Caratteristiche illuminazione industriale

Principali caratteristiche dell'illuminazione industriale

Nel settore industriale l'illuminazione deve soddisfare severi requisiti ed è importante per contribuire ad aumentare la produttività. La luce deve evitare di abbagliare e di stancare i lavoratori. Ciò si ottiene distribuendola adeguatamente e scegliendo il colore più adatto. L'illuminazione favorisce i controlli visivi e diminuisce il verificarsi di incidenti. Le lampade devono essere di semplice manutenzione per ridurre eventuali blocchi della produzione. La corretta gestione dell'illuminazione permette il controllo di singole zone e aree differenti, garantendo una grande versatilità. L'illuminazione industriale più avanzata utilizza alimentatori elettronici, dispositivi di controllo collegati alla luce del giorno, al movimento ed alla presenza di persone, per ottimizzare la produzione. La giusta illuminazione consente la migliore efficienza energetica, diminuzione dei costi e minore impatto ambientale.
Illuminazione in magazzino industriale

Injuicy Illuminazione Loft Vintage E27 Edison Industriale Base in Metallo Tubi di Acqua Lampade di Tavolo Luce Antico Retrò Ferro Steampunk Lampada da Scrivania per Comodino Café Bar Balcone Comodino Lampada di Notte di Studio Porta D' ingresso Soggiorno Camera Letto Officina La Casa Decorazione

Prezzo: in offerta su Amazon a: 22€
(Risparmi 37€)


Illuminazione con sistema a canalina e lampade stagne

Infissi per illuminazione industriale Una delle fondamentali caratteristiche dell'illuminazione industriale è la possibilità di adattamento alle diverse aree di produzione in maniera flessibile e personalizzata. Una delle migliori soluzioni è rappresentata dal sistema a canalina che collega le guide cablate di montaggio ai dispositivi di illuminazione o moduli per lampade a fluorescenza, per il controllo della luce e per faretti. È possibile avere particolari effetti luminosi grazie ad apparecchi ottici, come riflettori e prismi, che esaltano l'efficienza del sistema. I dispositivi di illuminazione stagni producono una luce sicura e potente in ogni condizione di lavoro industriale. Le lampade sono protette da un involucro di materiale plastico e fibra di vetro che ne permette il funzionamento nelle situazioni più estreme, come le temperature ambientali elevate. Sono installabili singolarmente, sospese o in fila con sistema di guida.

  • Alcune note Nella larga maggioranza dei casi, tutti i discorsi che ruotano intorno al concetto di illuminazione vanno a finire nel calderone di tutto quanto è più o meno strettamente connesso al concetto di illum...
  • Lampada bianca e nera Per scegliere tra i modelli di lampadine, vanno considerati alcuni fattori: il consumo, l'efficienza luminosa, la tonalità, il tipo di attacco e la durata. Il consumo energetico di una lampadina, misu...
  • luci giardino Posizionare le lampade in un giardino non è semplice, prima di acquistarle è necessario sapere dove andranno collocate e con quale finalità. Le luci non devono confondere la vista, per questo vanno or...
  • lampade a led Molte le alternative oggi per chi vuole illuminare efficientemente i propri spazi domestici.Ed innumerevoli sono le soluzioni che offrono una buona resa energetica, senza pregiudicare le esigenze di...

KINGSO Bianco E27 Lamp Shade sospensione del soffitto Lampadario con Socket riparo della parete di illuminazione industriale Retro

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19,99€
(Risparmi 10€)


Lampade con riflettore, a scarica, fluorescenti e LED

Illuminazione LED in reparti industriali Le lampade con riflettore a sospensione sono costituite da una parte superiore, un riflettore a specchio ed una copertura di vetro o prismatica. Consentono l'illuminazione di aree di lavoro con distribuzione di luce in modo stretto oppure esteso. Le lampade a scarica ad alta pressione sono apparecchi compatti che emettono una grande quantità di luce con una notevole efficienza energetica e risparmio. I modelli più avanzati sono quelli con bruciatori ceramici. Le lampade fluorescenti sono una valida ed economica soluzione. Forniscono un alto flusso di luce e sono durevoli nel tempo. La lampade LED illuminano ampi spazi di lavoro con un tipo di luce più riposante per gli occhi dei lavoratori, senza generare calore né fiamme né fumo. L'illuminazione industriale, inoltre, deve tener conto delle diverse esigenze dei vari ambienti che compongono un'azienda.


Caratteristiche illuminazione industriale: Illuminazione dei diversi reparti di un'industria

Illuminazione con lampade fluorescenti Vediamo quindi le caratteristiche dell'illuminazione industriale in base ai vari reparti e settori. I capannoni richiedono apparecchi robusti, efficienti e di facile manutenzione. devono resistere al calore, al freddo ed all'umidità. L'illuminazione dei magazzini deve raggiungere costantemente ogni punto dell'ambiente, in quanto sono poco illuminati dalla luce del sole ed hanno il soffitto alto. I magazzini esterni hanno bisogno di proiettori con luce potente e di qualità, oltre che a basso consumo. Anche le aree esterne coperte sono soggette a fattori come pioggia, vento, freddo e caldo e necessitano di dispositivi affidabili, resistenti e sicuri. Oltre alle aree produttive, anche la facciata dell'azienda richiede una giusta illuminazione che la metta in risalto ed esprima un'atmosfera piacevole ed accattivante.



COMMENTI SULL' ARTICOLO