Quando utilizzare il cemento bianco

I cementi bianchi e grigi a confronto

I cementi bianchi e grigi sono prodotti che richiedono processi produttivi distinti. Anche se la produzione del cemento bianco è inferiore a quella del grigio, si ricorre al bianco nella costruzione di manufatti di notevole impatto visivo, per i quali il colore svolge un ruolo fondamentale. Con l’inserimento di pigmenti al cemento bianco è possibile ottenere un’ampia varietà di colorazioni che hanno la caratteristica di rimanere stabili nel tempo, risultato difficilmente ottenibile con il cemento grigio. Quando utilizzare il cemento bianco? Essendo un prodotto di qualità, il cemento bianco è usato essenzialmente per scopi decorativi, per miscele a base secca e malte con sabbia di cava; il cemento grigio, invece, è più usato nelle costruzioni di edifici civili ed industriali, dighe, ponti.
Cemento bianco

sourcingmap® G1-1 / 4 PE 50 pz plastica filettatura di tubo Boccola di protezione antipolvere copertura

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,48€


Come colorare il cemento bianco

Colorazioni dei pigmentiAggiungendo alla miscela secca di cemento bianco ed aggregati opportune quantità di pigmenti inorganici sintetici (ossidi in polvere di ferro o di cromo) si ottengono calcestruzzi di diversi colori e con tinte durature nel tempo. I pigmenti devono presentare determinate proprietà: - Alto potere colorante. - Resistenza agli agenti atmosferici ed alla luce solare. - Basso contenuto di sali solubili in acqua. - Elevata resistenza al calore. - Granulometria uniforme delle particelle. Il quantitativo dei pigmenti è riferito al peso del cemento bianco ed oscilla tra 0,5% ed 1%. Dopo un pre-mescolamento nell'impastatrice si aggiunge la quantità necessaria d'acqua; in tal modo si ottengono due vantaggi: assenza di grumi nell’impasto ed uniforme distribuzione del pigmento all’interno della miscela.

  • Alcune note Ogni qual volta parliamo in prima persona o sentiamo parlare, semmai ad onor del vero non propria da persone appartenenti al più o meno ristretto cerchio degli addetti ai lavori dei differenti tipi di...
  • panchina calcestruzzo Il calcestruzzo è un tipo di miscela artificiale formata da acqua, sabbia, ghiaia e cemento. La combinazione di questi elementi, specialmente quella relativa al cemento e all'acqua, avvia il processo ...
  • betoniera La betoniera, il cui nome viene dalla parola francese beton, non è altro che una macchina impiegata in campo edilizio per impastare e mischiare insieme gli elementi necessari ad ottenere il calcestruz...
  • Alcune note La produzione del cemento rappresenta uno di quegli argomenti particolarmente interessanti e su sui vi sono senza dubbio una serie di informazioni assolutamente degne di nota. Senza dubbio, d esempio,...

Poster dall'aspetto antico - Decorazione da parete Globo Atlante Mappamondo by GREAT ART (140 x 100 cm)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 17,9€
(Risparmi 17,9€)


Le applicazioni del cemento bianco

Struttura in cemento bianco Numerose sono le applicazioni del cemento bianco: - Intonaci e malte cementizie per il rivestimento delle facciate degli edifici e più in generale tutte le volte che si vuole evitare la pittura. Infatti, rispetto alle classiche superfici pitturate, le malte a base di cemento bianco necessitano di minore manutenzione, essendo più stabili nel tempo. - Intonaci pronti, malte per ritocchi. - Mattonelle per rivestimenti, scale prefabbricate, griglie e bordi per piscine. - Sculture in calcestruzzo, restauro di monumenti, recupero di siti archeologici. - Realizzazione dei terrazzi e dei lastrici solari, dove l'utilizzo dei pigmenti nel cemento bianco è in grado di creare superfici dall’elevato gusto estetico. - Getti di calcestruzzo a faccia vista con a rilievo inerti colorati. - Panchine, fioriere, vasi. - Elementi d’arredo urbano.


Quando utilizzare il cemento bianco: La sabbia di cava per il cemento bianco

Giacimento di sabbia di cava Ai manufatti ottenuti dal cemento bianco si richiedono alte prestazioni meccaniche in grado di garantire all’opera solidità strutturale, durevolezza e valenza estetica. Per ottenere questa miscela è fondamentale che ogni componente dell'impasto sia scelto e proporzionato in funzione dell’impiego specifico.La sabbia di cava assicura non soltanto l’ottenimento della massima compattezza della miscela, ma conferisce alle superfici finite anche un aspetto gradevole ed una colorazione uniforme. In funzione dell’impiego, la sabbia di cava può essere comune, bianca o colorata. La costanza dell’assortimento granulometrico dell’aggregato è fondamentale per l’aspetto delle superfici a vista. L’aggregato grosso non influenza la superficie a vista del manufatto, al contrario della sabbia di cava, soprattutto quanto più piccole sono le dimensioni dei suoi granuli.


  • cemento bianco "Cemento" è in realtà un termine molto generico, con cui si indica una gran varietà di leganti idraulici. Questi leganti
    visita : cemento bianco

COMMENTI SULL' ARTICOLO