Utensili Fai da Te

Tutti i vari lavori quotidiani necessitano sempre di impiegare dei particolari attrezzi ed utensili: in ogni settore, quindi, è fondamentale acquistare degli strumenti adatti a portare a termine le operazioni che sono state prefissate.

Un gran numero degli attrezzi svolgono anche un aiuto importante per poter eseguire delle riparazioni di ridotte dimensioni o anche tutta una serie di lavori da giardinaggio.

Si tratta di lavorazioni che sicuramente sono compresi all’interno del bricolage piuttosto che di varie attività del fai da te, al punto tale che si parla con sempre maggiore insistenza di attrezzi dedicati esclusivamente al fai da te.

Nel corso degli ultimi anni, pare proprio che ci siano una netta tendenza di tante persone ad interessarsi maggiormente a tutte queste piccole lavorazioni che possono essere svolte anche in maniera del tutto autonoma, ... continua


Articoli su : Utensili Fai da Te


1          ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
  • Il cacciavite

    cacciavite In ogni cassetta degli attrezzi che si rispetti non può sicuramente mancare il cacciavite, uno strumento molto diffuso che la tecnologia ha contribuito a rendere sempre più completo. La gamma di cacci
  • Il martello

    martello1 Il martello è uno strumento che nella storia dell'umanità ha rivestito un ruolo fondamentale per un grandissimo numero di mestieri. Per un corretto utilizzo, sarebbe bene conoscere quali sono le diver
  • Tipi di badile

    badile Tutti i tipi di badile presentano una struttura che li accomuna tutti. Hanno una lama in acciaio temperato atta al taglio di pietre, radici e un manico ergonomico. Si possono acquistare badili per dre
  • Utilizzo della sega a nastro

    sega a nastro Ecco tutti i trucchi per utilizzare al meglio la sega a nastro. Si tratta di un utensile molto utile per tagliare velocemente materiali come il legno, la gomma, la plastica e i metalli non ferrosi. Co
  • Utilizzo del tester analogico

    Quadrante di un tester analogico Sebbene sul mercato sia più semplice reperire tester multifunzione digitali, quelli analogici continuano ad essere un valido strumento per tecnici ed hobbisti per effettuare diverse tipologie di misur
  • Costo chiave inglese

    Chiavi inglesi per lavori in casa Se dovete eseguire qualche lavoretto particolare, la chiave inglese è uno strumento quasi indispensabile. Ma quale comprare? E quanto spendere? Il costo parte da pochi euro ma può salire vertiginosame
  • Fare le chiavi

    fare le chiavi Conoscere le chiavi per imparare ad apprezzare la loro utilità che non è solo quella di aprire le porte delle nostre abitazioni come si potrebbe immaginare. Esistono Tante chiavi per altrettanti utili
  • Funzionamento cesoia

    cesoia manuale La cesoia si trova nel mercato in varie tipologie, dalla meno costosa quale puo' essere quella manuale, alla piu' impegnativa economicamente, come quella pneumatica e quella elettrica. Tutto poi dipe
  • Guanti da lavoro

    tipologie di guanti da lavoro I guanti da lavoro possono essere di varie tipologie. Per ogni specifica mansione sono stati prodotti guanti da lavoro in materiali resistenti che proteggono da tagli o che impediscono che la pelle ve
  • Miglior pinza per crimpare

    Particolare pinza a crimpare Le migliori pinze crimpatrici sono quelle di nuova generazione, dotate di meccanismo a cricchetto. Il design geometrico, ergonomicamente studiato e i manici, facilitano l'accesso alle aperture dello s
  • Migliori attrezzi da falegname

    Seghetto alternativo Molti si dedicano alla falegnameria. Tra i lavori del fai da te, è l'attività più diffusa, perciò gli attrezzi manuali ed elettrici per lavorare il legno sono ben conosciuti. I modelli per hobbystica
  • utensile multifunzione

    utensili Gli utensili multifunzione, possono essere usati su diversi materiali, ed infatti sono molto comodi e pratici all'utilizzo.
1          ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
prosegui ... , come ad esempio quelle relative al bricolage piuttosto che alla cura delle piante che si trovano all’interno del proprio giardino.

Stiamo facendo riferimento a quel complesso di operazioni che vengono portate a termine più che altre per hobby e passione, ma al tempo stesso anche per ritagliarsi uno spazio lontano dagli stress quotidiani, in maniera tale da poter ritrovare anche un minimo di serenità nella vita personale.

Questi hobby, infatti, servono anche a mantenersi impegnati, magari una volta dopo essere andati in pensione, ma al tempo stesso possono creare un “micro-cosmo”, a cui potersi dedicare nel momento in cui è troppo stanchi di tutto il resto.

Tra le varie attività relative al fai da te troviamo, senza ombra di dubbio, anche alcune operazioni che ricorrono spesso nella vita di tutti i giorni: basti pensare alla riverniciatura di un mobile, piuttosto che alla riparazione di un cassetto, oppure (per tutti coloro che hanno un giardino) alla potatura delle piante o al loro rinvaso.

Tutti i vari utensili fai da te si possono acquistare senza troppi problemi presso centri commerciali, ma anche negozi di bricolage oppure dei garden center: ovviamente, nella maggior parte dei casi il costo è piuttosto accessibile ed offre la possibilità di svolgere totalmente in modo autonomo un gran numero di attività di bricolage.

Piuttosto frequentemente può capitare che siano sufficienti degli attrezzi fai da te di ridotte dimensioni per poter portare a termine la riparazione di un mobile piuttosto che la potatura di una siepe presente all’interno del proprio spazio verde.

Senza ombra di dubbio, utilizzare degli attrezzi fai da te per svolgere questo tipo di operazioni comporta dei benefici notevoli: infatti, a fronte di una spesa piuttosto contenuta, il risparmio nei confronti delle spese che si sarebbero dovute affrontare facendo ricorso a delle ditte specializzate, è particolarmente interessante.

Senza ombra di dubbio, nel momento in cui si hanno a disposizione degli strumenti e utensili fai da te, è necessario capire come utilizzarli nel migliore dei modi per raggiungere il risultato prefissato: ovviamente, è fondamentale avere una grande dose di pazienza e di passione per poter imparare nel più breve tempo possibile.

Ad esempio, per potare una pianta, è fondamentale utilizzare pochi attrezzi, ma buoni: è sufficiente, infatti, impiegare delle cesoie, mentre per la riparazione di un mobile dalle ridotte dimensioni comporta l’uso di chiodi, viti e martello.

In tutti i più importanti centri e negozi di bricolage c’è la possibilità di reperire delle confezioni di attrezzi che possono tornare utili per tutte queste piccole riparazioni che possono risultare necessarie all’interno di un’abitazione.

Tutti questi cofanetti comprendono spesso le viti, ma anche diversi tipi di chiodi, cacciavite e pinze di ogni dimensione, ma anche nastro adesivo, colla e spago: nella maggior parte dei casi, inoltre, possono contare pure sulla presenza di un libretto d’istruzioni per un corretto utilizzo.

Gli utensili fai da te sono davvero numerosi: è sufficiente pensare a quelli che possono essere impiegati per la creazioni di piccoli oggetti, anche se in questi casi è fondamentale avere anche una grande passione e creatività per poter realizzare dei piccoli “capolavori”.