come stendere lo stucco in pasta

Le informazioni di base per stendere lo stucco in pasta

Quando dobbiamo effettuare una serie di lavori all’interno delle nostre abitazioni la prima operazione da fare è andare a controllare se abbiamo tutto l’occorrente che ci serve all’interno della nostra classica cassetta degli attrezzi. E, nella larga maggioranza dei casi, senza dubbio uno degli attrezzi, se poi è giusto parlare di attrezzi e non di strumenti in senso più ampio, che non possono mancare nella nostra cassetta degli attrezzi è senza dubbio lo stucco in pasta. E già con un preambolo del genere comprendiamo che lo stucco in pasta ha in primo luogo nella versatilità e nella possibilità di essere impiegato in tantissimi contesti differenti uno dei suoi lati positivi più spiccati. Perché, nei fatti, occorre comprendere che lo stucco in pasta ha pochi rivali dal punto di vista del numero di applicazioni cui può essere destinato.
Alcune note

LASTRA POLISTIRENE 3000X600 PER CORREZIONE PONTI TERMICI CM 3 conf.25,2 mq

Prezzo: in offerta su Amazon a: 119,56€


Le caratteristiche principali dello stucco in pasta

Pregi e difettiMa, come è nostra buona abitudine consolidata ormai da molto tempo, procediamo con ordine e iniziamo a comprendere alcuni degli elementi di base che più potrebbero esserci utili nel corso della nostra disanima in tema di stucco in pasta, un’analisi sintetica la nostra per le ben note ragioni di spazio ma che ci auguriamo rimanga sempre e comunque sufficientemente esauriente per il nostro lettore. In effetti uno degli elementi che abbiamo voluto sottolineare sin dalle primissime battute del nostro discorso in materia di stucco in pasta è la sua versatilità e, di fatto, noi possiamo utilizzare lo stucco in pasta per quasi tutti i tipi di lavori sia di riparazione che di restauro e, tranne qualche rara eccezione che metterebbe fuori gioco questo tipo di strumento, possiamo utilizzare lo stucco in pasta su quasi tutti i tipi di materiali.

  • stesura stucco Lo stucco è un impasto solitamente composto da calce, gesso o cemento che viene usato sin dai tempi antichi per il rivestimento delle pareti o per la decorazione delle stesse. Nell'arte infatti lo stu...
  • vernice bianca Una porta in legno già verniciata e rovinata, oppure una porta di cui si vuole cambiare il colore, ha bisogno di una preparazione prima di ricevere una nuova verniciatura. Per prima cosa conviene smon...
  • Alcune note Lo stucco per parquet rappresenta un elemento di fondamentale importanza nell’ambito di tutto quello che riguarda in maniera più o meno diretta, il concetto di parquet e di tutto quanto gli sia più o ...
  • Locale con stucco veneziano sul soffitto Lo stucco veneziano è un tipo di rivestimento murale per ambienti interni, grazie al quale si ottiene una finitura decorativa molto particolare, che ricorda le pareti stuccate degli antichi palazzi di...

aloe vera verde nero impianto / a forma di cuore bianco in formato sguardo, parete o adesivo porta 3D: 62x43.5cm, autoadesivi della parete, decalcomanie della parete, decorazione della parete

Prezzo: in offerta su Amazon a: 22,95€


come stendere lo stucco in pasta: Consigli pratici per stendere lo stucco in plastica

Pro e contro Per sgombrare il campo da ipotetici equivoci in merito alle possibilità molto ampie di impiego del stucco in pasta, scendiamo nei particolari e proviamo a fare qualche esempio chiarificatore. In primo luogo c’è da dire che lo stucco in pasta può essere destinato a lavori di riparazione da effettuare sia su pareti e muri di qualsiasi tipo che su oggetti, suppellettili e finanche sulla carrozzeria delle automobili. E, sempre volendo fare qualche esempio dei mille usi dello stucco in pasta, si tratta di uno strumento utile per il restauro di alcuni tipi di mobili, per il livellamento di parti di muri, per il riempimento di fori o intercapedini all’interno di una parete e anche per ricostruire qualche parte mancante di qualche oggetto che si è rotto (ovviamente, in maniera intuibile, in quest’ultimo caso ci vuole una discreta manualità da parte chi effettuerà l’aggiusto).


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO