Scegliere le orchidee Dendrobium

Come scegliere le orchidee Dendrobium per casa

Molte persone amano abbellire le proprie abitazioni con piante e fiori. Uno dei fiori esotici più belli e ricercati è sicuramente l'orchidea, e una delle tipologie più diffuse in commercio è l'orchidea Dendrobium. Per credenza diffusa però spesso si evita di acquistare le orchidee, nel timore che la loro coltivazione sia troppo difficile. Questo non è vero: esistono oltre 1600 specie diverse di orchidee Dendrobium, ognuna con caratteristiche diverse. L'importante è scegliere quella più adatta alle caratteristiche della propria casa, o del luogo in cui si ha intenzione di posizionarla.
orchidea Dendrobium

Elit orchidea Clon + Citochinina clonazione pasta stimolante per dormire Burgeon

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,37€


Le orchidee Dendrobium

Il termine botanico con cui è indicata questa famiglia di orchidee, ovvero Dendrobium, viene dal greco. Si compone dei termini dendron, che vuol dire albero, e bios, che vuol dire vita: in linea di massima infatti si tratta di una tipologia di piante dette anche aeree o epifite. Infatti hanno radici molto corte e vivono attaccate ad altre piante; necessitano di conseguenza di pochissima acqua, e questo è un primo aspetto da tenere presente se si devono scegliere le orchidee Dendrobium. Poca acqua, ma molta umidità: si deve rammentare anche che le orchidee sono piante originarie di paesi dell'Asia orientale; ma alcune specie vengono anche dall'Australia, come ad esempio una delle tipologie più diffuse in occidente ovvero il Dendrobium Phalenopsis.

Al momento della scelta dell'orchidea più adatta al proprio appartamento, si deve sapere bene che tipo di cure necessita la pianta che si adotta, al fine di garantirne la sopravvivenza. Per avere le idee più chiare, ecco le sei principali tipologie di orchidea Dendrobium che si possono trovare in commercio.

  • fiore orchidea L’orchidea è un fiore tropicale, che ha origini antichissime: nel Medioevo, esso veniva considerato l’emblema della passione, dell’amore e della sessualità. L’orchidea, ha una forma alata, con tre pet...
  • Orchidea bianca L’orchidea, è una pianta dalla rara bellezza, con un fiore dalla forma estremamente delicata ed armonica e colori vivi e sgargianti, che variano dal bianco, al rosa, al fucsia al viola intenso. Appart...
  • orchidee viola I fiori delle orchidee, sono colorati, delicati e carnosi, i cui petali, presentano una forma molto particolare, sovrapposta aperta, come fossero troppo sbocciati. L'orchidea è un fiore quasi artistic...
  • Coltivare le orchidee Le orchidee, sono fiori appartenenti ad un'unica grande famiglia, a cui appartengono diverse specie e varietà dello stesso fiore. Le differenziazioni sono riscontrabili sul piano estetico, poiché le o...

CONCIME LIQUIDO ORCHIDEE OTTIMO SVILUPPO E FIORITURA PREVIENE MALATTIE 1 LT

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,9€


Orchidea Dendrobium a foglia decidua e serra fredda

fiore orchidea dendrobium Queste piante sono di quelle che vanno in letargo, per così dire. in inverno, dunque perdono i fiori e le foglie e solo a primavera cominciano ad emettere nuovi germogli. Quindi nel periodo che intercorre tra novembre e febbraio devono essere annaffiate pochissimo, solo se si vede che i fusti tendono a raggrinzirsi, e lasciate in un luogo molto luminoso, con una temperatura che si aggiri intorno ai 10 gradi. A primavera, quando si notano le prime gemme, si deve dare acqua e concime a base di azoto, fino a che non cada l'ultimo fiore.

Scegliere queste orchidee Dendrobium significa dunque assicurarsi una fioritura estiva, mentre per il resto dell'anno si deve avere un luogo luminoso e riparato per conservarle.


Orchidea Dendrobium a foglia decidua e serra intermedia

A questo secondo gruppo appartengono orchidee molto simili a quelle del primo gruppo, relativamente alle cure di cui hanno bisogno. Infatti vanno in riposo vegetativo durante l'inverno, con un'unica differenza che è la temperatura di cui necessitano. Questa infatti deve comunque essere costante durante il corso di tutto l'anno, non superiore ai 14 gradi. Quando si scelgono le orchidee Dendrobium di questo gruppo dunque lo si deve tenere presente.


Orchidea Dendrobium sempreverde

Le orchidee di questo gruppo non sfioriscono mai, hanno bisogno costantemente di acqua, ma in quantità moderata.

La specie più nota è la Cattleya.


Orchidea Dendrobium sempreverde di serra intermedia

Le orchidee di questa famiglia hanno necessità solo di un breve periodo di riposo vegetativo, che dura circa tre settimane.


Orchidea Dendrobium sempreverde senza riposo vegetativo

Queste sono orchidee che richiedono solo condizioni costanti di umidità e luminosità; bisogna quindi collocarle in uno spazio che non subisca sbalzi termici ma sia comunque ventilato.


Scegliere le orchidee Dendrobium: Orchidea Dendrobium sempreverde da serra calda

Orchidea dendrobium rosa Questo è il gruppo più diffuso in commercio. La fioritura dura da uno a tre mesi, non hanno riposo vegetativo e necessitano costantemente di acqua. Le innaffiature vanno però diminuite quando le orchidee sono in fiore.

Quindi, al momento dell'acquisto basta informarsi sul gruppo di appartenenza delle orchidee per scegliere quella che si potrà curare nel modo più adeguato.



COMMENTI SULL' ARTICOLO