Caratteristiche della bioedilizia

Caratteristiche della bioedilizia

Come si può ben comprendere dal nome, per bioedilizia s’intende la realizzazione d’impianti edili nel rispetto dell’ambiente. Anche nota sotto i nomi di bioarchitettura, green building, architettura sostenibile o bioecologica, la bioedilizia nasce negli anni 70 in Germania e col tempo si è sviluppata in tutto il mondo. Come affermato in precedenza, una delle principali caratteristiche della bioedilizia, è quella di realizzare edifici con un basso impatto ambientale, impiegando materiali riciclabili, naturali e che non ledono l’ambiente e la salute degli esseri umani. Unendo tutte le caratteristiche della bioedilizia è possibile realizzare case passive (cioè a consumo energetico zero) e case attive (produttrici di energia). Tutti questi vantaggi sono resi tali mediante l’uso di materiali come il legno: materiale isolante, in grado di schermare dalle radiazioni.
bioedilizia1

Luci Solari OxyLED Luce Solare da Muro Dual Motion Identificazione di Movimento a 210 Gradi Lampada Wireless ad Energia Solare da Esterno Impermeabile con Sensore di Movimento Illuminazione di Sicurezza per Esterni a 12 LED 5 Modalità Funzione per Parete, Muro, Giardino, Terrazzino, Cortile, Casa, Corridoio, Patio ecc 1 Pezzi

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,99€
(Risparmi 4€)


Caratteristiche della bioedilizia: approccio minimalistico

Riguardo alle tecniche e le caratteristiche della bioedilizia, sono seguiti alcuni approcci atti a realizzare degli edifici a basso impatto ambientale. Per approccio minimalistico s’intendono tutti quegli studi volti a ridurre gli accessori non indispensabili e sfruttare al meglio le risorse presenti su quel determinato territorio. In altre parole il fabbisogno energetico della casa non viene soddisfatto dalla normale elettricità ma da fonti di energia rinnovabili (eolica, geotermica, solare termica, biomasse). Si può installare un impianto che porti acqua calda nell’abitazione senza l’uso di corrente elettrica; pannelli solari per far funzionare i principali elettrodomestici e tanto altro. In altre parole, si osservano quelli che sono elementi indispensabili per la casa e si cerca di ridurre al minimo i consumi e la presenza di prodotti non indispensabili.

  • lampadina A partire dal primo settembre 2014, a seguito della decisione dell'Unione Europea, non potranno più essere prodotte le vecchie lampadine elettriche a incandescenza. Entro il 2016 anche quelle alogene ...
  • Alcune note In molte occasioni sentiamo parlare di materiali in edilizia e anche di edilizia fai da te: talvolta nella giusta proporzione e qualche altra volta in contesti completamente differenti e anche fuori l...
  • legno L'uso del legno come materiale per realizzare tetti presenta notevoli vantaggi, sia per le coperture principali di edifici, sia per pergolati e tettoie accessori, aggiunte in un secondo momento e di m...
  • serra solare Le serre solari o bioclimatiche sono delle strutture che stanno prendendo piede all’interno dell’ambiente edilizio. Le caratteristiche delle serre solari sono specifiche per la realizzazione d’infrast...

3 X 5L Bioetanolo 96,6% – 3 X 5 litri Etanolo Bidone di handlicher Eco Pelle Elegante e top qualità della produzione sostenibile – Made in Germany

Prezzo: in offerta su Amazon a: 39,9€


Caratteristiche della bioedilizia: approccio bioclimatico

bioedilizia Un secondo approccio proprio delle caratteristiche della bioedilizia è quello bioclimatico. In questo caso si esegue uno studio sulla zona in cui realizzare l’edificio, si analizzano la forza del vento, presenza di corsi d’acqua, l’esposizione ai raggi solari, la presenza di vegetazione etc. In altre parole cerca di realizzare un microclima all’interno della casa, riducendo al minimo l’uso degli impianti meccanici e massimizzando lo scambio termico tra ambiente e casa. Le esigenze termiche dipendono anche dalle stagioni. In inverno si ha bisogno di calore, pertanto occorre sfruttare al meglio l’irraggiamento solare e, con un buon isolamento conservare il calore all’interno della casa. In primavera deve crearsi un giusto scambio di freddo e caldo, secondo le esigenze del momento. Infine, in estate si deve proteggere l’edificio dal forte irraggiamento solare e creare un buon impianto di ventilazione. Come si può recepire, le caratteristiche della bioedilizia sono pensate per proteggere l’ambiente.


Caratteristiche della bioedilizia: uso razionale delle risorse naturali

L’uso razionale delle risorse naturali è una delle fondamentali caratteristiche della bioedilizia. È importante affermare che, queste strutture green non compromettono il basilare ciclo della natura, attraverso un inquinamento e un uso eccessivo delle risorse. Un esempio che mostra meglio il concetto è la realizzazione di strutture atte allo sfruttamento delle risorse idriche. Queste costruzioni permettono un’elevata permeabilità dei terreni e l’impiego dell’acqua piovana per l’irrigazione di orti, giardini e per i servizi igienici. Mettendo in pratica tutte le caratteristiche della bioedilizia, non si hanno solo vantaggi dal punto di vista del rispetto dell’ambiente (diminuiscono le emissioni di Co2), ma anche dei risparmi dal punto di vista economico. È bene sapere che una famiglia, usufruendo dell’energia green ha un risparmio medio del 50% rispetto all’uso dell’energia tradizionale.




COMMENTI SULL' ARTICOLO