Caratteristiche fondamentali dei tavoli da pranzo

Le caratteristiche fondamentali dei tavoli da pranzo

La forma, la dimensione, il materiale, la consistenza, l'affidabilità. Sono queste alcune delle caratteristiche fondamentali dei tavoli da pranzo. Un tavolo, infatti, deve possedere alcuni requisiti fondamentali e deve coniugare a pieno l'aspetto funzionale e quello estetico. Le principali caratteristiche di un tavolo da pranzo sono la forma ed il materiale di cui è fatto. Per quanto riguarda il primo aspetto, un tavolo può essere di tutti i tipi. I più comuni sono i tavoli dalla forma quadrata, rettangolare o rotonda. Anche per il materiale la scelta è molto ampia: ci sono tavoli di plastica, altri di legno, ma anche di marmo o vetro. Ovviamente non esiste una soluzione migliore di un’altra ma le caratteristiche di un tavolo possono essere più o meno idonee a seconda dei propri gusti e delle proprie esigenze. Tra gli aspetti da valutare quando si ha a che fare con un tavolo ci sono anche la resistenza e l’affidabilità dello stesso.
tavolo

Element System 4 gambe in acciaio, base rotonda, per tavolo, mobili, con piastra di ancoraggio, 11100-00083

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19,99€


Tavoli da pranzo: occhio alle dimensioni

tavolo cucina Quando si sceglie il proprio tavolo da pranzo si deve fare molta attenzione alle sue dimensioni. Il tavolo, infatti, non deve essere nè molto grande e nemmeno troppo piccolo. La giusta misura è fondamentale per non rovinare gli equilibri generali della sala da pranzo. Un tavolo troppo grande, infatti, può non lasciare molto spazio per camminare o muoversi o per eventuali altri oggetti o elementi di arredo. I vantaggi di questa soluzione sono invece che con più spazio a disposizione si possono organizzare pranzi o cene per un numero molto variabile di persone. Va però considerato l’ingombro che un tavolo di discrete dimensioni può causare. D’altro canto, però, un tavolo troppo piccolo potrebbe non essere adatto ad ospitare tutti i commensali soprattutto nel caso in cui si invitino ospiti. Una via di mezzo potrebbe essere rappresentata da un tavolo allungabile che nello stato normale non occupa molto spazio ma che all’occorrenza può diventare più capiente.

  • Tende e tendaggi Nel momento in cui si costruisce una casa e dopo aver individuato tutte le diversi strutture, come ad esempio gli impianti piuttosto che la pavimentazione, così come dopo aver sancito la suddivisione ...
  • Cura dei Mobili Il mobile si caratterizza, senza ombra di dubbio, per essere l’elemento di decoro maggiormente importante all’interno di un’abitazione, ma anche in qualsiasi altra struttura che viene abitata nel cors...
  • arredare Arredare una casa è senz’altro una delle attività più difficili e complicate anche per tutti coloro che hanno una buona esperienza in quest’ambito.Questi termini si possono indubbiamente collegare a...
  • I Materassi Quando arriviamo a casa alla sera dopo una lunghissima giornata di lavoro o di scuola e sport, una delle prime cose che facciamo è ovviamente quella di buttarsi direttamente sul letto, godendosi la mo...

Raybre Art® 50 * 60 cm 100% Dipinti a mano Olio - Quadri su Tela come Panorama Paesaggio Quadri Retrò Vintage Casa Fiori Mare - Decorazione della Parete di Arte, Senza Cornice (Mare Giardino)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 32,99€
(Risparmi 17€)


Il tavolo da pranzo adatto all'ambiente

tavolo design Le caratteristiche fondamentali dei tavoli da pranzo incidono sulla scelta finale del modello. Queste devono fare i conti anche con lo stile generale della stanza dove il tavolo verrà posizionato. Anche il tavolo, infatti, deve, così come ogni elemento di arredo, uniformarsi a quello che è il resto dello stile dell'ambiente. Se l’ambiente è antico o magari rustico, per esempio, si può optare per un tavolo in legno che richiama all’idea di passato e vissuto. Se, invece, la sala da pranzo è arredata in stile moderno, allora la scelta deve necessariamente ricadere su altri materiali. In questo caso si può optare per la plastica, magari anche di qualità, o anche si può scegliere un tavolo di vetro. Anche la forma del tavolo deve adattarsi allo stile ed il design dell’ambiente. Un arredamento moderno pretende forme geometriche e lineari, quindi il tavolo è meglio sia quadrato o rettangolare. Un tavolo circolare invece può essere una soluzione per ambienti più casual o comunque meno formali.


Caratteristiche fondamentali dei tavoli da pranzo: Dove sistemare il tavolo da pranzo

Il tavolo da pranzo può essere sistemato in vari ambienti della casa. Di solito viene sistemato nella sala in cui si consumano i pasti, in particolare il pranzo e la cena. Il tavolo, quindi, viene collocato nella sala da pranzo, ma non è raro trovare un tavolo anche in cucina. D’altronde questa è la stanza della casa dove si consuma la colazione. Nelle case arredate in stile moderno è sempre più probabile trovare cucina e sala da pranzo in un unico ambiente. In questi casi vista la grandezza della stanza, si tratta infatti di un open space, si può optare per un tavolo più grande. Pranzi e cene si possono consumare anche all’aperto, soprattutto nelle belle giornate primaverili o estive. Per il tavolo da piazzare all’esterno meglio scegliere materiali meno soggetti all’usura che rispondano meglio al contatto con i vari agenti atmosferici quali vento, pioggia, grandine e altro.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO