Piano cottura induzione

Funzionamento del piano cottura a induzione

In alcuni Paesi del Nord Europa, l'impiego del gas per cucinare non è più consentito nei condomini già da qualche anno, per ragioni di sicurezza legate alla presenza della fiamma. Per questo motivo si utilizzano piani cottura elettrici e la tecnologia dell'induzione in cucina è conosciuta da tempo. La caratteristica principale del piano cottura a induzione è la capacità di cuocere i cibi senza fiamma, sfruttando il principio dell'induzione elettromagnetica. La superficie del piano, completamente liscia, è realizzata in vetroceramica, un materiale resistente agli urti, alla corrosione e alle escursioni termiche; essa nasconde nella parte inferiore delle speciali bobine con filamenti di rame che, al passaggio della corrente elettrica, generano un campo elettromagnetico, immediatamente trasferito al fondo della pentola sottoforma di calore. Durante la cottura dei cibi è il fondo della pentola a riscaldarsi e non la superficie del piano cottura che, invece, resta fredda.

piano cottura

ivencase® Adattatore Universale da Viaggio US EU AU UK Caricatore con Doppia Porta USB e Caso di Protettivo, Presa di Corrente Adattatore per Tablet PC, Fotocamere Digitali, Smartphone, MP3 (Nero)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,95€


Vantaggi della cottura a induzione

Rispetto al piano cottura a gas, quello a induzione è apprezzato non solo per l'estetica del design, ma anche per altri fattori. Innanzitutto, i tempi di cottura degli alimenti sono ridotti rispetto ad altri sistemi, perché il calore prodotto si distribuisce uniformemente sul fondo della pentola. Basti pensare che un litro d'acqua bolle in appena 3 minuti, rispetto agli 8 minuti di un piano cottura a gas. È, quindi, il sistema di cottura più efficiente perché, evitando le dispersioni di calore, utilizza quasi completamente l'energia impiegata per il suo funzionamento. Inoltre, la cottura degli alimenti avviene in modo più uniforme, grazie alla possibilità di regolare con maggiore precisione la potenza della zona cottura, rispetto alla fiamma. Il piano cottura a induzione è estremamente pratico da pulire, perché la superficie resta fredda durante la cottura e, in caso di fuoriuscita accidentale dalla pentola, i cibi non cristallizzano e non si attaccano al piano.

    Teka 10210008 - Piano cottura elettrico / induzione / 90 cm / funzione powerplus / sfaccettatura

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 882,48€


    Svantaggi del piano cottura a induzione

    piano cottura induzione Se non fosse per il costo dell'energia elettrica più alto rispetto al gas nel nostro Paese, la cottura a induzione sarebbe più diffusa; studi recenti, comunque, hanno dimostrato che il costo della cottura a gas e quello della cottura a induzione, alle tariffe attuali, finiscono per equivalere, a causa della scarsa efficienza dei tradizionali fornelli a gas. Inoltre, l'uso contemporaneo di più zone cottura, per il forte assorbimento elettrico, potrebbe rendere necessario un aumento di potenza dell'energia, con ulteriori costi da sostenere. Rientra tra gli svantaggi anche l'investimento iniziale per l'acquisto di un piano cottura a induzione che può raggiungere 2.000 euro, risultando, quindi, molto più costoso di uno a gas. Inoltre, per la cottura a induzione sono necessarie pentole dotate di fondo elettromagnetico, ricco di materale ferroso; ciò rende necessario sostituire pentole e padelle in rame e alluminio, come la classica moka, con quelle adatte all'induzione.


    Piano cottura induzione: Sicurezza dell'induzione in cucina

    piano cottura1 Oltre che il più efficiente, il sistema di cottura a induzione è anche il più sicuro. Il rischio di ustioni e incendi, dovuti alla presenza di fiamme libere, e per esplosioni o asfissia, causati dalle accidentali fuoriuscite di gas, è praticamente nullo se si utilizza un piano cottura a induzione. Inoltre, il contatto con la superficie del piano, in grado di accumulare solo il calore residuo della pentola, evita il rischio di scottature per i bambini e gli anziani. La superficie liscia e uniforme del piano d'appoggio non rende possibile il rovesciamento della pentola, come può capitare con i fornelli a gas. Inoltre, il sistema di cottura a induzione, essendo dotato di funzionamento elettronico, impedisce di scuocere o bruciare i cibi, perché può essere programmato per lo spegnimento automatico. Infine, il sistema di rilevamento della pentola sulla zona di cottura evita l'accensione e il funzionamento accidentale dell'elettrodomestico.


    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO