Realizzare una casa verde

Realizzare una casa verde

Gli ultimi trend in fatto di edilizia spingono fortemente verso il realizzare una casa verde, conosciuta anche come casa ecologica. Perché c'è questa tendenza? Semplice, perché è conveniente per tutti. Conviene a chi la costruisce, chi la compra e soprattutto conviene all'ambiente, che non viene maltrattato come succede con la realizzazione di case tradizionali. Per costruire una casa verde non è necessario un investimento esorbitante. Basta fare attenzione e rispettare la realizzazione di alcuni piccoli accorgimmenti che consentono di risparmiare rispettando lla natura. Risparmio energetico è la parola d'ordine sulla base della quale progettare tutta la casa; finestre, materiali isolanti appropriati, utilizzo delle energie rinnovabili e arredamento sono gli elementi base per riuscire ad ottenere una casa ecologica perfettamente utilizzabile, senza rinunciare al design.
La realizzazione di una casa verde è conveniente da tutti i punti di vista

Lekue Cheese Maker

Prezzo: in offerta su Amazon a: 20,6€


Le finestre: la chiave del risparmio

L'utilizzo di finestre ecologiche permette di risparmiare sul riscaldamento e raffreddamento della casa Spesso quando si costruisce una casa non si pensa alle finestre come ad un elemento fondamentale. Eppure le finestre hanno un'importanza sostanziale dal punto di vista economico e ambientale perché è proprio attraverso le finestre che avviene la maggior parte della dispersione del calore prodotto all'interno della casa. Finestre poco appropriate rappresentano un enorme spreco energetico e riducono la qualità dell'intera casa in quanto portano ad una maggiore spesa per il riscaldamento in inverno e una minore capacità di tenere il calore fuori durante i mesi estivi. Fate attenzione nel realizzare una casa verde, ad acquistare finestre con i doppi vetri, che isolano efficacemente l'intera casa. Inoltre èè da preferire per i montanti delle finestre, il legno. L'alluminio o il pvc non aiutano affatto la traspirazione, il che provoca un accumulo di umidità all'interno.

  • Laminato con scanalatura a V Grazie alle sue ottime doti di isolante termico e acustico, combinate ad elasticità e resistenza, il parquet è il materiale per interni più apprezzato, confermandosi protagonista delle tendenze dell’a...
  • Sacchetti di plastica che inquinano le spiagge I sacchetti di plastica, anche se a prima vista possono sembrare dei validi alleati, utili soprattutto per trasportare la spesa dal supermercato a casa, sono in realtà inutili. Vengono prodotti in pol...
  • Muro ecologico a secco Per muro ecologico s’intendono tutte quelle costruzioni murarie costruite senza l’uso di leganti o prodotti che nulla hanno a che fare con la natura. Queste strutture sono state erette e messe a punto...
  • sedie ecologiche L’arredamento di uno spazio, è il riflesso di uno stile che si materializza nelle linee, nelle forme e nelle relazioni singolari, che vengono a crearsi tra gli oggetti che sono inglobati nello spazio....

Piastrelle Flessibili in Plastica 55,5 x 55,5 cm da Interno, Esterno e Giardino, Verdi, Drenanti e Autobloccanti PEZZI 4

Prezzo: in offerta su Amazon a: 18,99€


Energie rinnovabili: vantaggi e incentivi

Impianti eolici o fotovoltaici rispettano l'ambiente Nel momento in cui si vuole realizzare una casa verde, fondamentale è l'attenzione da prestare all'approvvigionamento energetico. Le normali reti di distribuzione sono molto costose e la fonte dell'energia che raggiunge le case è solo in mminima parte rinnovabile, quindi non compatibile con l'ambiente. Per rispettare la natura risparmiando denaro, si può optare per l'installazione di pannelli solari o piccole pale eoliche domestiche. Questo garantirà un approvvigionamento praticamente gratuito di energia elettrica ecocompatibile che potrà essere utilizzata per l'impianto elettrico e per riscaldare o raffreddare gli ambienti casalinghi. Esistono moltissimi incentivi da parte di numerosissime aziende che si occupano dell'installazione degli impianti fotovoltaici. Questo significa che è possibile installarli senza sborsare nulla.


La scelta dei materiali: come rispettare l'ambiente

Il design ecologico non ha nulla da invidiare a quello tradizionale Per realizzare una casa verde non si può sottovalutare la scelta dei materiali. L'utilizzo di materiali ecocompatibili ed ecosostenibili garantisce il rispetto della natura necessario a definire verde la vostra casa. Cercare di utilizzare materiali riciclati (molti mobili in commercio sono costruiti con legno ricavato da precedenti costruzioni) o comunque ecologici certamente darà un tocco ecologico a tutta l'abitazione. Preferite tanto nell'arredamento quanto nella costruzione e ciubentazione dell'edificio materiali biodegradabili e riciclabili. Il legno e duoi derivati è certamente al primo posto, in quanto è perfetto sia per il mobilio sia per l'isolamento termico. Da non sottovalutare però altri materiali alternativi. Ad esempio esistono molte ditte e mobilifici che utilizzano carta e plastica riciclata per costruire pouf, sedie e tavoli.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO