Tipologie di pavimentazioni per interni

Tipologie di pavimentazioni per interni: la ceramica e il marmo

Tra le varie tipologie di pavimentazioni per interni, le più diffuse sono quelle in ceramica. All'interno di questa sfera rientrano numerosi materiali con caratteristiche particolari. Il gres è una pasta argillosa ideale per i rivestire bagno e cucina poiché ben resiste all'umidità e al calore. La maiolica e la terracotta sono, anch'essi, derivati dell'argilla la quale viene smaltata divenendo perfetta per la realizzazione di pavimenti interni. Molto più costoso e raffinato è il marmo, ottimo per soggiorni ed ingressi, mentre il granito si presta meglio per scale interne. Una elegantissima scelta è il mosaico che si adatta a superfici diverse e facilmente risponde ai gusti più diversi. Queste tipologie di pavimentazioni per interni sono disponibili in varie tonalità e forme.
Pavimento in marmo

CERA per pietra marmo cotto clinker FILASATIN da 1 lt.

Prezzo: in offerta su Amazon a: 21,49€


Tipologie di pavimentazioni per interni: il parquet

Pavimento in parquet Le pavimentazioni in parquet hanno conosciuto una vastissima diffusione in questi anni. Questa tipologia di pavimentazione ha la caratteristica di sapersi adattare ad ogni esigenza poiché le combinazioni tra le varie qualità di legno, lavorazioni e stili è pressoché infinita. Trattandosi di un materiale organico risponde con naturalezza all'ambiente, infatti, per sua natura, il legno è caldo in inverno e fresco d'estate. Proprietà tipiche delle superfici in parquet sono l'isolamento acustico e la conducibilità termica. Il parquet, tra le varie tipologie di pavimentazioni per interni, è quella che, per eccellenza, conferisce un indiscutibile tocco di eleganza e accoglienza alla nostra casa ma, proprio per la sua particolarità, necessita di continue cure e di una dettagliata manutenzione poiché, trattandosi di un materiale organico, reagisce ad ogni agente esterno.

  • ceramiche colorate La ceramica, data la sua composizione chimico-fisica possiede un'elevata resistenza agli urti e un alto grado di indeformabilità. Anche quando è a contatto con sostanze potenzialmente corrosive o solv...
  • pavimento in resina Le resine sono apprezzate per le loro proprietà chimiche ed industriali, specifiche per determinati usi, come la produzione di vernici, adesivi e in special modo agenti di rivestimento per pavimentazi...
  • pavimento pvc I pavimenti in pvc sono delle ottime soluzioni da utilizzare per la nostra casa. Sono adatti a qualsiasi tipo di abitazione, esigenze personali e possono essere posati anche in quelle case, dove si vi...
  • pavimento1 Per chi sta pensando di mettere mano negli spazi esterni della casa, prima di cominciare con i lavori, deve avere un’idea di come realizzare la pavimentazione giardino. Pochi materiali ben scelti che ...

Toomax Z662RE52 Floory Set 10 Pavimentazioni, 40-H, 40X40X4, Verde

Prezzo: in offerta su Amazon a: 55,57€
(Risparmi 0,42€)


Tipologie di pavimentazioni per interni: il cotto

Pavimento in cotto Il cotto è noto per il suo tocco rustico. Nasce dalla composizione di argilla impastata con acqua e si adatta benissimo ad ogni tipo di ambiente interno poiché ne esistono diverse tipologie. Il cotto tradizionale per la sua superficie ruvida o satinata ma ne esistono anche tipologie levigate che si presentano compatte e lucide. Molto particolare è il cotto smaltato caratterizzato da una superficie irregolare causata dal diverso assorbimento dello smalto con il quale viene trattato. La nostra scelta potrebbe vertere sul cotto antico nel caso desiderassimo dare alla nostra casa un tocco rustico. Questa tipologia di cotto si particolarizza per le sue irregolarità causate da una lavorazione artigianale. La gamma di colori per queste tipologie di pavimentazione per interni spazia dal rosato al rosso cuoio.


Tipologie di pavimentazioni per interni: la moquette

Pavimento in moquette Tra le tipologie di pavimentazioni per interni, la moquette è quella che tra tutte sintetizza eleganza e funzionalità. Non essendo molto dispendiosa può offrire numerosi vantaggi alla portata di tutti. Al contrario di ciò che comunemente si pensa, la moquette non trattiene la polvere ma la riduce drasticamente. Oltre a questa caratteristica, occorre ricordare che la moquette è un ottimo isolante termico. La sua azione di fono-assorbimento la rende la soluzione ideale per ambienti in cui si desidera limitare il rumore. Può essere realizzata in materiali sintetici come l'acrilico e il nylon ma, nel caso in cui si optasse per una soluzione in materiali naturali, il più utilizzato per questo tipo di pavimentazione, è la lana per la sua bassa carica elettrostatica e per la sua capacità termoisolante. Per questo la moquette è la soluzione perfetta per la camere da letto.



  • tipi di pavimenti Il fai da te è una delle occupazioni più scelte dalle persone per trascorrere il proprio tempo libero. Questo perchè occ
    visita : tipi di pavimenti

COMMENTI SULL' ARTICOLO