isolamento acustico fai da te

Le informazioni di base sull'isolamento acustico fai da te

L’isolamento acustico fai da te rappresenta una buona possibilità per risolvere alcune delle questioni di maggiore interesse all’interno delle nostre abitazioni. Perché, ovviamente, in maniera intuibile, l’ isolamento acustico fai da te è una delle soluzioni migliori ogni qual volta proviamo a risolvere questioni quali la dispersione termica e il risparmio energetico di casa nostra. E, se ci riflettiamo anche solo pochi minuti, comprendiamo subito e molto facilmente che se evitiamo le dispersioni acustiche nelle nostre abitazioni ed aumentiamo dunque il livello di isolamento acustico di casa nostra produciamo due conseguenze entrambe positive: da un lato, infatti, guardiamo all’ambiente a alla tutela della natura che ci circonda e, dall’altro lato, allo stesso tempo salvaguardiamo le nostre tasche, elemento questo di fondamentale importanza di questi tempi, con bollette più economiche e una qualità della vita più elevata.
Alcune note

Cuffie Antirumore Otoprotettori Acustiche Paraorecchie Protezione Orecchie Udito - Ear Muffs Hearing Protection per Uomini Donne Bambini - Compatto Disegno Pieghevole Riduzione di Rumore per Cuffia - per Poligono di Tiro, Batteria e Percussioni, Fai da Te, Studio, Gare Motociclistiche, Cantieri - Nero

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,95€
(Risparmi 11,04€)


Le caratteristiche principali dell'isolamento acustico fai da te

Pro e contro La nostra analisi sintetica per le sempre pressanti esigenze di spazio ma speriamo comunque esauriente non deve riiuscire a pportarci fuori strada. Non che si un nostro intento, sia ben chiaro, ma parlando di tematiche molto frequentatate, tanto dagli addetti ai lavori quanto di meno esperti, l'errore è dietro l'aangolo A conti fatti, scendendo più nello specifico, la ricerca di un buon isolamento acustico fai da te è una delle possibilità che abbiamo per migliorare la dispersione acustica in casa nostra. Perché, nella larga maggioranza dei casi, per ridurre la dispersione e per migliorare il grado di isolamento acustico all’interno delle nostre abitazioni, non si parte dal pavimento ma da altre zone: in generale dal sottotetto e poi, più nello specifico, dalle pareti interne.

  • pannello polistirolo Il polistirolo o polistirene espanso (EPS) si ottiene mediante la polimerizzazione dello stirene, presente nel petrolio, dall'aspetto di piccole perle trasparenti. Il polistirolo si presenta sotto for...
  • cavi Il cavo elettrico è un sistema formato sostanzialmente da tre componenti: il conduttore, l'isolante e l'elemento di protezione del conduttore e dell'isolante (guaina). Il conduttore è costituito da un...
  • materiali L'isolamento a cappotto è una tecnica per la coibentazione termica. Ci sono due tipologie di questo particolare rivestimento: il cappotto termico esterno ed il cappotto termico interno. Per quanto rig...
  • Tipologie di massetto Il massetto può essere di diverse tipologie in base al supporto su cui sarà posato. Se il massetto sarà costruito su un solaio composto in cemento armato verrà definito di tipo aderente, mentre se si ...

tesa 05432-00000-00 -- Film isolante per finestre Thermo Cover

Prezzo: in offerta su Amazon a: 18,28€


Consigli pratici sull'isolamento acustico fai da te

Pro e controQualora invece volessimo cominciare a rafforzare l’isolamento acustico di casa nostra dalle basi, vale a dire qualora fossimo interessati ad un buon isolamento acustico fai da te, allora le aziende operative nel settore hanno negli ultimi tempi prodotto dei buoni passi in avanti di settore. Ovviamente, in maniera intuibile, l’isolamento acustico fai da te è rappresentato da materiali di ultima generazione perché, in questo caso specifico, non basterebbe avvalersi del vecchio e caro cartongesso che risolve moltissimi problemi di isolamento, termico e anche acustico, all’interno delle nostre abitazioni. Uno dei materiali ad oggi più convincenti quando si parla di isolamento acustico fai da te è, per esempio, il polistirene estruso, un materiale non molto diffuso a dire il vero ma che ha delle grandi capacità di isolamento e resistenza. Del resto gli strati di polistirene possono essere applicati sotto lo strato di pavimentazione a contatto con il solaio e sono in grado di resistere al tempo e agli stress da carico.




COMMENTI SULL' ARTICOLO