Installare piani cucina

La comodità dei piani cucina

I piani cucina sono molto utili, sia per avere un appoggio per pentole e piatti, sia per lavorare con più comodità nella realizzazione delle varie ricette.

Anche quelli di migliore qualità, dopo alcuni anni si usurano ed è soddisfacente riuscire a sostituirli da soli. Con l'aiuto di utensili giusti e pazienza si possono scegliere altri piani e sostituirli facilmente. L'importante è avere una persona vicina che ci possa dare una mano nel lavoro poichè i piani sono abbastanza pesanti da montare.

Piano cucina

Mensola da bagno a 2 piani, in acciaio INOX, con doppia barra porta asciugamani da bagno per doccia doccia mensola angolare in acciaio INOX 2 piani per shampoo, balsamo, sapone, ecc, resistente alla corrosione non arrugginisce

Prezzo: in offerta su Amazon a: 17,69€


Togliere i piani cucina usurati

Prima di iniziare il lavoro si devono scollegare tutti gli impianti elettrici, idraulici e di alimentazione come il metano, che sono collegati ai fornelli ed agli elettrodomestici della cucina. Si deve fare molta attenzione nello svitare e togliere le viti che è consigliabile fissare con il nastro adesivo, vicino a dove si dovranno inserire nuovamente. Molta attenzione anche per la rimozione delle clipè che fissano i mobiletti ed il piano cottura ai pian cucina, per non allentarle troppo e renderle inutilizzabili nuovamente.

  • cavi elettrici Lo schema di un impianto elettrico è costituito in genere da apparecchi che svolgono, singolarmente o contemporaneamente le seguenti funzioni: distribuzione dell'energia elettrica, protezione dai dann...
  • camino1 Installare un termocamino significa avere in casa un metodo di riscaldamento versatile, moderno e soprattutto economico. Un camino di questo genere basta a riscaldare l'intera abitazione e può essere ...
  • digitale terrestre Col passare del tempo, e l'apporto di nuove tecnologie, anche le televisione ha cambiato completamente volto: non è più necessario infatti acquistare una parabola, ma bensì occorre semplicemente posse...
  • impianto elettrico Dal secondo dopoguerra il Legislatore ha sentito l'esigenza di regolamentare la materia dell'installazione degli impianti elettrici per tutelare la sicurezza dei cittadini e dei luoghi di lavoro.La...

Songmics Scarpiera Armadio Guardaroba Scaffale Mobiletto Modulare Nero LPC06H

Prezzo: in offerta su Amazon a: 28,99€
(Risparmi 13€)


Prepariamo i piani cucina

Piano da cucina Dopo avere tolto completamente i piani cucina vecchi,ci accngiamo a realizzare quelli nuovi, ci aiutiamo con due cavalletti dove posiamo il materiale da ritagliare e misuriamo la sagoma in modo che coincida con il piano della cucina da ristrutturare. Dopo avere disegnato si può procedere a ritagliare con un seghetto elettrico o una sega circolare i piani cucina nuovi. Creiamo ora nel nuovo top e ci aiutiamo appoggiando i pezzi proprio dove ci sono gli attacchi, per tracciare con precisione i contorni con una matita. Con il trapano pratichiamo dei fori sul piano facendo molta attenzione.


Disponiamo i piani cucina

E' arrivato il momento ora di montare il nuovo piano della cucina, che fisseremo ai mobiletti con le viti precedenti, sostituendo quelle usurate e procediamo a sigillare con il silicone i contorni e le parti estreme, in modo da evitare infiltrazioni di acqua all'interno. Nel caso di più piani si dovranno sovrapporre ad una certa distanza e completare tutto il piano d'appoggio come era in precedenza.E' arrivato il momento ora di montare il nuovo piano della cucina, che fisseremo ai mobiletti con le viti precedenti, sostituendo quelle usurate e procediamo a sigillare con il silicone i contorni e le parti estreme, in modo da evitare infiltrazioni di acqua all'interno. Nel caso di più piani si dovranno sovrapporre ad una certa distanza e completare tutto il piano d'appoggio come era in precedenza.


Installare piani cucina: Rifiniamo i piani cucina

lastra piano cucina Il materiale dei piani cucina sono in genere di legno, di solito li troviamo già colorati, in caso contrario procederemo a colorare noi passando con i colori appositi e lasciandoli asciugare bene. Si può scegliere anche di usare della carta apposita per legno impermeabile, che fissiamo ai piani stessi. Possiamo decorare con nastri i bordi, per completare il lavoro. Con una spesa relativamente minima, senza l'intervento di tecnici i piani cucina torneranno nuovi.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO