Il Catasto

Tutti noi sappiamo, bene o male, a cosa servono gli uffici del catasto e quando è il caso di recarvicisi. Ma, forse, non tutti sanno come muoversi tra i classici atti provenienti da un catasto. E, nella fattispecie, forse non ttti sanno come leggere una visura catastale, vale a dire l'atto più tipico che si richiede al catasto. Come leggere una visura catastale è da sempre una questione molto interessante e, allo stesso tempo, una di quelle questioni anche abbastanza complicate da un punto di vista squisitamente pratico. Ovviamente, in maniere intuibile, vi sono degli addetti ai lavori che sono pagati, nell’ambito dello loro attività lavorativa per leggere una visura catastale a dovere ma ci teniamo anche a sottolineare che leggere una visura catastale è alla portata di tutti. Di certo, però, occorre un po’ di esperienza per evitare gli errori più frequenti nell’ambito di una visura catastale e occorre possedere alcuni elementi di base di conoscenza tali da sgmbrarci il campo da euquivoci e fraintendimenti. Perché una cosa è certa, ... continua

Articoli su : Il Catasto


1          ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
  • Cos'è l'usucapione

    diritto romano L'usucapione, il cui termine deriva dalla lingua latina usucapio, è una modalità di acquisto di una proprietà, basata sul perdurare del suo possesso per un determinato periodo, di una determinata cosa
  • Cos'è il catasto

    firma Il catasto è ormai da tempo nell'occhio del ciclone. Le evidenti anomalie delle rendite catastali e le loro ricadute sulla stessa tassazione riguardante gli immobili trova tutti concordi nel ritenere
  • Caratteristiche dei contratti di locazione

    contrattodilocazione Sottoscrivere un contratto di locazione è importante poiché tutela il locatore qualora il contraente non dovesse adempiere all’obbligo di corrispondere i canoni mensili, inoltre non si è evasori nei c
  • Comodato d uso come funziona

    comodato Nel caso in cui il bene sia concesso in comodato a figli o parenti il comodante godrà di importanti detrazioni fiscali perché l'immobile sarà fiscalmente assimilato alla prima casa. Se invece il comod
  • servitu prediali

    esempio legge casa Le servitu prediali sono leggi che interessano il suolo pubblico come il parcheggio e vanno divise per categorie.
  • Fare il computo metrico estimativo

    il computo dei costi di costruzione L'importanza del computo metrico estimativo risiede nell'essere redatto prima della stipula del contratto di affidamento dei lavori, al fine di stabilire il prezzo di appalto di un'opera o di un inter
  • Abusi edilizi: esempi e condanne

    Gli abusi edilizi sono purtroppo una consuetudine molto diffusa Gli abusi edilizi sono una piaga di antica data nel nostro paese. Costruzioni abusive caratterizzano non solo i grandi agglomerati urbani, ma anche realtà come le falde del Vesuvio o la Valle dei Temp
  • Aggiornamento catastale

    Abitazioni sotto la lente L'aggiornamento catastale consiste nella comunicazione all'ufficio del catasto da parte di un proprietario di un immobile di una variazione nella planimetria e nei dati dello stesso o nella registrazi
  • Calcolo della rendita catastale

    punto di domanda Per poter prevedere quali sono i tributi da versare nelle casse dello stato è necessario conoscere la rendita catastale. Ma oggi si può calcolare comodamente da casa.
  • Calcolo della superficie catastale

    Esempio di calcolo della superficie catastale Per riuscire a calcolare la superficie catastale si dovrebbero apprendere delle nozioni fondamentali che potranno essere applicate per il calcolo corretto. Infatti si devono identificare correttamente
  • Caratteristiche della particella catastale

    Visura catastale Per comprendere al meglio le caratteristiche della particella catastale si deve comprendere l'importanza di una corretta identificazione delle unità immobiliari, dei terreni e dei fabbricati in genera
  • caratteristiche della sanatoria catastale

    sanatoria catastale La sanatoria catastale è una sorta di legge che aiuta a tutelare dall'evasione fiscale chi costruisce edifici fantasma.
1          ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
prosegui ... , la visura catastale deve essere effettuata con la massima precisione del caso per le conseguenze gravi derivanti da un ipotetico errore. Ma, come è nostra buona abitudine consolidata ormai da lungo tempo, procediamo con ordine e iniziamo a comprendere con maggiore dovizia di particolari quali sono gli elementi di base che ci servono ad effettuare una corretta visura catastale. In primo luogo ci sembra opportuno comprendere che vi sono degli scopi ben precisi alla base di un’operazione del genere. Perché la visura catastale serve in primo luogo come un documento che certifichi la consistenza di una data unità immobiliare, di qualsiasi tipo essa sia, a fini fiscali. E dunque possiamo facilmente immaginare che la visura catastale è assolutamente rilevante, se non del tutto imprescindibile, per quanto riguarda sia, da un lato, la compilazione della dichiarazione dei redditi, sia, dall’altro lato, qualsiasi atto di compravendita che riguarda l’unità immobiliare in questione. Gli elementi di base che è doveroso conoscere per avvicinarsi senza troppi impacci ad una visura catastale sono essenzialmente di due tipi: da un lato abbiamo i dati identificativi e, dall’altro alto, incontreremo i dati di classamento. Nel primo caso, vale a dire quando parliamo dei dati identificativi dell’unità immobiliare in esame, le sigle che leggiamo servono a chiarire con la massima precisione la posizione dell’immobile sul territorio del Comune. E si tratta di quei dati come la sezione urbana, il foglio e la particella insieme con i dati subalterni che classificano la posizione dell’immobile nel palazzo. Per quanto riguarda invece i dati di classamento, questi ultimi servono a stabilire la rendita catastale dell’immobile attraverso la individuazione di zona censuaria, micro zona e categoria.