I Battiscopa

Il battiscopa si caratterizza per essere un bordo che viene fissato nella parte più bassa di una parete relativa ad un ambiente interna: l’obiettivo dell’impiego di questo elemento è sicuramente quella di proteggere le pareti nel momento in cui si utilizza una scopa piuttosto che un aspirapolvere.

Infatti, nel caso in cui dovessimo rimuovere le polvere che si è formata negli angoli di una determinata stanza, è necessario utilizzare uno strumento come l’aspirapolvere, ma inavvertitamente c’è sicuramente la possibilità di andare contro alla parete e di provocare dei danni.

Ecco, l’applicazione di un battiscopa permette proprio di evitare tale situazione e la sua realizzazione e affissione è senz’altro una delle attività maggiormente diffusa nel mondo del fai da te nel settore casalingo.

Infatti, l’applicazione di un elemento del genere non necessita assolutamente delle conoscenze particolari, ... continua


Articoli su : I Battiscopa


1          ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
  • Installare zoccolini

    battiscopa Gli zoccolini sono considerati un complemento d’arredo. Sul mercato esistono diversi tipi di battiscopa in legno, in pvc, in ceramica, in marmo e pietra. Prima di passare all'acquisto bisogna decidere
  • Mettere i battiscopa in legno

    Battiscopa in legno Se siete dei buoni bricoleur, l'operazione di posa dei battiscopa in legno non vi creerà particolari problemi. Vi servono solo degli zoccolini in legno che taglierete secondo le misure desiderate, un
  • Scegliere il battiscopa bianco

    battiscopa1 Al giorno d'oggi il battiscopa è un elemento importante perchè oltre a proteggere la parete dalla polvere è diventato lo strumento per migliorare le qualità abitative. Si può farlo realizzare da prof
  • Vantaggi del riscaldamento a battiscopa

    riscaldamento Le nuove forme di riscaldamento sono meno invasive e più efficienti. Tra esse vi è, ad esempio, il riscaldamento a battiscopa, ingegnosa soluzione che sfrutta le pareti perimetrali per diffondere il c
  • installare battiscopa in ceramica

    battiscopa in ceramica Esistono diversi modelli di battiscopa, che hanno in alcuni casi, diversi tipi di installazione: a spigolo vivo, a sguscia, a becco di civetta.
  • installare zoccolino in pvc

    zoccolino Il battiscopa in pvc, effetto ceramica, è un battiscopa che comporta diversi vantaggi, per cui è molto gettonato
  • Il Battiscopa Passacavi

    Battiscopa Passacavi Modelli e consigli su come scegliere il battiscopa passacavi in questo approfondimento
  • Installare battiscopa alluminio

    battiscopa1 Tramite questa guida, completa e veloce, avrete la possibilità di installare battiscopa in alluminio senza troppi costi e impegno. Utilissime spiegazioni passo per passo che vi permetteranno di distri
  • Installare battiscopa in pvc

    foto1 Il battiscopa viene studiato in fase di costruzione della casa stessa, o aggiunto a casa terminata, come decorazione ultima potendo così scegliere con tranquillità il giusto materiale e il giusto prez
  • installare lo zoccolino in legno

    zoccolino in legno Lo zoccolino, è un elemento che protegge la parte finale della parete ed il limite del pavimento da eventuali urti.
  • mettere un battiscopa radiante

    struttura battiscopa I battiscopa radianti sono la soluzione di riscaldamento ideale per gli appartamenti piccoli, che necessitano di spazio. Sono molto convenienti anche.
  • migliore battiscopa parquet

    battiscopa Scegliere il battiscopa per il parquet significa fare una scelta prima di tutto stilistica.
1          ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
prosegui ... , ma al contrario si caratterizza per essere certamente uno dei più facili processi di ristrutturazione all’interno di un ambiente chiuso, qual è un’abitazione.

Ecco perché capire come poter applicare nel migliore dei modi il battiscopa è sicuramente molto importante per tutti coloro che si stanno avvicinando per la prima volta al mondo del fai da te in relazione alla ristrutturazione della propria casa: si tratta di un gesto molto semplice da imparare, che però consente sicuramente di soddisfare le più svariate esigenze.

Quindi, in primo luogo, come abbiamo già avuto modo di dire, il battiscopa è in grado di garantire essenzialmente lo svolgimento di un’azione di protezione nei confronti della parete su cui viene applicato, andando proprio a preservarla rispetto a tutti quegli strumenti che vengono impiegati per pulire i pavimenti.

In realtà, però, questo componente si caratterizza anche per svolgere altre funzioni: ad esempio, può andare a soddisfare l’esigenza di dover ricoprire una particolare irregolarità del confine tra la parete ed il pavimento, oppure garantire una funzione esclusivamente dal punto di vista ornamentale, in particolar modo nel momento in cui il battiscopa viene creato con dei materiali piuttosto originali e particolari, oppure viene lavorato in maniere specifiche.

Tutti coloro che si stanno avvicinando al mondo del fai da te nel settore edile, quindi, non possono non sapere come applicare un battiscopa: questo elemento può essere realizzato con svariati materiali, che ovviamente variano in base all’obiettivo per cui si sceglie di impiegare un componente del genere, ma anche in relazione all’ambiente in cui deve essere installato.

Come si può facilmente intuire, nel caso in cui il battiscopa dovesse essere installato in una casa estremamente di lusso e ricca, allora dovrà essere realizzato con dei materiali del tutto particolari, in maniera tale da avere un impatto soprattutto dal punto di vista estetico. Nel caso in cui, invece, debba essere applicato in una casa piuttosto semplice, allora il battiscopa può essere realizzato con dei materiali meno pregiati, visto che svolge essenzialmente una funzione protettiva.

Quindi, i materiali con cui viene realizzato il battiscopa possono variare in base allo scopo che si ha intenzione di ottenere.

Per la realizzazione di un battiscopa, chi ha già un buon bagaglio di esperienza con il mondo del fai da te non dovrebbe avere particolari difficoltà, dal momento che non è assolutamente obbligatorio recarsi in qualche negozio specializzato per poter acquistare un elemento del genere.

Ad ogni modo, nel caso in cui si volesse veramente realizzare un battiscopa in maniera del tutto autonoma, è fondamentale scegliere i materiali corretti per la sua creazione, che sono direttamente connessi, come abbiamo già avuto modo di dire, con l’obiettivo che si vuole raggiungere.

Nel caso in cui il battiscopa dovesse essere frequentemente sottoposto ad urti, allora la soluzione migliore non può che essere quella di sfruttare dei materiali particolarmente resistenti per la sua lavorazione, mentre nel caso in cui si voglia raggiungere una funzione più che altro ornamentale, allora il consiglio è quello di scegliere dei materiali che denotano una resistenza inferiore, ma un pregio dal punto di vista estetico notevolmente superiore.