Il Tetto

Il tetto si caratterizza per rappresentare quella particolare struttura che offre la possibilità di isolare e, al contempo di proteggere, un determinato ambiente interno nei confronti dell’azione di tutti i vari agenti atmosferici.

Ecco spiegato il motivo per cui, in qualsiasi tipologia di costruzione e di edificio, il tetto si può considerare come portatore di una funzione davvero essenziale: provate ad immaginare anche solo per un attimo, se non ci fosse il tetto sopra la vostra testa, a cosa potrebbe succedere.

Ovviamente, anche nel momento in cui si fa riferimento ad un’abitazione, la prima cosa a cui va il pensiero è quella del tetto, visto che si tratta di un termine che può certamente evocare il termine “casa”.

Fin dai tempi antichi l’uomo ha provato in tutti i modi a preservare l’ambiente in cui vive rispetto agli agenti atmosferici e, ... continua


Articoli su : Il Tetto


1          3      ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
  • Tettoie

    tettoia Le tettoie sono piccole coperture in aggiunta al tetto vero e proprio di un edificio, in aggetto, cioè in sporgenza rispetto all'edificio stesso, utilizzate come riparo per un ingresso, un porta, una
  • Come realizzare coperture tetti

    copertura tetto Come realizzare coperture dei tetti senza sostenere costi eccessivi e acquistando materiali di qualità: lastre in policarbonato, plastica, lamiere, pannelli etc. La scelta è fatta secondo esigenze per
  • Realizzare tetti in legno

    legno Realizzare tetti in legno permette di progettare abitazioni di bioedilizia, che si avvalgono di tecnologie e materiali a basso impatto ambientale e con ottime qualità. Un tetto in legno è di veloce id
  • Tegole

    Tetto con copertura in tegole Le tegole sono gli elementi utilizzati nei tetti a falde per la realizzazione del manto di copertura discontinuo; sono disponibili in materiali diversi, quali il laterizio, l'ardesia, il legno, il cem
  • Pregi e difetti lastre fibrocemento

    Lastre in fibrocemento ecologico. Il fibrocemento è un materiale costituito da cemento - amianto, resistente all'usura e alla corrosione, isolante e leggero. Con la legge 27 marzo del 1992, n° 257 sono stati vietati l'impiego, l'estra
  • Tegole dipinte: prezzi e utilizzi

    Alcune note tutto sulle tegole dipinte: ecco quali sono le soluzioni migliori per ottenere un buon risultato per il tetto della nostra abitazione senza spendere troppo
  • migliori sistemi di copertura tetti

    Alcune note come scegliere da un punto di vista pratico i migliori sistemi di copertura tetti e come fare ad ottenere un buon risparmio economico
  • Realizzare un tetto di copertura

    Schema moti convettivi tetto in legno In caso di copertura a falde la soluzione ideale è senz'altro quella del tetto ventilato, possibilmente in legno, una delle più avanzate tecniche di costruzione dei tetti. Tuttavia esistono oggi siste
  • Come costruire una tettoia

    Struttura tettoia per ingresso Costruire una tettoia è una operazione che richiede impegno e una buona capacità manuale. Questa guida intende fornire indicazioni generali e spunti per permettere a chiunque di cimentarsi nel fai da
  • realizzare un tetto facile

    copertura tetto come procedere ad una buona progettazione di quello che viene considerato come un vero e proprio tetto facile per le nostre abitazioni
  • Realizzare un tetto in legno lamellare

    Tetto in legno lamellare in fase di costruzione Una delle soluzioni migliori per coprire adeguatamente ed in modo efficiente un edificio che è stato appena costruito, è quella di realizzare un tetto utilizzando travi di legno lamellari. E' un metod
  • Costo del rifacimento tetto

    Rifacimento del tetto: una garanzia per la casa Il mondo dell'edilizia è in costante evoluzione: tecniche, materiali e prezzi in vorticoso mutamento, possono creare preoccupazione e confusione per tutti coloro che si accingono ad intraprendere oper
1          3      ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
prosegui ... , dovendo trovare un sistema per combattere la loro azione, ha scelto di rifugiarsi al di sotto di elementi che possono garantire un’adeguata protezione.

Il tetto, di conseguenza, si caratterizza proprio per essere la “naturale” evoluzione di tali elementi di cui stiamo parlando. Nel caso in cui non ci fosse il tetto, quindi, non si potrebbe certamente parlare di casa, ma anche nel caso in cui questo elemento non fosse realizzato nel migliore dei modi rispettando la normativa di legge, allora non sarebbe nemmeno in grado di svolgere la sua fondamentale funzione nel migliore dei modi e, al tempo stesso, non riuscirebbe a garantire la protezione dell’edificio rispetto all’azione esterna degli agenti climatici e ad ogni altro pericolo.

Inoltre, tra le funzioni più importanti che vengono svolte da un tetto troviamo sicuramente anche quella di essere in grado di resistere nei confronti di tutte le sollecitazioni che vengono causate soprattutto dalla neve, ma anche da altri agenti atmosferici, come l’acqua ed il vento.

E’ fondamentale, infatti, fabbricare un tetto rispetto i requisiti essenziali, in maniera tale che possa davvero offrire un riparo sicuro ed affidabile e sia in grado di svolgere tutte le sue funzioni principali. Un tetto, per poter mettere a disposizione un isolamento perfetto di una particolare struttura o ambiente nei confronti dell’esterno, quindi, deve sicuramente sottostare a determinate condizioni.

Di conseguenza, tra le principali caratteristiche di un tetto deve necessariamente esserci quella di non consentire all’acqua o ad un altro agente atmosferico di infiltrarsi al suo interno e di raggiungere l’ambiente interno.

Inoltre, un tetto ben edificato deve essere in grado di non consentire la dispersione di calore: nel caso contrario, le persone che abitano sotto di esso dovranno necessariamente spendere un importo maggiore di denaro sia per riscaldare durante la stagione invernale che per raffreddare l’ambiente nel corso della stagione estiva successiva.

Il tetto deve essere realizzato in maniera tale che possa essere garantire una migliore circolazione dell’aria, per permettere al calore in eccesso di essere smaltito nel modo più velocemente possibile e, al tempo stesso, conservare le migliori condizioni delle tegole. Quindi, è fondamentale che il tetto sia in grado di bloccare la formazione di umidità, che può essere molto pericolosa, dal momento che può portare alla formazione di muffe.

La costruzione del tetto, quindi, deve avvenire in modo corretto: per poterlo fare è necessario soddisfare determinate esigenze, in particolar modo quelle condizioni che vengono imposte dalla legge e da altre normative. Quindi, è meglio non iniziare alcun tipo di lavorazione nel caso in cui non si possa contare su un buon livello di esperienza o sul supporto di qualche professionista, in maniera tale da poter capire come vada davvero edificato.

Il tetto, per poterlo realizzare, ha bisogno di svariati strati, ciascun in grado di svolgere la sua funzione ben precisa: solamente all’interno di questa particolare sezione, quindi, c’è la possibilità di conoscere ogni tipo di informazione e di dettaglio in riferimento ai vari passaggi che sono necessari per l’edificazione di un tetto.