Installare zoccolini

Gli zoccolini battiscopa: cosa offre il mercato

La scelta degli zoccolini è molto importante, poiché decorano e completano gli ambienti interni e esterni della casa. Inoltre la loro presenza protegge le pareti inferiori dalla polvere e dall’acqua. Il mercato offre molte scelte di zoccolini battiscopa. Il materiale più utilizzato è sicuramente il legno poiché si adatta a qualsiasi tipo di pavimentazione, ma non solo c’è la ceramica, il pvc, la pietra e il marmo. Gli zoccolini realizzati con il legno possono essere in massello, in laminato, laccati o impiallacciati. La gran parte degli zoccolini sono in legno tenero pronto per essere verniciato. I legni duri non sono molto comuni e in genere sono utilizzati solo per speciali zoccolini ornamentali. Gli zoccolini in ceramica sono adatti per soddisfare le esigenze di pavimentazioni in ceramica. Le forme sagomate e decorate rivestono perfettamente lo spazio interno. Gli zoccolini in pietra e marmo sono utilizzati specialmente per foderare le scale di un’abitazione. Gli zoccolini in pvc vengono impiegati quando si ha la necessità di inserire dei cavi o avere a disposizione luci segna passi. In genere si adeguano bene in ambienti hi-tech e moderni.
battiscopa

Rivestimento da pavimento flessibile, parquet - 2,42 m2 - Confezione di 11 panelli - dimensioni del panello: 122x18cm - PVC - posa a incastro - effetto legno - Marrone

Prezzo: in offerta su Amazon a: 39,9€
(Risparmi 10€)


Cosa occorre: materiale e attrezzi

Per installare gli zoccolini occorrono prima di tutto gli zoccolini, quindi dopo aver scelto quelli più appropriati alle proprie esigenze, si provvede con il recupero del materiale e degli attrezzi per la messa in opera. Se si tratta di zoccolini in legno occorrono i chiodini e il martello. Bisogna procurarsi anche una sega per tagliare il listello, qualora se ne presenti l’occasione e la guida da taglio per perfezionare gli angoli. Gli zoccolini si inchiodano alla muratura con chiodi stampati a alette e ai listelli con chiodi senza testa. Per gli altri tipi di zoccoletti è sufficiente la colla apposita e la malta per stuccare i giunti.

    NEUHOLZ® 2,5m di battiscopa color bianco Zoccolatura 60mm Canalina passacavi Laminato - 1 pezzo

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 39,79€


    Installare zoccolini: Installare gli zoccolini: come fare

    zoccolini Applicare il battiscopa è un lavoro molto semplice. L’altezza minima del battiscopa è di 7-10 centimetri, lo spessore varia a seconda del materiale impiegato. Il battiscopa in marmo o in pietra va incassato per buona parte nel muro. Se si è in fase di costruzione è necessario interrompere l’intonaco a 10 centimetri dal pavimento, se il battiscopa va in sostituzione di un altro, occorre creare una scanalatura con martello e scalpello. Per installare gli zoccolini serve un impasto di cemento e sabbia rapporto 1:2. Prima si bagna con acqua la zona dove va installato lo zoccolino e poi viene posato. Quando la malta è asciutta, si procede con la stuccatura facendo penetrare in profondità la boiacca di cemento e prima che si asciughi si provvederà a pulire la zona interessata con un panno umido. Il battiscopa in legno va applicato con dei chiodini piccoli senza testa e messi obliquamente per amplificarne la tenuta. Altrimenti in commercio ci sono delle colle specifiche denominate "mille chiodi" che garantiscono buoni risultati. Il battiscopa in legno viene venduto in listelli lunghi 4 metri, durante l’applicazione vanno tagliati facendo coincidere i punti di giuntura, per facilitare il lavoro si usa normalmente la guida da taglio. I battiscopa in pvc vengono tenuti sulla parete con la colla, costano molto poco, la scelta è puramente economica, perché esteticamente sono meno eleganti di altre tipologie di zoccolini.



    COMMENTI SULL' ARTICOLO