Come scegliere la credenza

La credenza vista in dettaglio.

La credenza è principalmente un mobile contenitore a servizio della sala da pranzo e, a volte, anche della cucina. Una credenza, come già detto, serve principalmente per riporre servizi e biancheria da tavola. Ovviamente si tratta di servizi e biancheria non usati quotidianamente ma per le occasioni importanti e nelle festività. E' importante pertanto avere nella propria sala da pranzo una credenza che sia spaziosa e pratica, ed allo stesso tempo robusta. Una credenza ampia si può espandere sia in altezza che in larghezza e, alcune volte, suddivisa in più pezzi. La scelta migliore sicuramente è una credenza non troppo ingombrante in modo da non distogliere il punto focale che è il tavolo da pranzo. Una credenza bassa è utilizzabile anche per servire alcune pietanze, ideale durante le feste in casa ove si opta per un servizio del tipo "buffet". Le credenze alte invece, come vedremo in seguito, potranno avere anche delle ante in vetro e diventare pertanto delle vere e proprie vetrine espositive. Per una questione di praticità, si consiglia di scegliere una credenza provvista sia di ante che di cassetti.
Una credenza bassa provvista di ante e cassetti.

Cunguang Stoffe non tessute moderno minimalista non intrecciato impianto acqua modello 3D Per Soggiorno Camera da Letto Wallpaper 0.53*10M B

Prezzo: in offerta su Amazon a: 49,11€


Credenza con ante o con vani aperti

Una credenza moderna provvista di ante chiuse e ante di vetro.Nella scelta di una credenza spesso si può confondere ed essere indecisi se optare per un mobile con ante o senza. Tutto dipende da dove varrà inserita la credenza e dai gusti personali. Quando si tratta di una credenza posta nella sala da pranzo, potrebbe essere l'ideale scegliere un mobile con ante, nascondendo quindi il contenuto; in tal modo non dovrete preoccuparvi molto per la buona disposizione del contenuto. Una credenza senza ante, quindi aperta, sarà sicuramente più ariosa e spesso viene utilizzata per mettere in mostra il proprio servizio di piatti o bicchieri di cristallo; questa soluzione però non permetterà di posizionare all'interno della credenza la biancheria per la sala da pranzo, la quale non deve essere esposta. Se si hanno delle incertezze, un buon compromesso può essere la scelta di una credenza mista, cioè provvista sia di ante e cassetti sia di ripiani aperti a vista. Un'altra opzione è quella di avere delle ante a vetro in modo tale da esporre i propri servizi proteggendoli ugualmente dalla polvere. Questa opzione viene utilizzata soprattutto nelle credenze del tipo alto.

  • Tavolo allestito Quando si decide come organizzare una cena in piedi si deve per prima cosa valutare lo spazio disponibile e riorganizzarlo in modo funzionale: scegliere un salone, (se è estate un terrazzo o una parte...
  • tavolo La forma, la dimensione, il materiale, la consistenza, l'affidabilità. Sono queste alcune delle caratteristiche fondamentali dei tavoli da pranzo. Un tavolo, infatti, deve possedere alcuni requisiti f...
  • sala da pranzo arredamenti per la casa, camera da pranzo La sala da pranzo dopo la camera da letto è il luogo dove trascorriamo più tempo, nelle case moderne questa sala viene anche usata per riposare o come punto di intrattenimento , questo permette di ris...
  • Alcune note La sicurezza in casa è oggi uno dei must all’interno delle nostre abitazioni. Senza dubbio occorre fare un chiarimento iniziale e comprendere a cosa è giusto fare riferimento ogni qual volta sentiamo ...

Extsud® Adesivo Murales Carta da Pareti Live Love Laugh Farfalle, Wall Stickers a Specchio, Decorazione da Parete per Casa Ufficio Stanza Camera da Letto Ristorante Hotel Fai da Te (Argento)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 7,99€
(Risparmi 5€)


Credenza (o buffet): i vari stili

Una credenza bassa stile Le credenze o buffet (i due termini sono spesso usati come sinonimi perché sono fondamentalmente la stessa cosa) sono disponibili in una grande varietà di stili. Moderno, classico, rustico, contemporaneo, etnico non importa quale sia lo stile del vostro arredamento perché in qualsiasi caso sarete in grado di trovare una credenza adatta ad ogni stile. Un parametro fondamentale per la scelta di una credenza è focalizzare l'attenzione allo spazio libero messo a disposizione per il posizionamento di questo mobile e non allontanarsi dallo stile generale del contesto ove verrà inserito. Ben vengano le contrapposizioni di stile, come per esempio moderno e classico inseriti nello stesso ambiente. Creare un'armonia tra l'arredamento scelto per la vostra casa e la credenza risulterà visivamente piacevole e darà alla vostra casa un aspetto più completo ed interessante.


Come scegliere la credenza: Dove acquistare una credenza e prezzi di vendita.

Una credenza moderna componibile venduta da una famosa multinazionale.Per l'acquisto di una buona credenza è necessario rivolgersi al proprio negozio di arredamenti di fiducia. Di certo all'interno di tali negozi si troverà una qualità elevata e un servizio di assistenza che però graverà notevolmente sul prezzo. Oggi però molti acquisti si eseguono presso i grandi negozi di mobili multinazionali e addirittura utilizzando internet. In questi casi vi è una vasta scelta ad un ottimo prezzo tra vari prodotto, sia componibili che non. Considerando per esempio una credenza larga 120 cm, alta 100 cm e profonda 45 cm, acquistandola di alta qualità presso il proprio negozio di arredamenti di fiducia il prezzo può partire da circa 500 €; acquistando una credenza delle medesime dimensioni presso uno dei grossi negozi multinazionali di arredamento il prezzo può partire addirittura da 139 €, ed acquistandola dai negozi on-line il prezzo si abbassa addirittura a 99 €. E' consigliabile però toccare sempre con mano il mobile che si è intenzionati ad acquistare, in modo da verificarne la qualità e la robustezza.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO