Utilità dei canali aria

Canali d'aria

I canali d'aria o canalizzazioni aerauliche rappresentano la parte di un impianto di ventilazione, di climatizzazione o di condizionamento che serve per trasportare e distribuire l'aria. Solitamente queste speciali canalizzazioni servono per portare l'aria che viene utilizzata per il rinnovo degli ambienti. In caso l'aria venga pretrattata può essere utilizzata come fluido termovettore in moltissimi impianti di climatizzazione e di condizionamento. Capire quindi l'utilità dei canali d'aria è essenziale per realizzare un impianto di riscaldamento ottimale e per fare questo si devono comprendere le varie tipologie di strutture diverse che si possono progettare. Esistono infatti tre tipologie differenti di canali che possono essere utilizzate con sezioni che possono essere rettangolari, ottagonali o circolari: canali in lamiera zincata, in alluminio pre-isolato o con tubi flessibili. I canali d'aria quindi sono ideali per il trasporto dell'aria sia per il riscaldamento sia per il condizionamento senza dovere necessariamente inserire radiatori. Questo perché i tubi e le bocchette sono posizionate in alto e possono garantire una ottimale circolazione dell'aria negli ambienti trattati.
Canali d'aria a sezione rettangolare in poliuretano

Electraline 58062 Interruttore Crepuscolare per Uso Esterno IP44

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,99€
(Risparmi 1,45€)


Tipologie di canali d'aria

Canale d'aria a sezione circolare microforato Per sfruttare al meglio l'utilità di un canale d'aria è necessario capire quali siano i migliori materiali che vengono utilizzati per la loro realizzazione. I canali in lamiera zincata sono fra i più utilizzati grazie al fatto che possono essere tagliati in varie forme e con varie sagomature in modo da permettere facilmente la transizione fra pezzi differenti. Questa tipologia di canale è rivestita solitamente con dei materassini preparati in lana di vetro o in gomma in modo che possano essere ridotte le perdite di calore. Il rivestimento consente anche di evitare i fenomeni di condensazione del vapore che si trova sulle tubature, quando all'interno scorre dell'aria fredda. In alternativa ai canali in zinco è possibile prendere dei pannelli sandwich di poliuretano espanso rivestiti su entrambi i lati di alluminio. Questi pannelli risultano molto leggeri e in rispetto delle norme che regolano la sicurezza su lavoro e l'antisismicità delle strutture. I vari pezzi possono essere uniti fra di loro tramite apposite flange.

  • digitale terrestre Col passare del tempo, e l'apporto di nuove tecnologie, anche le televisione ha cambiato completamente volto: non è più necessario infatti acquistare una parabola, ma bensì occorre semplicemente posse...
  • Esempio stufa canalizzata Le stufe canalizzate sono un particolare modello di stufe a pellet. La loro caratteristica è quella di essere munite di condotti per l'aria calda che permettono di raggiungere anche altri vani dell'ab...
  • Illuminazione in magazzino industriale Nel settore industriale l'illuminazione deve soddisfare severi requisiti ed è importante per contribuire ad aumentare la produttività. La luce deve evitare di abbagliare e di stancare i lavoratori. Ci...
  • climatizzazione per soggiorno Un impianto di climatizzazione canalizzato è un vero e proprio impianto fatto di tubi e canaline che si diffonde praticamente in tutti gli ambienti della casa; questi tubi sono installati sotto il pav...

Sourcingmap a13050700ux0651 - 15cm x 9 centimetri formato fai da te rettangolo fr4 pcb circuito stampato stripboard 2 pezzi

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,66€


Utilità dei canali d'aria

Impianto con canali d'aria I tubi flessibili invece sono normalmente realizzati in plastica sostenuti da un'anima in metallo che viene avvolta per formare un canale circolare. Intorno alle tubature solitamente viene anche avvolta della lana di roccia per garantire un maggior isolamento. Generalmente i tubi flessibili, avendo una notevole perdita di carico, vengono utilizzati per raccordare i canali rigidi fra di loro. Quindi l'utilità dei canali d'aria per la realizzazione di un impianto di riscaldamento è massima in ambienti domestici, ma anche in strutture commerciali. La realizzazione di un impianto con canali d'aria avviene solitamente sui controsoffitti, quindi è semplice poter eventualmente integrare le bocchette e i canali con l'arredamento, dal momento che esistono forme diverse che possono essere facilmente abbinate agli ambienti interessati. I canali migliori per la preparazione di un impianto a canali d'aria in ambiente domestico è il poliuretano espanso che garantisce una minore vibrazione e quindi minori rumori al passaggio dell'aria all'interno.


Utilità dei canali aria: Manutenzione dei canali d'aria

Canali d'aria L'utilità dei canali d'aria per il trasporto dell'aria all'interno è massima soprattutto per tipologie di ambienti di grandi dimensioni o per strutture commerciali che richiedono un ottimo riscaldamento e che devono necessariamente utilizzare delle bocchette al soffitto. La manutenzione dei canali d'aria è essenziale per mantenere un buon funzionamento, un'ottima efficienza e un'operatività in sicurezza. L'interno dei canali d'aria infatti si sporca molto facilmente e può diventare ricettacolo di batteri, funghi e muffe che potrebbero provocare problemi di salute perché l'aria trasportata non risulterebbe pura. Per la pulizia però sono necessarie attrezzature specifiche, come per esempio dei robot dotati di videocamera. Questi dispositivi muovendosi lungo i canali e utilizzando appositi ugelli sono in grado di pulirli e sanificarli.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO