Coltivazione dei funghi champignon

Coltivazione dei funghi champignon

La coltivazione dei funghi champignon si effettua in due fasi, la preparazione del substrato e la coltivazione in senso stretto. Il substrato potrà essere preparato con elementi naturali come il letame ed elementi artificiali come la paglia e residui vegetali. I due elementi possono anche essere assemblati insieme. Il substrato va disteso all'interno di una cassetta di legno leggera, che andrà ricoperta di un telo di plastica, all'interno del quale si stenderà il substrato. IL letame per qualche giorno, dovrà fermentare ed essere innaffiato con una certa costanza. Dopo qualche giorno, si effttuerà il processo di pastorizzazione, un processo che prevede la vaporizzazione del substrato, con lo scopo di favorire solo la crescita dei funghi. La cassetta di legno, andrà collocata in un ambiente umido e possibilmente buio, come la cantina. Il seme del micelio, viene inserito nel letame quando questo sarà pronto.
funghi

3 PZ SeedsSelect SEMI MICELIO PER FUNGHI CHAMPIGNON

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,9€


Funghi coltivazione

champignon Il micelio, andrà iniettato nel terreno, lasciando tra uno e l'altro circa quattro centimetri di distanza. Se la temperatura non è bassa e l'ambiente non è umido, i miceli faranno difficoltà a svilupparsi, per cui prima di iniziare la fase di coltivazione, è necessario scegliere la giusta location. Dal momento in cui il micelio sarà stato iniettato, trascorreranno quindici giorni circa prima che i funghi si sviluppino. La temperatura della fungaia, dovrà essere ripetutamente abbassata per favorire lo sviluppo e la crescita. Quando sotto il terriccio che sarà stato sparso sul letame di tanto in tanto, compariranno i primi funghi, bisognerà irrigare e aspettare qualche altro giorno per la raccolta. Dopo circa un mese i funghi potranno essere raccolti, ma solo se avranno raggiunto la grandezza ideale.

    FungoBox: il Kit per Coltivare in Casa Funghi Ostrica (Commestibili e Buoni), dai Fondi del Caffè espresso - Un regalo ideale

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,95€


    Funghi e clima

    funghetti Il clima è di fondamentale importanza per la crescita dei funghi, infatti essi non potrebbero svilupparsi se non si creasse la condizione ideale per la loro crescita. E' importante avere la possibilità di regolare la temperatura, o di poter spostare la cassetta nella quale vengono coltivati i funghi champignon, da uno spazio all'altro. I funghi ad oggi, anche se coltivati fai da te vengono collocati serre all'interno delle quali è possibile regolare la temperatura, in modo da favorire la crescita sicura degli stessi. Per chi non può dedicarsi alla coltivazione dei funghi passaggio per passaggio, è consigliabile di acquistare delle balle di letame che hanno già in sè il micelio.



    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO