Guanti da lavoro

Tipologie di guanti da lavoro

Per proteggere le nostre mani sono state realizzate diverse tipologie di guanti da lavoro. Quelli più conosciuti sono sicuramente i guanti in lattice utilizzati dai medici, dagli operatori sanitari, dai parrucchieri, dai lavapiatti. In commercio sono disponibili anche guanti in PVC e in neoprene. Chi ha problemi di eccessiva sudorazione dovrebbe scegliere i guanti in pelle di camoscio, mentre per i lavori più lunghi ci sono quelli in pelle bovina molto resistenti. Gli amanti del bricolage possono contare sui guanti in schiuma, molto leggeri e poco ingombranti. I guanti da lavoro in nylon sono indicati per i lavori elettrici, mentre quelli in pelle per i lavori edili. Se siete alla ricerca di guanti per lavori pesanti è possibile acquistare quelli in crosta. Oltre ai materiali i guanti da lavoro si dividono per tipologia di utilizzo, e quindi è possibile trovare guanti da giardinaggio, antitaglio, antistatici.
tipologie di guanti da lavoro

5 paia di Bullwork PowerGrip ad alta presa | guanti da lavoro misura 10 | copertura in gomma nitrilica|certificate EN388:4131

Prezzo: in offerta su Amazon a: 7,95€


Come scegliere i guanti da lavoro

come scegliere i guanti da lavoro Dopo aver individuato la tipologia di guanti adatta al nostro utilizzo, è importante scegliere la taglia giusta. Bisogna stare molto attenti perché i guanti d lavoro non devono essere né troppo grandi, né troppo piccoli. Una taglia che non corrisponde a quella della nostra mano oltre a rendere più difficili i movimenti mette la salute delle nostre mani in serio pericolo. Un guanto troppo piccolo impedisce alle dita di piegarsi, uno troppo grande tende a scivolare o facilita il contatto della nostra pelle con sostanze dannose. I guanti hanno una taglia che va da 6 a 11. Per stabilire la nostra taglia dobbiamo misurare la lunghezza che va dal dito medio al polso e il giro della circonferenza della mano a partire dal pollice. Prima di acquistare i guanti da lavoro, se non conoscete la vostra taglia chiedete al commerciante di farveli provare, così sarete sicuri di fare l'acquisto giusto.

    NITRAS - 12 paia di guanti da lavoro in nylotex EN 388 cat. 2 misura 9

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,55€


    La normativa sui guanti da lavoro

    la normativa sui guanti da lavoro Molti dei nostri lettori sapranno che i guanti da lavoro sono anche dei DPI ovvero dei dispositivi di protezione individuale, che in base alla normativa che disciplina la sicurezza sui luoghi di lavoro, devono essere consegnati al lavoratore dal titolare dell'azienda. I guanti da lavoro devono essere inoltre di tipo omologato CE in base alla "direttiva europea num. 89/686" che specifica tre categorie di guanti da lavoro. Analizziamole insieme: Categoria 1: rientrano i rischi di tipo minore. I guanti da lavoro sono molto leggeri e poco costosi. Offrono una protezione di tipo igienico. Categoria 2: specifica quali sono i rischi intermedi e vi rientrano la maggior parte dei guanti da lavoro che proteggono da ustioni, abrasioni, e anche dalle probabili contaminazioni radioattive. Categoria 3: i guanti di questa categoria sono destinati a proteggere da rischi mortali. E quindi troviamo guanti da lavoro per macellai, pompieri, elettricisti.


    Guanti da lavoro: Dove acquistare guanti da lavoro

    dove acquistare guanti da lavoro Come già detto i guanti da lavoro si trovano molto facilmente in commercio. I comuni guanti in lattice usa e getta possono anche essere acquistati al supermercato o nei negozi di articoli per la casa. Sono poco costosi e garantiscono una buona protezione per le mani a livello casalingo. In genere si parte dai 2 euro per i pacchi con dieci paia di guanti. Per quanto riguarda i guanti adatti ai lavori edili o per quelli di muratura, è possibile trovarli anche nei negozi di ferramenta e nei grandi centri di bricolage a prezzi davvero vantaggiosi.In media si parte dai 5 euro ma il costo varia in base ai materiali di cui sono composti e alla loro qualità. I guanti della categoria di rischio 3 possono essere acquistati solo nei negozi specializzati che si occupano della vendita di dispositivi di protezione individuale e hanno un costo molto più elevato.



    COMMENTI SULL' ARTICOLO