cosa sono le piante alimurgiche

Piante alimurgiche

Le piante alimurgiche, sono piante appartenenti alle specie selvatiche: si sviluppano spontaneamente e non necessitano di cure, tranne nel caso in cui queste vengano coltivate in vaso in casa. Le alimurgiche sono tipiche delle zone boscose: appartengono a questa categoria, le ortiche, il tarassaco e la piantaggine, le più comuni e apprezzate. Queste, vengono coltivate anche in vaso, in terrazza o in giardino, perchè posseggono importanti caratteristiche che le rendono piante curative. E' importante sapere però, che questa categoria di piante: alcune piante alimurgiche, hanno foglie dannose e fiori commestibili; per altre vale il caso contrario. Queste piante presentano un particolare vantaggio: non richiedono particolare manutenzione essendo una specie selvaggia. Inoltre il loro costo è basso, e sono molto resistenti agi sbalzi di temperatura.
piante selvatiche

ALTEA CONCIME ORGANICO NATURALE A LENTA CESSIONE SPECIFICO PER LA COLTIVAZIONE DEI FRUTTI DI BOSCO IN CONFEZIONE DA 1,5 KG

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,75€


Specie di piante alimurgiche

ortica Le piante alimurgiche più diffuse sono la cicoria, l’ortica, il tarassaco, la borragine, la catalogna e diverse altre specie ancora. La borragine cresce nelle zone calme e miti, dove il terreno è drenante e morbido; ha un carattere arbustivo, e presenta più di mille tipologie di specie. La catalogna la cicoria ed il radicchio, sono piante selvatiche, ricche di Sali minerali acqua e vitamine, ampiamente utilizzate nelle diete, per le numerose proprietà che le caratterizzano; sono ampiamente utilizzate, perché contrastano la formazione del colesterolo; hanno inoltre potere diuretico e disintossicante. L’ortica è una pianta disintossicante, ampiamente utilizzata per diverse pietanze e bevande calde. Ha un sapore vagamente amarognolo, ed inoltre a differenza delle altre piante alimurgiche, contiene un acido che al contatto può determinare reazioni cutanee quali rossore e comparsa di bolle. L’ortica può crescere per strada, come nei campi selvatici, o anche nei boschi.

    Waldbeck Tomato Tower Set 2 Vasi con Supporti Piante Rampicanti e Coltivazione Pomodori (Pratico sistema di irrigazione, Montaggio semplice, Costruzione stabile)

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 49,99€


    cosa sono le piante alimurgiche: Dove crescono le alimurgiche

    borragine Altra pianta appartenente alla specie delle alimurgiche, è l’asparago selvatico, che cresce per strada, ai piedi della montagna, o lungo le siepi. Queste piante che presentano queste particolari caratteristiche, sono ampiamente utilizzate per i loro poteri diuretici, disintossicanti e purificanti: donano inoltre un sapore prezioso ai piatti. Possono essere coltivate anche in orto, scegliendo un terreno idoneo e prestando loro le cure di cui necessitano. Trattandosi di piante selvatiche, le piante alimurgiche, non vanno affiancate ad altre piante più delicate, che potrebbero essere compromesse nel loro sviluppo.


    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO