Stencil per decorare le pareti

Che cosa sono gli stencil per decorare le pareti

Gli stencil per decorare le pareti sono elementi originali, colorati e creativi grazie ai quali si rinnova l'aspetto della propria casa in maniera economica, rapida e semplice. Questa tecnica pittorica, infatti, si basa su mascherine particolari. Gli stencil per decorare le pareti sono formati da un disegno di carta ricoperto di colore e riprodotto sul muro: si possono acquistare in un negozio di bricolage, di belle arti, nelle cartolerie e nei colorifici o realizzare in casa con il fai da te. In quest'ultimo caso le mascherine hanno disegni personalizzati. Gli stencil per decorare le pareti sono facili e rapidi da applicare: non bisogna avere esperienza, ma è necessario effettuare il lavoro con tanta pazienza. In particolare i tempi si allungano nel caso di una superficie estesa. È sufficiente applicare lo stencil alla parete usando il nastro adesivo e usare la pittura acrilica per dipingere le aperture della mascherina; questo prodotto è disponibile in tante tinte diverse e ha un'asciugatura veloce.
stencil pareti

Extsud® 5 Pezzi Adesivi Murali Cartone Animato Fai Da Te, Carta da Parete Famiglia di Gufi Rami Foglie Luna Stelle Multicolori, Wall Stickers Decorazione per Muro Casa Camerette da Bambini Asilo Nido (Modello 1 )

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,99€
(Risparmi 4€)


Come scegliere gli stencil giusti

stencil pareti Gli stencil per decorare le pareti si integrano alla perfezione in ogni stile di arredo, tuttavia è necessario che i colori e le dimensioni della mascherina si adattino al contesto. Di conseguenza è bene scegliere le decorazioni e i soggetti giusti, così da personalizzare l'ambiente nella maniera più adatta tra le infinite proposte in commercio. I motivi floreali e geometrici sono elementi classici e disponibili in un gran numero di versioni. Vi sono stencil pensati appositamente per decorare le camerette dei bambini e altri che sono valide alternative alle cornici e alle modanature: in questo modo si possono realizzare vari fregi e motivi di foglie lungo il perimetro delle pareti e dei soffitti oppure intorno al telaio di porte e finestre. In questo modo si dà valore aggiunto ed eleganza alla stanza. Negli ambienti giovanili si può applicare a una parete una frase d'autore oppure decorare le porte o un mobile. In ogni caso bisogna tenere a mente che non si deve esagerare con gli stencil e di scegliere decorazioni con soggetti e colori analoghi nelle diverse stanze.

    34 cm x 21 cm riutilizzabile stencil in plastica flessibile per grafica Design aerografo decorare pareti e mobili Tessuto Decorazioni Disegno modello - Farfalla

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 25,4€


    Come realizzare gli stencil per decorare le pareti con il fai da te

    stencil camera da letto Gli stencil per decorare le pareti possono rendere più vivace, luminosa ed elegante una camera altrimenti monocromatica. Se si vogliono realizzare le mascherine con il fai da te, è bene fare attenzione e fare pratica con i fogli di carta. Servono anche guanti in lattice e di gomma così da proteggersi le mani dai colori acrilici, oltre a indumenti comodi. Per realizzare uno stencil a casa bisogna disegnare con una matita o un pennarello indelebile un foglio acetato oppure lucido la forma desiderata. A questo punto si ritagliano le linee con un taglierino oppure con le forbici. In alternativa si può scegliere su internet l'immagine che piace di più e la si stampa. Adesso si applica la mascherina alla parete all'altezza giusta e posizionandola nel verso voluto: si fissa su tutti i lati lo scotch di carta, facendo in modo che aderisca bene.


    Stencil per decorare le pareti: Applicare gli stencil alla parete

    stencil per muro Per decorare le pareti bisogna applicare il colore sullo stencil e sulle aperture del disegno, così che arrivi sulla superficie muraria. Si devono usare pennelli a setole corte apposite che si trovano nei negozi di bricolage e nei reparti di prodotti per la casa dei supermercati; in alternativa vanno bene anche delle semplici spugne. Sono preferibili i colori a base di acqua. Bisogna usare il pennello per prendere un po' di pittura e passarlo sullo stencil fissato al muro: quando la tintura si accumula, è necessario usare la carta assorbente per rimuovetelo. Una volta che la pittura è asciutta, prima si toglie lo scotch di carta e successivamente lo stencil: volendo, è possibile riutilizzare la mascherina per realizzare altre decorazioni uguali sulla parete. Ad esempio si può ripetere lo stencil, anche con colori complementari, su tutto il perimetro della stanza.


    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO