, allora è meglio puntare su delle piante che crescono meglio con condizioni climatiche più rigide.

Le specie fiorite che possiamo trovare in natura sono davvero innumerevoli, visto che superano abbondantemente il milione di piante e, per tale ragione, la scelta per quelle maggiormente adatte per il proprio spazio verde è davvero molto ampia.

Senza ombra di dubbio, esistono delle specie fiorite che sono in grado di adattarsi a svilupparsi in qualsiasi spazio verde o giardino: il riferimento è indubbiamente alle rose, giusto per fare un esempio, ovvero dei fiori che vengono anche chiamate “regine dei giardini”.


Guarda il Video