Costo isolamento termico solaio

Costo dell'isolamento termico del solaio

Il costo dell'isolamento termico del solaio dipende dal tipo di intervento che si intende praticare; in genere tale tipo di isolamento è necessario nelle ristrutturazioni o come intervento di tamponamento in edifici di vecchia costruzione. Questo perché, nel caso di abitazioni di nuova costruzione, la soletta che porta al solaio, o al sottotetto non vivibile, viene costruita in modo da isolare termicamente gli appartamenti sottostanti, ed evitare dispersioni di calore nel solaio e attraverso il tetto. Quindi in genere, in abitazioni nuove, il costo dell'isolamento termico del solaio è di lieve entità, perché ci troviamo di fronte ad un ambiente con una copertura nuova, già isolata, e quindi l'intervento non sarà pesante. Nel caso invece di vecchie abitazioni o di ristrutturazioni, il costo totale dipende dal tipo di materiale da utilizzare, che può avere un prezzo che va dai pochi euro a metro quadrato, fino ad alcune decine di euro a metro quadrato.
Schema di isolamento termico

Climaform mm 3

Prezzo: in offerta su Amazon a: 96,38€


Perché isolare un solaio

Posa dell'isolante termico L'isolamento termico delle abitazioni è molto utile per evitare una eccessiva dispersione di calore; visto che l'aria calda tende a salire, se il tetto ed il solaio rilasciano molta energia termica verso l'esterno, l'impianto di riscaldamento della casa disperde gran parte del calore prodotto verso l'alto. Isolare il solaio consente invece di mantenere il calore all'interno dell'abitazione, ottenendo una migliore qualità di vita per gli abitanti, ed anche un buon risparmio energetico. Chiaramente oltre ad isolare il solaio, sarà necessario costruire anche tutte le pareti esterne e gli infissi in modo che non disperdano eccessive quantità di calore. Il rivestimento del solaio risulta un intervento di facile esecuzione, anche nelle abitazioni di vecchia costruzione; questo perché il solaio non abitabile risulta vuoto, e permette quindi di posare anche rivestimenti molto spessi ed ingombranti, senza temere di perdere area calpestabile utile.

    INCUBATRICE BREVETTATA PROFESSIONALE DIGITALE REAL 12 AUTOMATICA BOROTTO

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 150€


    I materiali

    Isolante termico in pannelli In commercio troviamo molti materiali adatti all'isolamento termico dei solai; molti sono costituiti da pannelli, in un unico materiale, a sandwich o in conglomerato; altri invece sono venduti sciolti, in granuli o in blocchi. In un solaio o in un sottotetto non è necessario preparare una superficie piana su cui posare una pavimentazione, e quindi la scelta del materiale da utilizzare è molto varia: anche rivestire l'area con un materiale libero in granuli non arrecherà disturbo agli abitanti della casa. Alcuni prodotti sono in materiale naturale, come i pannelli di sughero, di lana di roccia, o di legno e carta riciclati; me troviamo anche pannelli in materiali plastici iper tecnologici, sotto forma di schiume o strutture a cella chiusa, che impediscono al calore ed al vapore di fuoriuscire dalla soletta. La scelta è puramente economica, in quanto il prezzo di ogni pannello può variare molto a seconda del materiale scelto e delle sue caratteristiche peculiari. Ma in un solaio possiamo posare anche uno strato di isolante alto 20 cm, senza che questo causi alcun tipo di problema.


    Costo isolamento termico solaio: La posa dell'isolante sul solaio

    Pannelli isolanti in polistirene L'isolante termico sul solaio si può posare anche senza la preparazione di un massetto o di alcun tipo di pavimentazione: i pannelli o il materiale in granuli andrà direttamente sulla soletta. Prima di posizionare il materiale scelto, è necessario ripulire perfettamente la superficie, in modo da levare oggetti rimasti dal cantiere edile, avanzi di costruzione, polvere e sporco. Si parte quindi da una superficie piana e ben pulita, in cemento; su questa superficie dovremo segnare con una matita un percorso che andrà dall'ingresso al solaio fino alle zone cui è necessario mantenere un accesso: un lucernario, eventuale presenza di serbatoi per l'acqua o altro tipo di strutture. Questo piccolo sentiero va ricoperto con un telo in PVC, con un materiale isolante calpestabile, o con una passatoia in legno; tutto il resto dell'area andrà rivestito con il materiale isolante prescelto; cercheremo di fare in modo che la superficie finale sia piana, e quindi i due diversi materiali posati andranno allo stesso livello.



    COMMENTI SULL' ARTICOLO