Pavimenti per giardini

Come scegliere i migliori pavimenti per giardini

La scelta dei migliori pavimenti per giardini non preclude una selezione basata esclusivamente su gusti personali, occorre pensare alla zona in cui essi devono essere posati, tener conto degli sbalzi di temperatura, agli agenti atmosferici, alle macchie e alle muffe. Oltre a questi bisogna fare una scelta che crei armonia con l’ambiente interno e allo stesso tempo abbinare tutte le piastrelle tra loro, evitando così di creare una discromia che non crea armonia. Se la zona in cui s’intendono posare le pavimentazioni è soggetta a forti gelate, occorrerà acquistare delle piastrelle resistenti al freddo e alle basse temperature. Se il giardino è soggetto a frequenti precipitazioni, è conveniente preferire una pavimentazione a basso assorbimento e anti-scivolamento.
Esempio di pavimentazione per giardini

GARDMAN-COPERTURA PER SEDIA DA GIARDINO, PER SEDIA IMPILABILE/1 A 4

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,91€


Migliori pavimentazioni per giardini: gres porcellanato

Esempio di pavimentazione in gres porcellanato Il gres porcellanato è uno tra i migliori pavimenti per giardini e può essere scelto anche in base alla finitura. Si tratta di una piastrella poco porosa, resistente al gelo, all’abrasione, agli attacchi chimici, agli urti e ai graffi. Se si sceglie una finitura naturale, non essendo levigata e lucidata, non agevola il passaggio durante i periodi di forti gelate o nevicate. Se invece la finitura è strutturata o bocciardata, il livello di sicurezza aumenta perché la superficie è più ruvida e di conseguenza meno scivolosa. Come si può capire i prezzi delle migliori pavimentazioni per giardini in gres porcellanato, variano secondo le loro strutture estetiche e caratteristiche tecniche. I costi delle piastrelle variano da un minimo di 48 euro circa a un massimo di circa 89 euro. Altri prodotti invece non hanno un listino prezzi in quanto, prima di estrapolare un costo, occorre richiedere un preventivo presso il rivenditore scelto.

  • mattonelle bianche Ecco qualcosa di cui davvero non si può fare a meno in nessun tipo di casa sia essa in muratura o prefabbricata, antica o moderna, lussuosa o modesta: le mattonelle. Possono essere posizionate sia all...
  • Scalinata decorata Il fascino della scalinata non conosce flessioni e per quante possano essere le varianti e le innovazioni fatte negli anni in questo campo, una cosa resta immutabile: i gradini. Una scala deve essere ...
  • mattonelle da esterno Per rivestire la pavimentazione dell'esterno, ovvero per rivestire il balcone, la veranda oppure per il giardino, è necessario scegliere delle mattonelle apposite, realizzate con materiali particolari...
  • ceramiche Le cosiddette mattonelle, utilizzate per il rivestimento di pavimenti e pareti, possono essere di diversi materiali (in argilla, in marmo, in laterizio) ma quello tra piastrelle e ceramiche è forse l'...

Toomax Z662RE52 Floory Set 10 Pavimentazioni, 40-H, 40X40X4, Verde

Prezzo: in offerta su Amazon a: 47,2€
(Risparmi 8,79€)


Migliori pavimentazioni per giardini: cotto

Pavimentazione in cotto I migliori pavimenti per giardini possono essere realizzati utilizzando delle piastrelle in cotto. Questi prodotti sono posati lungo i bordi delle piscine o nella cucina presente in giardino. È bene ricordare che il cotto si utilizza creando una sorta di armonia tra gli interni rustici e gli ambienti esterni alla casa. Durante la scelta di questo materiale, occorre fare attenzione a scegliere quello resistente al gelo e poco poroso, in modo tale da evitare delle fratture o rotture delle pavimentazioni. Sul mercato esistono prodotti industriali e quelli realizzati a mano; in quest’ultimo caso è bene sapere che tutte le piastrelle sono cotte in delle fornaci specifiche e presentano tutte delle forme leggermente diverse (senza però comprometterne il lato estetico). Le piastrelle realizzate in modo artigianale possono essere: cerate, trattate con prodotti oleorepellenti e idrorepellenti. I prezzi delle pavimentazioni in cotto non variano solo per caratteristiche ma anche per dimensioni e misure; i costi si aggirano intorno ai circa 19 euro e i 71 euro.


Pavimenti per giardini: Migliori pavimentazioni per giardini: calcestruzzo

Piastrelle in calcestruzzo Il calcestruzzo appartiene alla categoria dei migliori pavimenti per giardini. Le piastrelle realizzate con questo materiale sono composte di cemento misto a graniglie colorate. Talvolta viene rinforzato con una rete elettrosaldata e con fibre in polipropilene. Questo materiale è molto versatile e presente sul mercato in tantissime varianti. Mediante dei sistemi di stampaggio specifici, il calcestruzzo può riprodurre sulla sua superficie la struttura del legno, dei mattoni, delle pietre naturali, della roccia e tanto altro. È bene sapere che queste piastrelle vengono trattate con prodotti specifici in modo tale da renderli antisdrucciolo, antipolvere, antiassorbimento. Oltre ad essi, si possono acquistare dei prodotti antimuffa, resistenti all’usura e agli agenti atmosferici. Ciò che differenzia le piastrelle in calcestruzzo è la capacità di non andare incontro a spaccature di assestamento e inoltre, può essere calpestato già dopo qualche ora dalla posa. I prezzi delle pavimentazioni per giardini in calcestruzzo vanno da un minimo di circa 45 euro e un massimo di circa 70 euro.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO