manutenzione ferro da stiro

Manutenzione elettrodomestici

Gli elettrodomestici, non sono semplici oggetti, ma strumenti fondamentali, utili a svolgere le attività quotidiane. Tutti gli elettrodomestici, necessitano di una costante manutenzione. Il ferro da stiro, è un elettrodomestico ampiamente utilizzato per la cura del bucato. Viene considerato un elettrodomestico ad alto consumo, perché la sua funzione è legata ad un utilizzo quotidiano, per cui la sua scelta, cosi come la sua manutenzione, sono pratiche fondamentali. La scelta del ferro da stiro, varia in relazione alla tipologia di indumenti che necessitano di stiratura, in relazione alla modalità d’uso, alla frequenza d’uso e all’utilizzo del vapore. Altro importante fattore, che influenza la scelta del ferro da stiro, è il prezzo, che si lega poi al consumo energetico dello stesso. La manutenzione del ferro è necessaria per garantirne la durata nel tempo.
ferro da stiro

WGE Appendiabiti Con Mensola Scaffale Montata A Parete Bianco Scaffali 2 Robe Ganci Corridoio Bagno , 2

Prezzo: in offerta su Amazon a: 38,94€


Come pulire

manutenzione ferro Il primo step, corrisponde all’eliminazione del calcare che tende a formarsi sulla piastra del ferro stesso, ed in particolare intorno agli orfizi dai quali fuoriesce il vapore. Per la pulizia del ferro, non possono essere utilizzati prodotti chimici, poiché questi potrebbero danneggiare il ferro, per cui è preferibile pulire la parte esterna dell’elettrodomestico, solo con un panno. Per eliminare il calcare, dunque, è necessario portare il ferro ad una temperatura bassa; la presa di corrente andrà staccata, e si dovrà attendere che il ferro sia completamente freddo. A quel punto, la caldaia del ferro, andrà riempita con acqua e aceto. Il ferro poi andrà nuovamente attaccato alla presa di corrente, cosi da poterlo riscaldare facendo fuoriuscire il vapore, che a contatto con l’aceto, porteranno alla rimozione del calcare. Una colta staccato il ferro, si potrà nuovamente pulire la piastra per eliminare i residui di calcare.

    Kinlo® 2 Pezzi Tenda Oscurante con Occhielli 145 x 245 cm Nero

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 39,99€


    manutenzione ferro da stiro: Soluzioni per pulire il ferro

    piastra ferro La caldaia infine andrà svuotata, cosi che il ferro sia completamente pulito sia internamente che esternamente. Per la pulizia esterna, è consigliabile utilizzare un panno morbido e non un panno ruvido o spugne abrasive, che potrebbero graffiare o comunque lesionare la parte esterna della piastra. Moltissimi ferri a vapore, sono dotati di una funzione che consente la pulizia automatica: in quel caso, il fero va pulito solo esternamente. I detergenti sono assolutamente vietati, perché potrebbero intaccare le funzionalità dell’elettrodomestico. L’acqua con la quale si riempie la piccola caldaia del ferro, deve essere preferibilmente distillata, o comunque non ricca di calcare; un’acqua dura potrebbe non solo rovinare il ferro, ma anche i vestiti.


    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO