massetti premiscelati

Le informazioni di base sui massetti premiscelati

In molte occasioni abbiamo sentito parlare dei massetti premiscelati per uso domestico, vale a dire del massetto che serve nelle nostra abitazioni. E, spesso non ci siamo neanche interessati fino in fondo all’utilità dei massetti premiscelati nell’ambito delle nostre costruzioni anche se, a dire il vero, di massetti premiscelati sentiamo parlare un po’ in tutti gli ambiti più o meno direttamente o più o meno strettamente connessi al mondo dell’edilizia. Vero è che molti, pensando anche a coloro che non rientrano nell’ambito della più o meno ristretta cerchia degli addetti ai lavori, saprebbe definire grosso modo a cosa è giusto fare riferimento quando si parla di massetti premiscelati , ma è altrettanto vero che la precisione è d’obbligo in casi come questi. Di qui la necessità di individuare subito cosa sono i massetti premiscelati.
Alcune note

kit ripara MARMO L per incollare marmi e granito spezzati, scheggiati o lesionati ed eseguire una riparazione fai da te invisibile

Prezzo: in offerta su Amazon a: 23€


Le caratteristiche principali dei massetti premiscelati

Pregi e difetti Quando nel linguaggio comune parliamo di massetti premiscelati facciamo riferimento al complesso di elementi che vengono impiegati per livellare le superfici sulle quali dovrà essere poi posata una finitura, sia essa costituita da uno strato di piastrelle, di legno, di resina e così via. In altre parole stiamo dicendo come i massetti premiscelati siano in effetti la base su cui si può costruire gran parte dell’arredo delle nostre abitazioni. Le principali utilità dei massetti premiscelati sono intuibili: innanzitutto vengono impiegati per rendere completamente ed uniformemente piatto il solaio al di sotto della pavimentazione oppure per accogliere sia tubazioni che cavi di servizio di vario genere. Naturalmente esistono differenti tipologie di massetto che, negli anni, si sono sviluppate sempre più raggiungendo dei risultati di volta in volta sempre più affidabili. Non vi sono delle regole ferree in materia eppure, è da tanti anni che la consuetudine ha preso piede e, oggi, di fatto, possiamo affermare che tutti i tipi di massetto sono formati essenzialmente da tre differenti elementi messi insieme: cemento, sabbia e acqua. Ovviamente cemento, sabbia e acqua sono gli elementi di base nella composizione del massetto, ma nulla esclude che ne vengano inseriti altri di differente tipo come, ad esempio, dei collanti quali la resina.

  • Realizzare un massetto Il massetto è la base in cemento, su cui si appoggia la pavimentazione. La posa in opera di quest'ultimo rappresenta l'ultima fase di costruzione di una pavimentazione, dalla sua realizzazione, infa...
  • pavimento ceramica La pavimentazione in ceramica è quella più comune nelle case poiché si adatta a tutte le tipologie di ambiente e stile sia esso moderno, rustico, elegante ecc. Inoltre sono disponibili un'infinità di ...
  • Tipologie di massetto Il massetto può essere di diverse tipologie in base al supporto su cui sarà posato. Se il massetto sarà costruito su un solaio composto in cemento armato verrà definito di tipo aderente, mentre se si ...
  • Modelli di piastrelle in graniglia Le piastrelle in graniglia sono ottenute con un impasto di piccoli frammenti e polvere di marmo, cemento bianco, ossidi naturali ed acqua. L'impasto viene sottoposto a pressatura in forme quadrate (ma...

Honeywell HT-900E Turboventilatore da Tavolo e da Parete, 40 W, Nero

Prezzo: in offerta su Amazon a: 30,99€
(Risparmi 3,91€)


Consigli pratici per i massetti premiscelati

Pro e controPer quanto concerne di contro i massetti premiscelati in senso più stretto, occorre rendersi conto che tale tipo di prodotto è, per esempio, la soluzione ideale quando si vogliono fare i lavori a casa da soli, o quasi, e, tra le varie cose da fare, vi è la posa in opera del massetto. In tal caso il nostro consiglio è proprio quello di optare senza troppi indugi per i massetti premiscelati, per evitare di dover provvedere autonomamente alle proporzioni tra cemento, sabbia e acqua. Ovviamente, se scegliamo un massetto premiscelato, possiamo velocizzare i tempi di fissaggio insieme a tutti i tempi tecnici del caso. Per distribuire con la precisione del caso il massetto sulla superficie che vogliamo livellare, la prima cosa da fare è munirsi dell’apposito mescolatore a pressione, cioè l’unico attrezzo in grado di pompare sulla superficie il massetto premiscelato evitando concentrazioni anomale.




COMMENTI SULL' ARTICOLO