Realizzare pareti colorate

Come scegliere il colore delle pareti

Se si desidera dare un'impronta personale alle pareti di casa o si sta cercando la tonalità giusta per creare un piacevole effetto ottico, il segreto è giocare sulla selezione del colore. Prima di realizzare pareti colorate, occorre studiare bene le dimensioni degli ambienti. Se la stanza è lunga e stretta, bisogna dipingere la parete di fronte con un colore acceso, così da diminuire la profondità della stanza e avere la percezione che la parete sia più vicina. Se le stanze sono di piccole dimensioni, i colori tenui conferiscono una senso di estensione. Le stanze grandi in genere trasmettono una sensazione di ampiezza, per restringere l’ambiente, è necessario dipingere le singole pareti con colori caldi. Per abbassare i soffitti si consigliano tinte scure, per alzarli è preferibile il bianco.
Camera da letto con pareti bianche

Adesivo prespaziato da parete Jim Morrison: "la vita è come uno specchio" (MEDIUM 160 CM. X 40 CM.) Adesivo4You

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,28€


Come miscelare i colori e creare nuove tinte

pareti con colori accesi Per rendere personale la propria casa è fondamentale incominciare dalla tinteggiatura delle pareti. Prima di realizzare pareti colorate è importante proteggere gli arredamenti, i battiscopa e le finestre con dei teloni appropriati. La soddisfazione di dipingere le pareti è data in buona parte dalla delicatezza dei toni che si possono ottenere miscelando o aggiungendo strati di colori. Non occorre un numero elevato di colori per la loro realizzazione. Per esempio si possono realizzate infinite tonalità di verde miscelando i gialli e i blu. Si usa come base la tempera bianca e si aggiungono piccole quantità di pigmento fino a raggiungere l'effetto desiderato. Altrimenti i negozi specializzati mettono a disposizione le mazzette colori a cui ispirarsi, come assistenza per scegliere il colore giusto.

  • Piastrelle cucina Per la posa delle piastrelle le pareti devono essere pulite, sane e asciutte. Le piastrelle non si possono posare su tappezzerie, tinteggiature polverulente o squamate, devono essere trattate prima de...
  • stesura stucco Lo stucco è un impasto solitamente composto da calce, gesso o cemento che viene usato sin dai tempi antichi per il rivestimento delle pareti o per la decorazione delle stesse. Nell'arte infatti lo stu...
  • tettoia I materiali di cui sono fatte le tettoie si differenziano ovviamente da quelli usati per i tetti, soprattutto per quanto riguardo la densità e il peso. Una trama di tipo reticolare, ovvero formata da ...
  • cartongesso Il cartongesso è un materiale assai usato in edilizia, principalmente per le sue caratteristiche di leggerezza e maneggevolezza. Esso è costituito da gesso di cava, minerale molto diffuso, compresso t...

Bilderdepot24 Fotomurale autodesivo "Military Pin-Up Girl - seppia" 200x300 cm - direttamente dal produttore

Prezzo: in offerta su Amazon a: 129,95€


La scelta dei colori

esempio di parete scura Per realizzare pareti colorate la scelta dei colori è importante. Le tinteggiature con rossi intensi creano atmosfere calde. I colori primari quali giallo, magenta, nero, ciano. rendono le camere destinate ai bambini allegre e vivaci. La cucina per comodità viene tinteggiata con colori chiari, lo stesso è per il bagno, dove si preferisce tinteggiarlo di bianco. Tuttavia gli ambienti interni richiedono combinazioni più composte di colori. Le tinte chiare o pastello conferiscono di continuo risultati soddisfacenti. Di conseguenza gli effetti saranno molto diversi e scenografici, soprattutto se messi a contrasto con tonalità chiare e scure. Le tinte scure si usano per schemi cromatici intensi e sofisticati. Alla gamma degli scuri appartiene il marrone che si combina armoniosamente in tutti gli schemi cromatici.


Realizzare pareti colorate: Tintometro e mazzette

mazzetta colori Per scegliere il colore adatto per realizzare pareti colorate, sono necessari il tintometro e le mazzette colori. Entrambi gli strumenti sono reperibili nei negozi specializzati nella vendita di vernici. Se la superficie da dipingere è di piccole dimensioni, il colore si può realizzare con il fai-da-te. Occorre procurarsi la tempera bianca e i colori primari: magenta, giallo, nero e ciano. Il colore giusto si ottiene miscelando questa serie di colori in piccole gocce da aggiungere alla tempera bianca. Si consiglia di non esagerare con il dosaggio perché si potrebbe ottenere un colore acceso. E' preferibile inserire piccole dosi e poi se si vuole una tonalità più vivace aggiungere altra quantità di colore. Il bianco schiarisce, è opportuno tenere da parte un pò di tempera bianca da utilizzare all'occorrenza.



COMMENTI SULL' ARTICOLO