fiori rose

fiori rose: Rose fiori

Rose

Le rose sono fiori appartenenti alla famiglia delle Rosacae, di cui fanno parte circa centocinquanta specie differenti di fiori che presentano caratteristiche affini, ma anche sottili differenze nella forma, nel colore, nelle sfumature, nella sofficità dei petali. Le rose hanno origine antichissima: venivano coltivate dagli Egizi, dai Cinesi e dai Greci, primi popoli che dalla bellezza di questo fiore, colsero un significato più sottile, più profondo. Le rose, nascevano come fiori ornamentali, per cui ricoprivano una funzione espressamente decorativa; i petali delle rose, simbolo di eleganza e bellezza, venivano sparsi per le strade, per conferire onoreficenza. Furono i Greci, a ricavare dai petali delle rose, unguenti ed olii essenziali per il corpo. Alle diverse funzioni delle rose, si accompagnava un significato preciso: le rose rimandavano al corpo femminile, alla sessualità, all'erotismo, alla lussuria. Le diverse sfumature di significato, si sono poi miscelate a significati più profondi, legati alla fede, e alla purezza. La rosa, diventa fonte di ispirazione, fiore emblematico della poesia, pura espressione dell'amore. Le proprietà di questo fiore, sono numerose, e varie: le rose sono presenti in diversi settori, poiché conservano nella loro essenza, moltissime caratteristiche: dalle rose si ricava l'essenza per diverse profumazioni, sia nel settore cosmetico, che in in quello liquoristico e dolciario. Le rose hanno una profumazione molto delicata, che si sposa anche con altre profumazioni ed altre fragranze, che danno un tocco di aroma e sapore in più a tutti i tipi di elementi in cui quest'essenza è presente. In aromaterapia, alle rose vengono attribuite proprietà sedative, afrodisiache, antisettiche antidepressive, antifungine. Tutte queste caratteristiche, Le rose, presentano diversi tipi di ibridi, che presentano, in relazione alla coltivazione, le stesse caratteristiche. Il clima ideale per questa specie di fiori è un clima mite: i roseti sbocciano e si intrecciano otto un sole tiepido, all'ombra, con una leggera brezza di vento. Il clima, dunque, deve essere tiepido e dolce, poiché questi fiori, soffrono del caldo troppo intenso e del freddo eccessivo, anche se esistono diverse specie di rose, che crescono anche in montagna a temperature rigide. I rosai, richiedono una grande abbondanza di acqua: le innaffiature, vanno effettuate al mattino presto, per consentire all'acqua di raggiungere le radici del fiore, nell'arco di un'intera giornata. L'acqua,va direzionata al terreno e non alle foglie ed ai fiori, che una volta bagnati, potrebbero indebolirsi e manifestare patologie funginee. Il terreno ideale per le rose, è un terreno calcareo, compatto e fertile. A seguito della semina, esso andrà concimato diverse volte, cosi da favorire la crescita del rosaio. Quando le rose stentano a sbocciare, o quando seccano e appassiscono perdendo i petali, è preferibile effettuare una potatura: questa operazione,va eseguita con criterio, onde evitare che lo stelo del fiore subisca ferite che possano favorire l'attacco di batteri e muffe. La potatura può essere sia corta che lunga: il taglio che fa riferimento al primo tipo di potatura, è definita debole, nel senso che viene effettuata sui rosai che presentano parecchi boccioli appassiti; una volta potati diversi steli, il rosaio tenderà a rafforzarsi, e potrà produrre nuovi steli e nuovi boccioli,anche se in minime quantità. La potatura lunga, di contro, prevede l'eliminazione di pochi elementi, per cui la nuova fioritura, produrrà molti boccioli, ma d qualità più scarsa. La potatura va effettuata praticando un taglio trasversale,al di sotto del bocciolo stesso: la pianta va accorciata del tutto, per poi essere stimolata nuovamente alla produzione. Dopo aver effettuato il taglio, la ferita dovrà essere disinfettata, perchè è chiaramente più debole e più soggetta ad attacco di afidi e cocciniglie e piccoli insetti che potrebbero danneggiarla. I roseti, tendono a formarsi solitamente nelle zone a clima mite, dove rimangono in riposo vegetativo nei mesi che vanno da maggio a settembre. Di contro, i rosai che crescono nelle zone più fredde, sono a riposo vegetativo nei mesi invernali.
Rose

1 Composizione floreale in vera konservierte fiori almeno 3 anni con 3 rose rosse e un po 'Rilegatura verde - dimensioni: altezza ca. 10 cm - diametro 10 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 39,99€


Guarda il Video
  • rose fiori In rose trovi un'ampissima varietà di rose, dalle tappezzanti, alle rampicanti alle poliante, alle rose grandi fiori. Pe
    visita : rose fiori

COMMENTI SULL' ARTICOLO