Coltivazione del prezzemolo

Coltivare il prezzemolo

Il prezzemolo è un'erba aromatica che si può utilizzare nella preparazioni di molti piatti, ma non solo: le sue proprietà officinali sono molteplici ed, inoltre, è una pianta bella e facile da coltivare. Il suo nome scientifico è Petroselinum crispum ed è una pianta biennale originaria delle zone Mediterranee. Proprio per questo, il nostro Paese presenta un clima ideale per la sua coltivazione. Il prezzemolo teme il freddo troppo intenso e predilige le zone con temperature più miti. Non solo, se incontra il clima adatto, può anche crescere spontaneamente nei boschi. Il prezzemolo può essere coltivato anche in vaso e anche all'interno. Si adatta bene a qualsiasi tipo di terreno. Per renderlo più rigoglioso è però consigliabile arricchirlo con sostanze organiche specifiche. In generale, la coltivazione di questa pianta è davvero molto semplice e garantisce grandi soddisfazioni con piccoli sforzi.
prezzemolo

Erbe Aromatiche 240 Semi In 12 Varietà, Collezione 1, Più Piccola Guida Alla Coltivazione: Basilico Genovese, Salvia, Origano, Rosmarino, Prezzemolo, Timo, Erba Cipollina, Finocchio Selvatico, Menta, Lavanda, Camomilla, Valeriana

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9€


Semina e raccolta del prezzemolo

prezzemolo La semina del prezzemolo copre un periodo abbastanza vasto che va da febbraio fino ad agosto. La scelta di quando seminare dipende molto dal periodo in cui si intende raccogliere! Il prezzemolo, infatti, germina molto lentamente: può impiegarci anche cinque settimane. Va seminato ad una profondità di circa 0,5 – 1 cm. Per quanto riguarda le cure da riservare a questa pianta, bisogna ricordare principalmente l'innaffiatura che deve essere regolare. Inoltre, quando fa molto caldo, è bene proteggerlo sistemandolo in una zona piuttosto ombreggiata. In questo modo il vostro prezzemolo crescerà rigoglioso al riparo dal troppo calore che potrebbe rovinarlo. A seconda del periodo scelto per la semina, il raccolto va effettuato tra marzo e dicembre. Tagliate le foglie più in alto o asportate gli steli, tagliandoli per intero a 2 cm da terra (prima che fioriscano).


    Vaso Set coltivazione Set con prezzemolo e timo 24 x 13,5 x 40 cm - erbe giardino fioriera stanza serra da giardino legno Shabby Chic, colore bianco

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 23,9€


    Curiosità sul prezzemolo

    prezzemoloCome abbiamo già detto, il prezzemolo non è soltanto un erba aromatica ma può essere utilizzato in altri modi, anche estetici. Infatti, può essere coltivato anche in giardino per realizzare bordi per aiuole o per creare contrasti cromatici tra i fiori profumati. Gli antichi romani lo utilizzavano anche per adornarne le tombe dei defunti e, anche nel Medioevo, aveva un significato nefasto, essendo associato alla morte e agli scarsi raccolti. I Greci, invece, lo usavano come elemento decorativo per il capo, convinti che stimolasse l'appetito e che portasse allegria al banchetto. Il prezzemolo tagliato può essere conservato in molti modi: secco, congelato, sotto sale. In questo modo potrete averlo sempre a disposizione: quello fresco è più buono ma anche conservato mantiene tutti i suoi valori nutrizionali.


    Coltivazione del prezzemolo: Uso del prezzemolo

    prezzemolo L'utilizzo principale del prezzemolo è sicuramente quello culinario: questa erba aromatica viene infatti usata per insaporire piatti a base di carne, di pesce, verdure, frittate e molto altro ancora. Normalmente viene aggiunto, tritato fresco, a fine cottura della pietanza, in modo che si liberino tutti i suoi profumi e i suoi aromi. Ma è anche l'elemento base della preparazione di alcune salse e zuppe dal sapore fresco ed estivo. Ma il suo utilizzo va oltre l'ambito culinario grazie alle numerose proprietà officinali della pianta. Il prezzemolo, infatti, possiede proprietà antiossidanti e digestive. Per questo può essere usato per la preparazione di infusi e decotti. Inoltre serve a curare l'anemia e la stanchezza e a migliorare la circolazione cardiaca. A seconda del disturbo che vogliamo curare potrà essere utilizzato il prezzemolo fresco oppure l'olio essenziale.


    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO