Vantaggi del vetrocemento

Cos'è il vetrocemento

Il vetrocemento, anche conosciuto come vetromattone, è un materiale edile davvero particolare. Consiste in un vero e proprio mattone realizzato mediante pressatura di due lastre di vetro, tra le quali viene a crearsi una camera d'aria depressurizzata.

Grazie alla trasparenza che lo caratterizza, ha l'immediato merito di consentire un buon passaggio di luce, contribuendo alla luminosità degli ambienti anche di grandi dimensioni.

Inventato agli inizi del XX secolo, fu quindi utilizzato principalmente per la costruzione di capannoni industriali, nei quali l'esigenza di visibilità all'interno era molto elevata.

Oggi, gli indubitabili vantaggi del vetrocemento sono riconosciuti e apprezzati anche dai designer più affermati ed esso viene utilizzato molto spesso per la decorazione o la suddivisione degli spazi all'interno di edifici di diversa natura, da quelli ad uso commerciale alle abitazioni private.

vetrocemento2

Piastrelle Flessibili in Plastica 55,5 x 55,5 cm da Interno, Esterno e Giardino, Verdi, Drenanti e Autobloccanti PEZZI 4

Prezzo: in offerta su Amazon a: 27,99€


Dove viene utilizzato

vetrocemento Il vetrocemento, così come i normali laterizi, viene utilizzato per la realizzazione di pareti o particolari pavimentazioni (in genere da esterni). Date le sue caratteristiche, si ricorre ad esso specialmente per la costruzione di pareti divisorie o per la creazione di ambienti insonorizzati.

Grazie all'alto potere isolante, il vetrocemento è spesso usato in zone con elevata escursione termica: mantiene le stanze fresche d'estate ed evita la dispersione del calore in inverno.

Le pareti in vetrocemento sono perfette per creare zone separate in ufficio o in casa, per decorare gli interni e arredare grazie ai giochi di luce che si possono ottenere combinando vetri di differenti colorazioni.

Adottando un vetro smerigliato o opaco, è possibile inoltre combinare l'esigenza di privacy con la veicolazione della luce, senza perder nulla in termini di design.

Per gli interni, il vetrocemento è un jolly tuttofare: perfetto in cucina, per piani da lavoro originali o per dar vita a tavoli e piani d'appoggio ricchi di luci e riflessi.

Per il suo utilizzo non sono necessarie particolari competenze, essendo presenti in commercio appositi kit contenenti tutto il necessario per la posa fai da te.

  • vetro mattone1 L'utilizzo del vetro mattone è una soluzione di edilizia moderna e molto intrigante, in grado di abbinare in modo ottimale la praticità e la funzionalità all'aspetto decorativo. Ma cosa si intende, es...
  • Mattone in vetro Le caratteristiche dei mattoni in vetro sono molteplici. Detti anche vetromattoni, sono formati da due strati di vetro, pressati tra loro ad alta temperatura, con all'interno una camera d'aria depress...
  • Alcune note La posa del vetrocemento rappresenta un argomento abbastanza interessante per molte categorie di persone e non solo per coloro che fanno parte per forza di cose dello stretto recinto degli addetti ai ...
  • Alcune note La posa del vetrocemento rappresenta un argomento abbastanza interessante per molte categorie di persone e non solo per coloro che fanno parte per forza di cose dello stretto recinto degli addetti ai ...

Golden Moon Erba Tile Serie PP incastro Erba rivestimenti a sdraio, artificiale antiusura Turf Tiles - 30,5 x 30,5 cm (confezione da 6)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 45€
(Risparmi 79€)


Vantaggi del vetrocemento: I vantaggi del vetrocemento

vetrocemento1I vantaggi del vetrocemento sono davvero numerosi.

Si tratta infatti di un materiale igienico (la pulizia è molto semplice e può essere effettuata con i normali detergenti) che, oltre a resistere efficacemente alla condensa, è ignifugo, resistente all'azione corrosiva delle sostanze acide e ad alto potere isolante, prestandosi perfettamente all'utilizzo in ambienti con particolari condizioni climatiche.

Altre caratteristiche specifiche possono essere impresse al momento della lavorazione dalla ditta produttrice: vi sono oggi in commercio vetromattoni antisfondamento, ad alta resistenza e addirittura antiproiettile.

Le pareti in vetrocemento sono muri a tutti gli effetti, anche secondo la legge, ma diversamente da quelli tradizionali in mattoni pieni, sono di facile posa, grazie al rapido consolidamento, e possono essere apposti anche da personale non esperto, dato che esistono pratici kit completi, perfetti per gli amanti del fai da te.

Unica limitazione di questo materiale è la necessità di un telaio di supporto in cemento o altro materiale portante, qualora la parete superi una dimensione di 15 m: i vetromattoni, per loro natura non sono autoportanti e richiedono quindi elementi di sostegno.



COMMENTI SULL' ARTICOLO