Manutenzione Elettrodomestici

Il fai da te è un mondo che include anche tutta una serie di attività e di operazioni di manutenzioni che si riferiscono alla riparazione degli elettrodomestici.

Senza ombra di dubbio, gli interventi di manutenzione sugli elettrodomestici si caratterizzano per essere certamente maggiormente diffusi, anche in virtù del fatto che spesso, nel momento in cui si acquistano degli oggetti del genere, il libretto delle istruzioni presente all’interno della confezione ci spiega come poter curare nel corso del tempo quei determinati prodotti.

Invece, per quanto riguarda gli interventi di riparazione degli elettrodomestici, dobbiamo sottolineare come siano certamente molto più difficili da portare a termine, anche in virtù del fatto che non c’è alcun libretto delle istruzioni da seguire, visto che negli abituali manuali d’acquisto sono presenti solamente i numeri telefonici del servizio di assistenza tecnica a cui fare riferimento nel momento in cui si dovesse verificare qualche guasto o danneggiamento.

Ad ogni modo, ... continua


Articoli su : Manutenzione Elettrodomestici


1          3      ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
  • Come usare la lavastoviglie

    lavastoviglie1 Dalla scelta del modello giusto fino all'uso, sono tante le cose da sapere in merito alla lavastoviglie. Un elettrodomestico sempre più essenziale in tutte le cucine.
  • Come usare la lavatrice

    lavatrice L'invenzione della lavatrice ha sviluppato una tecnologia meccanica per ridurre il lavoro manuale; nonostante le prime macchine erano azionate manualmente, oggi vi si trovano in commercio con migliori
  • Funzionamento del digitale terrestre

    digitale terrestre Troppo spesso i clienti hanno dei problemi nel riuscire a far compiere, in maniera corretta, il funzionamento del digitale terrestre: solo con grande pazienza e calma si potrà capire come questo parti
  • Funzionamento del ferro da stiro

    ferro da stiro Il ferro da stiro è uno degli alleati più importanti nei lavori di casa. Esistono ferro da stiro di varie dimensioni, a vapore, a caldaia, e persino da viaggio, ottimi per mantenere i propri abiti sem
  • come realizzare un impianto telefonico domestico

    Alcune note Qualche idea in più che ci possa aiutare concretamente per riuscire a capire come realizzare un impianto telefonico domestico senza una grossa spesa
  • Utilizzo e manutenzione del forno a legna

    Forno a legna Possedere un forno a legna dove preparare magari tante pizze per parenti e amici è il sogno di moltissime persone. Si tratta però di un elettrodomestico che necessita di pulizia continua e attenta di
  • Prezzi dei frigoriferi colorati

    Smeg FAB10HRR I frigoriferi colorati, con le loro forme bombate, riescono a donare quel tocco in più alla vostra cucina, rendendola più chic e con uno stile fuori dal comune. Se avete deciso di acquistarne uno, la
  • Vantaggi del forno a colonna

    Piccola cucina con forno a colonna Di moderno design e ottimo gusto, il forno a colonna è ormai un'opzione scontata nella predisposizione della vostra cucina. Moda introdotta dagli USA, quella del forno a colonna, è una predisposizione
  • frigoriferi moderni prezzi e scelta

    Alcune note qualche idea da tenere sempre bene a mente ogni qual volta pensiamo di procedere all'acquisto o alla sostituzione dei frigoriferi moderni in casa nostra
  • lavasciuga o asciugatrice cosa scegliere

    Alcune note una rapida guida che ci possa sostenere al momento di procedere all'acquisto di lavasciuga o asciugatrice: ecco come scegliere
  • Il deumidificatore

    Il deumidificatore è sempre più presente nelle nostre abitazioni Il deumidificatore è sempre più diffuso nelle case degli italiani. Riducendo i livelli troppo alti di umidità contribuisce non solo a creare un microclima adeguato, ma anche a proteggere le persone li
  • calcolo dei consumi della lavastoviglie

    Alcune note una rapida guida che sia in grado di farci capire come effettuare il calcolo dei consumi della lavastoviglie per riuscire a razionalizzare le spese
1          3      ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
prosegui ... , il guasto di un elettrodomestico riesce a portare sempre numerosi problemi, soprattutto in virtù del fatto che ci priva di una funzionalità fondamentale nella vita di tutti i giorni: si può pensare, ovviamente, ad un forno, che nel momento in cui si guasta ci priva della possibilità di cuocere cibi ed alimenti.

Ecco spiegato il motivo per cui nel momento in cui si guastano degli oggetti del genere, bisogna anche tenere in considerazione un dispendio dal punto di vista economico, che spesso può anche essere molto importante.

Di conseguenza, infatti, spesso queste spese risultano essere un importante aggravio sul bilancio familiare, soprattutto nel momento in cui vi è la necessità di sostituire alcuni particolari pezzi dell’elettrodomestico che non funziona più o che ha qualche problema.

Nella maggior parte dei casi, infatti, il tecnico del servizio assistenza che viene contattato (in modo particolare nel caso in cui l’elettrodomestico non sia coperto dalla garanzia), emette delle fatture molto pesanti, con delle spese che si aggirano tra i 150 e i 200 euro, magari solamente per cambiare un semplice pezzo di ricambio.

Grazie al fai da te, quindi, si può evitare che il budget della famiglia venga intaccato da tutte queste spese, visto che prima di pensare a qualsiasi tipo di sostituzione, è fondamentale cercare di prestare la massima attenzione alla manutenzione di un elettrodomestico.

Si provi a pensare, ad esempio, ad un frigorifero che viene sbrinato in modo frequente, oppure una lavatrice che è oggetto di trattamenti con anticalcare, per rimuovere il calcare che spesso si può formare nelle condutture. In tutti questi casi, quindi, vengono applicati dei sistemi che permettono di allungare il periodo “utile” dell’elettrodomestico, che durerà ben di più in confronto a quanto previsto sulla garanzia che viene assegnata dalla ditta costruttrice, garantendo comunque un vantaggio non indifferente, che è quello di risparmiare dei soldi per delle spese evitabili.

L’anticalcare, giusto per fare un esempio, dovrebbe inserito nella lavatrice prima di effettuare qualsiasi tipo di lavaggio. Esiste un misurino, che si può trovare all’interno della medesima confezione in cui è presente l’anticalcare, che consente proprio di scegliere il quantitativo da utilizzare e poi versarlo direttamente nell’apposito contenitore su cui ogni lavatrice può contare, in cui si inseriscono i detergenti o gli additivi.

Guarda il Video