azalea

azalea: Azalea

Azalea

L’azalea, è una pianta estremamente bella, che appartiene alla famiglia dei rododendri. Per forma e colore, e per diverse altre caratteristiche, l’azalea palesa una notevole somiglianza con la rosa. La fioritura, avviene solitamente nei periodi caldi, in primavera o in estate: i rododendri e le azalee venivano scissi in due categorie, i rododendri, per l’appunto, grandi arbusti spessi e di grosse dimensioni, e le azalee, arbusti nani sempreverdi; queste due categorie, sono state assemblate in un unico gruppo, che include sia i rododendri che le azalee, la famiglia delle ericacee. Queste piante, hanno un fusto molto sottile, legnoso solo in parte, raggiungono in media i cinquanta centimetri di altezza, ed hanno una chioma abbastanza frondosa, con foglie piccole e scure, dalla pagina opaca, e fiori dall’orlo ondulato, di tanti bellissimi colori: le azalee, si distinguono infatti per le varietà diverse, che vanno dal bianco, al blu, al viola, al rosa, all’azzurro. Le azalee ed i rododendri, sono arbusti che prediligono temperature miti: se piantate in terra, esse vanno collocate in un luogo soleggiato, e non eccessivamente ventilato. Se piantate in vaso, vanno collocate in una location chiusa, in caso contrario, vanno collocate in una location illuminata e leggermente ventilata. Le sempreverdi sono maggiormente resistenti al freddo, per cui vengono piantate in giardino, mentre invece, gli arbusti, vengono piantati in vaso e collocati in casa. Il terreno ideale per questi tipi di piante, è un terreno particolarmente drenante, tendenzialmente acido; se il terreno non è ricco di sostanze organiche, e si presenta troppo compatto, e incline alla formazione di ristagni, l’azalea, tende inevitabilmente a seccare. Questa pianta infatti, affonda le radici nella parte superficiale del terreno, per cui necessita di poca acqua, e di tantissime sostanze minerali che si trovano nello strato superficiale del terreno. Le azalee, sono piante che temono moltissimo il freddo, per cui vanno collocate in un luogo ombreggiato o semi-ombreggiato, dove sono irradiate dalla luce e dal sole. L’azalea, come la maggior parte delle piante, teme i ristagni, per cui va innaffiata con moltissima parsimonia, ad esclusione dei periodi di caldo eccessivo. Dal mese di giugno al mese di settembre, le azalee, vanno innaffiate almeno una volta al giorno, mentre nei periodi freddi, è preferibile ridurre il quantitativo d’acqua, attendendo che il terreno sia perfettamente asciutto. Questa pianta è particolarmente incline a patologie come la clorosi, che comporta l’ingiallimento delle foglie e la caduta dei fiori; per evitare inutili dispendi energetici, è consigliabile tagliare i fiori più esterni, ormai pendenti, cosi da favorire la crescita di nuovi. E’ molto importante concimare il terreno delle azalee, con sostanze a base di ferro, e con dei fertilizzanti, che lo rendano particolarmente fertile, e quindi maggiormente adatto alla costante riproduzione. Le azalee vengono solitamente riprodotte per talea: viene tagliato un ramo dalla pianta madre, e viene piantato in vaso, o nel terreno stesso; il ramo va tagliato con forbici disinfettate, e il terreno andrà miscelato a sabbia e torba, affinchè sia maggiormente drenante. La talea dell’azalea, va collocata in un luogo umido e fresco per sviluppare nuove radici; in media occorrono diverse settimane perché queste si formino, ma in compenso, la nuova pianta, si presenta esteticamente identica a quella madre dalla quale è stato tagliato il ramo per la riproduzione. L’azalea, può essere riprodotta anche per seme, ma solitamente questo tipo di processo, non viene preferito, a causa dei tempi eccessivamente lunghi che sono necessari per la crescita della pianta. L’azalea, è una pianta dall’effetto estetico notevole, che può essere collocata in casa come in giardino: la sua bellezza, la rende una pianta da decoro, dall’effetto molto primaverile, che colora e rende lo spazio molto più pieno e bello. Può subire l’attacco di ragni rossi, cocciniglie e afidi.
Azalea

Vivai Le Georgiche AZALEA JAPONICA GLORIA

Prezzo: in offerta su Amazon a: 15,6€


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO