Pietre per giardino

Un giardino roccioso

Quella del giardino roccioso è un'abitudine radicata nelle popolazioni del Nord Europa, importata già all'inizio del Novecento dalla Terra del Sol Levante, dove i giardini Zen sono una tradizione millenaria. Questa tendenza si sta diffondendo anche da noi, sempre di più. Il giardino roccioso era nato per ospitare, in particolare, le piante alpine anche a bassa quota, in quanto nascono in terreni spogli, poveri di principi nutritivi e non potrebbero trovare l'habitat adatto in un ambiente terroso. Oggi un giardino roccioso è visto come un ambiente suggestivo, da ricreare anche per abbellire il giardino e ospitare altri tipi di piante. I sassi, di diverse dimensioni e forme, possono essere utilizzati per creare muretti, sentieri e composizioni particolari.
Un particolare di un giardino roccioso

Ciottoli di marmo bianco Carrara - 4 sacchi da 25 kg - sassi pietre giardino (40/60)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 41,5€


Come creare un giardino di pietre

Sassi dalle dimensioni irregolari per un effetto naturale Per prima cosa, se si decide di creare uno spazio decorato con le pietre, è essenziale studiare l'ambiente di cui si dispone. Questo ambiente deve essere soleggiato al punto giusto; la situazione ottimale è che si trovi in una zona con una certa pendenza, che possa permettere il deflusso dell'acqua piovana. Per allestire il giardino bisognerà poi tenere in considerazione la tipologia e la conformazione dello spazio; è preferibile non snaturarlo ma creare uno spazio che sia il più naturale possibile. Per fare questo è molto importante scegliere le pietre giuste: sarà meglio privilegiare quelle dalle forme più irregolari, che non sembrino finte o fatte in serie. Ciottoli grandi e piccoli mischiati insieme creeranno invece un effetto simile a quello che si può vivere immersi nella natura, passeggiando tra i sentieri di montagna.

  • collana con spille Tra tante tipologie di gioie e gioielli perché scegliere di creare una collana? La risposta è molto semplice: questi accessori sono molto duttili e permettono da soli di poter dare nuova luce e nuovo ...
  • Schemi per la vendita di pietre dure Esistono numerosi e-commerce per acquistare pietre dure per gioielli: si possono cercare pezzo per pezzo, confrontando quindi i costi della singola perlina, oppure comprando una fila di xx cm, con pre...
  • Gioiello vintage I materiali utilizzati per creare dei gioielli fai da te come già accennato sono di poco valore, quelli più usati sono il vetro, il legno, il metallo, la plastica. I materiali che si utilizzano li tro...
  • Perla in conchiglia Il termine "perla" deriva dal latino "pernula", il nome con cui si indicava la conchiglia che la conteneva, e la cui forma ricorda la coscia di un maiale. Le perle pregiate hanno struttura sferica e s...

100 pietre fluorescenti Magic Lamp ciottoli per giardino e per la casa pietre decorative

Prezzo: in offerta su Amazon a: 15,15€


Dove trovare le pietre per il giardino

<u>Un tipico giardino di pietra</u> La cosa migliore da fare, per decorare al meglio il proprio giardino, sarebbe quella di procurarsi pietre naturali autonomamente, affidandosi al proprio istinto e ai propri gusti. Purtroppo questo non è possibile per creare uno spazio vasto come quello che si prevede per un giardino roccioso.Si può però decidere di affidarsi a un negozio specializzato, come un vivaio o un centro di bricolage. Questi centri permettono di scegliere tra una ricca varietà di pietre, di diverse forme e tipologie: molto scelte sono soprattutto quelle in granito. Le pietre possono essere acquistate anche online: sono diversi i siti dedicati al giardinaggio e al fai da te che mettono a disposizione ciottoli per creare spazi suggestivi nei cortili. Si possono acquistare, oltre alle pietre, anche strumenti per la loro manutenzione.


Pietre per giardino: Come curare le pietre per il giardino

Un giardino con pietre di diverse dimensioni Se si decide di usare delle pietre per decorare il proprio giardino non si deve pensare di tralasciare la loro manutenzione. Anche i ciottoli richiederanno una cura ottimale, proprio come il resto dell'ambiente!Per prima cosa, occorre fare attenzione che la disposizione sia sempre ordinata, come è stata studiata inizialmente. Un sentiero fatto di pietre può apparire disordinato se i ciottoli non sono bene allineati. Per fare apparire l'ambiente più naturale si può poi pensare di interrare alcune pietre, per alternarle alle altre, e creare un effetto più casuale. E' meglio evitare gli spazi vuoti, approfittandone per riempirli con le pietre più piccole.Bisogna poi fare attenzione che le rocce non siano taglienti: se così fosse, occorre smussarle. Infine, è buona norma mantenerle pulite utilizzando prodotti ad hoc.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO