Il vetro di murano

Le origini del vetro di Murano

Il vetro di Murano esiste grazie ai rapporti commerciali che intercorsero, a partire dal Quattrocento, tra Venezia e l'Oriente. Proprio dagli orientali, Venezia importò e venne a contatto con il vetro sodico, un vetro molto speciale che diede vita a quello che oggi è il celeberrimo vetro di Murano. Questo tipo di vetro si prestava bene ad essere lavorato a caldo per poter dare ad esso la forma desiderata. In questo sta la peculiarità di questo tipo di vetro che non viene tagliato come nella cultura nordica ma soffiato e modellato con un particolare processo che lo ha reso universalmente celebre. L'arte di Murano è passata intatta lungo i secoli ed è giunta fino a noi in tutto il suo splendore e la sua unicità. D'obbligo una visita alle numerose vetrerie per chi decide di visitare l'arcipelago lagunare.
gioielli di murano

LINGJUN Applique da Parete Interni Vintage Industriale Lampada da Parete E27 Decorazione Casa Bar Ristoranti Club Senza Lampadine Scala,110-220 V(Corda)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 28,99€


Come si lavora il vetro di Murano

Lavorazione del vetro Entrare nei laboratori di Murano è come fare ingresso nelle fucine di Efesto. A parte la temperatura, anche gli odori è l'atmosfera ricordano molto da vicino il mondo della mitologia. Innanzitutto la peculiarità di questa vera e propria arte, sta nella scelta dei materiali. Sin dall'antichità, infatti, la materia prima è stata sempre importata e non si è mai pensato ad una esportazione del tipo di lavorazione né tantomeno a riprodurre in alcun modo il vetro di Murano altrove. Per questa ragione si può affermare che è unico al mondo. Anche oggi, infatti, Murano è sinonimo di arte, raffinatezza, esclusività. L'isola è letteralmente stracolma di forni dove vengono prodotti i manufatti destinati alla produzione di oggetti d'arte, statue, lampadari, vasi e qualsiasi altra suppellettile.

Ma come si lavora il vetro di Murano? Come assume le varie forme ed i vari colori? La materia prima è il silice che, ad alte temperature, passa da uno stato solido ad uno liquido. Vi è, tuttavia, un momento in cui il silice si trova in uno stato intermedio per cui diventa malleabile come la creta ed è proprio questo lo stadio in cui il vetro di Murano viene trasformato in qualsiasi tipo di oggetto. La lavorazione è di due tipi ed è detta di prima lavorazione e di seconda lavorazione. Ci sono vari stadi all'interno dei due procedimenti e nel primo è prevista anche la produzione del vetro filigranato, tipico di Murano, un vetro molto pregiato per via della sua incredibile raffinatezza. Nella seconda lavorazione, invece, rientrano i celeberrimi specchi veneziani, e le murrine oltre alla produzione di oggetti coloratissimi e del vetro mosaico. Gli strumenti di lavorazione sono i forni, dove il vetro viene portato alla temperatura di lavorazione, il crogiuolo dove vengono contenute le materie prime e soprattutto la canna da soffio che serve, appunto, a soffiare il vetro e renderlo sottilissimo e delicato. Ogni artigiano, ovviamente, ha i suoi personali strumenti che custodisce gelosamente. Quando il vetro è pronto per essere forgiato, l'artigiano lo tira fuori dal forno con un'apposita pala e con la canna inizia a soffiarlo. Poi con una pinza apposita, lo tira, lo torce, lo allunga e lo plasma fino a fargli raggiungere la forma desiderata.

  • porte in vetro La luce naturale è sinonimo di energia vitale e noi tutti amiamo farla entrare dalle finestre e lasciare che si diffonda in ogni angolo della casa. Ma può accadere che alcune stanze risultino più buie...
  • isolamento casa Isolare la propria casa adottando principalmente la tecnica del fai da te, o al limite facendoci aiutare da qualcuno, è possibile. La prima questione da stabilire è però da che cosa intendiamo isolarc...
  • tavolo in vetro Tra le tante caratteristiche dei tavoli in vetro ci sono quelle positive e quelle negative. Il vetro è un materiale molto delicato e tutti gli oggetti fatti con esso vanno trattati con estrema cura. N...
  • vetrocemento2 Il vetrocemento, anche conosciuto come vetromattone, è un materiale edile davvero particolare. Consiste in un vero e proprio mattone realizzato mediante pressatura di due lastre di vetro, tra le quali...

FuRongHuang Il Nordic Ferro Antico Portacandele Lounge Bar In Vetro Di Murano E Moderno Ristorante Decorato In Luce Delle Industrie Creative, Argento Testa Sei

Prezzo: in offerta su Amazon a: 1767€


Il vetro di murano: Autenticità

Bracciale di murano Come si fa ad essere sicuri che un oggetto non acquistato a Murano sia autentico? Anzitutto c'è da dire che è molto difficile confonderlo con qualsiasi altro tipo di vetro ma, in ogni caso, basta controllare che porti il marchio Vetro Artistico Murano e che sia made in Italy. In questo modo l'autenticità è garantita.



COMMENTI SULL' ARTICOLO