Migliori lavelli cucina

Scegliere i migliori lavelli cucina

Scegliere il giusto lavello per la propria cucina a volte può essere molto difficile per una serie di ragioni. Un motivo può essere dettato dal prezzo troppo alto. A volte, soprattutto per i lavelli con marche importanti, il prezzo è davvero esoso e sebbene si tratti di un ottimo prodotto, bisogna, per forza di cose, rinunciare a favore di un prodotto che non è perfettamente aderente alle nostre esigenze ma ha un prezzo più abbordabile. In altri casi il problema è lo spazio. Non tutte le cucine sono spaziose e a volte bisogna necessariamente scadere in un prodotto meno capiente per necessità. Può anche capitare che, invece, il lavello sia già incorporato nella cucina e non si possa sostituire: a quel punto bisogna accontentarsi di quello che è in dotazione. Per chi non rientra in nessuna di queste categorie, scegliere i migliori lavelli cucina è molto più semplice perchè deve farsi guidare soltanto dai suoi gusti personali e dalle caratteristiche del prodotto. Come fare per scegliere quello giusto?
lavello cucina

Auralum® Mordern Miscelatore Monocomando Lavello Rubinetto della Cucina Rubinetto Nichel Spazzolato con Spray Risciacquo Estendibile ...

Prezzo: in offerta su Amazon a: 61,87€
(Risparmi 37,12€)


Quali sono i più diffusi lavelli cucina?

lavello I lavelli utilizzati nella stragrande quantità di cucine sono quelli più comuni specie per la forma. Il più gettonato è il lavello con due vasche uguali e sgocciolatoio. Esistono poi dei modelli sempre con due vasche ma di dimensioni diverse, il tipo ad una sola vasca senza o con sgocciolatoio. Le vasche possono essere rotonde o quadrate o rettangolari, il lavello può essere lineare o angolare. Per quanto riguarda i materiali, la maggior parte dei lavelli è realizzata in acciaio inox con tante varianti come il satinato, l'antigraffio microdekor, il dekor e altri ancora. Ci sono, tuttavia, altri materiali come la fragranite o il granito. In qualche raro caso, esistono anche lavelli in ceramica o in cotto ma sono delicatissimi e basta che cada un oggetto pesante sul fondo per romperlo o scheggiarlo. Questo genere è consigliato per chi non usa il lavello. In questo caso, è possibile scegliere il colore per abbinarlo alla cucina. Altra differenza è quella tra i lavelli ad incasso e quelli indipendenti che possono anche essere staccati dal resto dei mobili della cucina. Una di queste opzioni è il lavello montato nell'isola.

  • Alcune note Quando si parla di differenti tipologie di cucina e di tutto quanto vi sia più o meno strettamente collegato obiettivamente, con una battuta dal fondo di verità assolutamente garantito, potremmo tranq...

Auralum® 360° Rubinetto Bassa pressione miscelatore cascata rubinetti Cucina Rubinetti per cucina

Prezzo: in offerta su Amazon a: 45,99€


Migliori lavelli cucina: Accessori per lavello

rubinetto Ovviamente, per ogni lavello c'è un rubinetto annesso. Si va dai più semplici a quelli più raffinati e, di conseguenza, costosi. I rubinetti dei lavelli di solito sono miscelatori che girano sia a destra che a sinistra fornendo acqua calda, fredda o tiepida. Tuttavia, soprattutto per le cucine più lussuose, si può optare per un miscelatore con rubinetti con collo molto alto e possibilmente in rame o cromo. Ovviamente, i meno costosi e anche più pratici, specie per chi la cucina la usa quotidianamente, è il rubinetto in acciaio inox magari cromato. Per quanto riguarda la scelta ottimale in termini di durata, uno dei migliori materiali sia per il lavandino che per il rubinetto, è senza dubbio l'acciaio satinato antigraffio. Il rubinetto, può essere in dotazione o si può scegliere indipendentemente. Raramente si trovano modelli con un rubinetto per ogni vasca. Recentemente, alcuni lavelli, sono dotati anche di trituratori come quelli che usano in America da tempo immemorabile. In certi casi, si può aggiungere questa opzione.



COMMENTI SULL' ARTICOLO