Quali sono le orchidee rare

Orchidee rare

L’orchidea è un fiore meraviglioso, di cui esistono circa ottantamila specie diverse, divise tra le montagne e le coste. A queste, si aggiungono moltissimi altri incroci, appartenenti alle diverse specie, che danno origine ad altre specie ancora, apostrofate come orchidee rare. La classificazione delle orchidee, avviene mediante criteri precisi, che interessano l’ambiente in cui crescono questi fiori, le caratteristiche climatiche favorevoli al suo sviluppo, le pratiche colturali; i fiori e le foglie, e i tratti somatici generali si ogni singola specie. Le orchidee, si suddividono inoltre in terresti, parassitiche, epifite e semi epifite. Le prime radicano in terra, le seconde hanno la capacità di nutrirsi mediante sostanze organiche, che consentono loro di fare a meno della clorofilla in qualità di elemento energetico. Le epifite si arrampicano agli alberi, le semi epifite, si trovano principalmente in prossimità delle coste, per la precisione sui tratti rocciosi.
Orchidee rare

Orchidea cura

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,99€


Quali sono le orchidee rare

orchidea Tra le orchidee rare più diffuse e conosciute, quelle asiatiche e quelle brasiliane, sono le più caratteristiche dal punto di vista estetico. Questi particolarissimi fiori, necessitano di una serie di attenzioni e cure, che sono specifiche per ogni specie rara. Coltivarle in un ambiente differente dal naturale, costituirebbe uno smacco alla natura, trattandosi di specie preziose. La possibilità che le orchidee rare crescano con successo, in un terreno e con un clima non adatti al loro sviluppo, è praticamente impossibile. Le orchidee rare, necessitano di molta luce e di un clima tendenzialmente mite, non caldo.Altre specie, crescono in ambienti dove lo sbalzo termico è costante, per cui, necessita di un luogo in cui la temperatura vada costantemente cambiata, o tenda a variare da sola. A questi suggerimenti è bene prestare attenzione per salvaguardare la pianta.

    VASO TRASPARENTE IN PLASTICA IDEALE PER LE ORCHIDEE DIAMETRO CONFEZIONE DA 3 PEZZI (21 Centimetri, 19 Centimetri)

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,5€


    Coltivazione orchidee rare

    orchidea rara Rispetto a tutti gli altri tipi di fiori e piante, le orchidee rare, hanno bisogno di cure specifiche per crescere, per cui, anche la loro produzione, viene effettuata solo se a norma di legge. Molte vengono vendute ad appassionati solo se la coltivazione avviene in serra. Alcune tipologie di piante infatti, oltre che di uno specifico ambiente, necessitano di un determinato clima, di molte innaffiature in alcuni casi, di veloci irrigazioni in altri, di un terreno roccioso, o di un terreno molle, di elementi organici, o di semplici minerali. Le differenziazioni, sono numerosissime, e non effettuabili da non esperti, o da non addetti. L’orchidea, è uno dei fiori più belli e rari, ma è anche uno dei più esigenti sotto il profilo colturale.



    • orchidee rare Le Orchidaceae contano circa seicentocinquanta generi e oltre ventimila specie di orchidee. Solo nel nostro paese possia
      visita : orchidee rare

    COMMENTI SULL' ARTICOLO