Pannelli radianti soffitto

Cosa sono e a cosa servono i pannelli radianti soffitto

I pannelli radianti soffitto sono una buona risposta ad alcuni problemi presentati dai normali termosifoni. In particolare riescono a distribuire in maniera abbastanza uniforme il calore e l'aria fresca prodotti dall'impianto di climatizzazione e a farlo sfruttando per entrambi gli scopi le stesse tubazioni. Costituiti generalmente da moduli in cartongesso o in metallo, i pannelli radianti soffitto vedono la presenza al loro interno o sopra di essi del tubo lungo il quale scorre il calore o l'aria fresca. Sono meno invasivi rispetto a quelli che vengono disseminati lungo il pavimento e presentano l'ulteriore vantaggio di uno sfruttamento più largo, derivante dall'assenza di tappeti o eventuali arredi in funzione di ostacolo. Inoltre costano meno e possono essere sfruttati per la riqualificazione energetica.
I pannelli radianti a soffitto distribuiscono meglio il calore

Pannello riscaldamento radiante a soffitto THERMO HT 22 (1750W)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 375,14€


I vantaggi dei pannelli radianti a soffitto

I pannelli radianti a soffitto sono molto economici I sistemi radianti a soffitto presentano naturalmente pregi e difetti da valutare con estrema attenzione prima di adottarli. Per avere il massimo dei vantaggi da questo tipo di impianto di distribuzione occorre in particolare che la sua installazione avvenga in edifici che godano di un ottimo isolamento termico e nell'ambito di interventi tesi alla riqualificazione energetica. In questo secondo caso, tutto l'involucro dovrebbe a sua volta essere coibentato nella maniera più adeguata. Operando in questo modo, infatti, viene ridotta in maniera drastica la possibile asimmetria radiante garantendo al contempo una climatizzazione estiva molto efficace. Per sfruttare adeguatamente questa ulteriore possibilità, è però consigliabile l'adozione di sistemi di convezione, i quali provvederanno a loro volta ad abbattere la percentuale di umidità.

  • La termostufa a legna permette un notevole risparmio energetico La termostufa a legna è un dispositivo per il riscaldamento residenziale che permette di riversare calore nei vari ambienti dell'abitazione tramite i termosifoni, consentendo al contempo la produzione...
  • Quali sono i migliori isolanti termici? Questa domanda dovrebbe interessare chi sta seriamente pensando di intervenire sull'abitazione al fine di migliorarne l'efficienza energetica. Molto spesso, inf...
  • Una stufa a gas di ultima generazione Se una volta la stufa a gas era considerata estremamente pericolosa, oggi la sua percezione da parte degli utenti sta completamente mutando, soprattutto per coloro che non hanno una canna fumaria a di...
  • Un bellissimo modello di stufa a pellet I vantaggi del riscaldamento a pellet sono molti, ma quelli che spiccano maggiormente sono di ordine economico e di compatibilità ambientale. Per quanto concerne il lato strettamente finanziario, va i...

SAD 2727 - Controsoffitto standard, 10 mm, 2 m

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,72€
(Risparmi 0,07€)


Gli svantaggi dei pannelli radianti a soffitto

I pannelli radianti a soffitto usano le stesse tubature per la climatizzazione estiva ed invernale Tra i possibili svantaggi presentati da questa soluzione, andrebbe messo in particolare rilievo il problema rappresentato dalla limitata ampiezza che assume la radiazione in direzione orizzontale. Un problema che diventa particolarmente grave quando il sistema di distribuzione in questione viene preso in considerazione per abitazioni dotate di ambienti molto grandi. Un altro problema che viene spesso messo in relazione all'adozione dei pannelli radianti a soffitto, è quello che si usa comunemente indicare come effetto testa calda. In alcuni soggetti, infatti, diventa molto tangibile la sensazione di una temperatura della testa più elevata rispetto a quella corporea. Un problema che può comunque essere eliminato agevolmente grazie ad una corretta progettazione che metta in relazione impianto e edificio.


Pannelli radianti soffitto: Meglio i pannelli radianti a soffitto o le soluzioni a pavimento?

I pannelli radianti non andrebbero usati per soffitti troppo alti Naturalmente la presenza di due opzioni riguardanti i sistemi radianti, soffitto o pavimento, ha avuto come conseguenza la formazione di due scuole di pensiero pronte ad affermare la superiorità di una soluzione rispetto all'altra. I fautori della soluzione a pavimento possono in effetti puntare l'indice sul fatto che la diffusione proveniente dall'alto necessiti di un tempo maggiore per riversare i suoi benefici effetti e che in caso di soffitti troppo alti i tempi di reazione si dilatino ancora di più. Mentre coloro che appoggiano la soluzione dei pannelli radianti a soffitto possono fondare la loro preferenza sul fattore economico, considerato che l'installazione di questo sistema di distribuzione comporta costi molto meno elevati, con un prezzo finale che si aggira intorno ai 150 euro a metro quadrato.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO