Come effettuare la sabbiatura

Come effettuare la sabbiatura: introduzione

Nella prima parte di questa guida riguardo a come effettuare la sabbiatura, è cosa buona e giusta premettere un paio di concetti. Nello specifico, parliamo di cos'è e perché essa viene praticata. La sabbiatura consiste in un gettito ad altissima (molto potente) pressione di aria e sabbia - e certe volte anche acqua - che spiana letteralmente la superficie di un qualsiasi oggetto, provocando una profonda abrasione sulla stessa. L'oggetto in questione può essere realizzato in diversi tipi di materiali come il metallo, la plastica, l'acciaio, il vetro e la pietra: tuttavia, nonostante le ovvie differenze, il risultato finale sarà il medesimo. E' sicuramente una delle soluzioni più utilizzate ed efficienti per pulire i metalli, liberandoli da sporcizia, ruggine e colore.
Fase iniziale del processo di sabbiatura

Piastrelle in Plastica con Finitura ad Effetto Legno 37,7 x 18,6 cm da Interno, Esterno e Giardino, Marroni, Versatili e Autobloccanti PEZZI 8

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,99€


Come viene utilizzata la sabbiatura

Lavoratore mentre effettua la sabbiatura La sabbiatura può essere praticata per vari motivi: per togliere ruggine, per la rimozione di sporcizia da automobili e motocicli, per purificare l'aria dal veleno provocato dallo smog oppure per la pulizia generale di accessori e strutture di diversi materiale come il marmo, il legno e la pietra. E' strettamente consigliato eseguire queste operazioni utilizzando sabbiatrici mobili. Per effettuare correttamente la sabbiatura, è necessario munirsi di tutta l'attrezzatura necessaria: un compressore ed un recipiente di piombo (simile ad una clessidra se si guarda la forma) che contiene la sabbia e ne permette la carburazione una volta che la macchina viene azionata dal lavoratore. Quest'ultimo non dovrà fare altro che dirigere il contenitore verso la superficie da spianare.

  • alluminio serramenti L'alluminio è un metallo grigio argento, molto duttile, malleabile e leggero ma anche resistente. Può essere lavorato facilmente e plasmato in ogni forma. Il metallo è ampiamente utilizzato per infiss...
  • Esempio di finestra realizzata con vetro satinato Il primo processo di lavorazione serve a lavorare una sola o entrambe le facce del vetro iniziale. L’acido cloridrico può corrodere le superfici vetrose, generando cristalli di protezione che conferis...
  • Finestra con vetro sabbiato Il vetro sabbiato si ottiene sottoponendo una lastra di vetro float ad un processo detto sabbiatura, che consiste nella proiezione di sabbia tramite un getto d'aria compressa. L'operazione determina u...
  • ficus retusa Il ficus retusa, è un albero in miniatura, appartenente alla famiglia dei bonsai, che cresce e vegeta in diversi tipi di ambiente, anche dove la luce è scarsa e le temperature sono variabili. Il ficus...

Purovi® KIT per CURA e DECORAZIONE di Acquari e Terrari | Forbici Pinzette Tenaglie | Cura botanica e Aquascaping | Potatura di orchidee e bonsai

Prezzo: in offerta su Amazon a: 34,95€


Le diverse tipologie di tecniche operative

Sabbiatrice mobile completamente accessoriata Proseguendo nella spiegazione dei vari passaggi su come effettuare la sabbiatura, è importantissimo quanto necessario conoscere le tecniche utilizzate per realizzare il procedimento in questione, senza commettere nessun errore. In tal senso, esistono quattro diverse tipologie: sabbiatura effettuata in specifici sottopassaggi, sabbiatura manuale, sabbiatura del vetro e sabbiatura a grappolo. La prima, viene realizzata per operazioni che riguardano grandi artefatti che sono spesso ritrovati nei tunnel, dove subiscono la spinta dei gettiti di sabbia; la seconda, viene praticata per lavori di scarso valore, specie se non si dispone dei mezzi automatici; la sabbiatura del vetro, invece, permette di creare varie decorazioni. Infine, quella "a grappolo" è più adeguata per oggetti con misure ridotte.


Ultimi accorgimenti

Lastra di vetro fresca di sabbiatura La fase finale di questo articolo che fornisce suggerimenti e consigli utili su come effettuare la sabbiatura, tratta delle tecniche di lavorazione specifiche per chi vuole realizzare un progetto interamente fai da te. Infatti, nel momento in cui voleste effettuare la sabbiatura sulla carrozzeria della vostra macchina o della barca, di una panchina in marmo o di un vecchio strumento da lavoro che, per il mancato utilizzo, si è riempito di polvere e ruggine; avrete la possibilità di noleggiare tutti gli strumenti necessari all'operazione, gli accessori standard per la sicurezza sul lavoro ed anche gli indumenti, dirigendovi presso esercizi commerciali specializzati nel settore che forniscono un validissimo servizio di affitto delle attrezzature che, per via di una maggiore qualità e facilità di utilizzo, solitamente costano di più rispetto alle altre e di conseguenza si usano molto meno.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO