Caratteristiche del vetro temperato

Caratteristiche del vetro temperato e sicurezza

Il vetro temperato è un vetro di sicurezza poiché, in caso di rottura, preserva l'incolumità fisica delle persone vicine, contrariamente al normale vetro. Quest'ultimo materiale infatti, quando si rompe, va incontro ad una pericolosa frantumazione in poche schegge grandi e molto taglienti, a punta e/o frastagliate. Le caratteristiche del vetro temperato, invece, fanno sì che esso si rompa in numerosi piccoli frammenti ovali, dai bordi smussati e non taglienti, che molto difficilmente possono provocare ferite. Questa qualità è ottenuta sottoponendo una lastra di vetro normale ad un particolare trattamento termico che crea delle forza di tensione all'interno del materiale e di compressione all'esterno. Sono proprio queste forze a causare la formazione istantanea di crepe in ogni direzione durante la rottura che ne determinano lo sbriciolamento in innocui pezzi di ridotte dimensioni.
vetro temperato

3x Cover iPhone 5S, Custodia iPhone 5 / SE Silicone Opaco - MAXFE.CO Case Morbido TPU Satinate, Ultra Sottile Cassa Protettiva per iPhone 5 / 5S / SE (Blu scuro + Nero + Bianco Trasparente)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,99€
(Risparmi 8€)


Altre caratteristiche tecniche e produzione

vetro1 Il vetro temperato deve rispondere ai requisiti della normativa EN 12150: parti 1 e 2. Ha una resistenza meccanica ed all'urto quattro volte maggiore del vetro ricotto, più economico e comunque pericoloso in rottura. Ha uno spessore fino a cinque volte superiore al vetro comune. Resiste bene alla sollecitazione termica e sopporta variazioni di temperatura di 200°C circa. La sua resistenza alla rottura per flessione è di 120 N/mm2 contro il vetro stampato che raggiunge i 90 N/mm2 e il vetro smaltato con 75 N/mm2. Si produce riscaldando una lastra di vetro, in uno speciale forno, fino a rammollirla, alla temperatura di transizione vetrosa (640°C) per poi raffreddarla con getti d'aria fredda ad alta pressione. Il trattamento termico, chiamato tempra, causa l'indurimento della superficie ed uno stato di compressione, mentre l'interno si raffredda lentamente ed acquista uno stato di tensione. Dopo il trattamento il materiale non può essere sottoposto ad ulteriori processi di lavorazione quali fori, incisioni, tagli o molatura, perché indebolirebbe la sua struttura e verrebbero a mancare le specifiche caratteristiche del vetro temperato.


    Vansky® Torcia Led 5 Modalità Torce Led Alta Potenza, Zoomable Torce Militari Torcia Elettrica Impermeabile, 3 x Batterie AAA Incluso

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 17,99€
    (Risparmi 32€)


    Applicazioni del materiale

    vetro Questo tipo di vetro è utilizzato nelle applicazioni in cui è richiesto un alto livello di sicurezza, di resistenza alla rottura e allo shock termico. Alcune importanti applicazioni del materiale sono molti elementi d'arredo delle abitazioni come i vetri dei box doccia, il piano dei tavolini, mensole e scaffali, porte a vetro scorrevoli o a battente, finestre, vetrine di mobili ecc. Questo tipo di vetro garantisce una sicurezza passiva in caso di rottura, come già spiegato, ed una sicurezza attiva proteggendo le persone ed i loro beni contro effrazione, sfondamento ed atti vandalici. Grazie alla sua resistenza è infatti usato per serramenti antintrusione. Nei veicoli, il lunotto posteriore ed i finestrini laterali devono obbligatoriamente essere di vetro temperato per evitare danni ai passeggeri in caso di incidente. Il materiale è conforme ai requisiti delle Normative e Standard Europei per gli Edifici.




    COMMENTI SULL' ARTICOLO