Funzionamento del ferro da stiro

Il ferro da stiro

Tra gli elettrodomestici indispensabili per svolgere i lavori accessori il ferro da stiro è sicuramente tra i primi in classifica. Infatti, mantenere i vestiti e la biancheria sempre e perfettamente in ordine, è uno dei lavori principali tra quelli domestici. Il risultato finale della stiratura è più o meno professionale in base al tipo di ferro da stiro che si usa. Esistono infatti una grande quantità e varietà di ferri da stiro, dal più professionale a quello standard per arrivare addirittura al piccolo ferro da stiro portatile e da viaggio.

Ognuno di questi modelli è caratterizzato da una potenza e da accessori che fanno la differenza. Il funzionamento del ferro da stiro standard è quello che può essere preso come punto di riferimento principale. Soprattutto se si tratta di un ferro da stiro molto semplice, con un piccolo serbatoio di acqua, o anche senza, il funzionamento è davvero molto intuitivo. Andremo a vedere nei dettagli nei prossimi paragrafi dove approfondiremo l'uso dei ferri da stiro più diversi.

ferro da stiro

FERROKAL CALDAIA DECALCIFICANTE

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,9€


Funzionamento ferro da stiro a vapore

ferro a vapore Quando si parla di ferro da stiro standard a vapore, ci si riferisce alla tipologia di ferro da stiro più commercializzato. In genere, la potenza di questi elettrodomestici oscilla tra i 1800 e i 2200 watt. Sono forniti di una manopola, di solito circolare, che aumenta e diminuisce il grado di calore in base a ciò che deve essere stirato: lana, cotone, lino, seta, fibre sintetiche e altro ancora. Per una stiratura ottimale è sufficiente impostare il cursore della manopola direttamente sulla voce di riferimento, quindi inserire la spina e attendere che la spia di riferimento si accenda (o si spenga, o ancora, cambi colore, in base al modello del ferro da stiro). Un consiglio utile è quello di selezionare precedentemente la biancheria in tipologie di tessuti, partendo da quelli più delicati e, man mano, aumentare la temperatura.

Il ferro da stiro a vapore standard è fornito di un serbatoio (più o meno capiente in base al modello) da riempire di acqua e, il getto del vapore può essere costante oppure regolato manualmente attraverso un pulsante. A fianco del pulsante del vapore è presente un ulteriore pulsante che regola lo spruzzo dell'acqua.


  • ferro da stiro Gli elettrodomestici, non sono semplici oggetti, ma strumenti fondamentali, utili a svolgere le attività quotidiane. Tutti gli elettrodomestici, necessitano di una costante manutenzione. Il ferro da s...
  • ferro Presente in ogni casa, il ferro da stiro è tra gli oggetti più odiati da tutte le casalinghe, proprio perché serve ad assolvere ad uno dei compiti più faticosi tra tutti i lavori domestici, ovvero que...
  • ferro da stiro Le casalinghe hanno sempre ritenuto alquanto fastidiosa l'attività della stiratura degli indumenti. Proprio per questo il ferro da stiro, elettrodomestico immancabile in ogni casa, deve assicurare un ...
  • Ferro da stiro a carica continua Il ferro da stiro a carica continua è il modello più innovativo di tutti, infatti esso può avere la caldaia esterna, la quale permette, grazie alla carica continua, di stirare per un tempo maggiore s...

Olimpia Splendid 99516 Dolcenotte 2 Piazza 1/2, Bianco

Prezzo: in offerta su Amazon a: 85€
(Risparmi 24,9€)


Funzionamento del ferro da stiro: Funzionamento ferro da stiro con caldaia

ferro1Se il ferro da stiro che andrete ad adoperare è quello professionale, ovvero con la caldaia, allora il risultato sarà certamente migliore. Il funzionamento del ferro da stiro con caldaia prevede, appunto, l'uso della caldaia. Dopo avere riempito il serbatoio, attaccate la spina e attendete che l'acqua si riscaldi. Vi accorgerete che l'acqua raggiunge la temperatura giusta quando la spia avrà cambiato colore (o quando si sarà accesa o spenta, in base al modello). A questo punto è sufficiente impostare il cursore della manopola sul tipo di tessuto da stirare così da raggiungere la temperatura ideale. Anche in questo caso basterà premere il pulsante del vapore e/o il pulsante per spruzzare l'acqua.

In genere il tempo di riscaldamento dell'acqua nel serbatorio è di circa dieci minuti. Quando si deve stirare, quindi, è conveniente accendere la caldaia un po' di tempo prima.



COMMENTI SULL' ARTICOLO