Vantaggi dei soppalchi in ferro

Soffitto alto? Soppalchi, controsoffitto e solai.

Molti ambienti - soprattutto le casa antiche - presentano soffitti molto alti. Se in passato l'altezza di una stanza rappresentava un simbolo di grandezza e potenza, oggi si tende ad abbassare l'altezza del soffito attraverso controsoffitatura e soppalchi per rendere più accogliente e meno freddo l'ambiente di casa o d'ufficio. Oltre a una spiegazione prettamente simbolica dell'altezza del soffitto, oggi si tende ad abbassarli per motivi pratici: spesso si ricorre all'istallazione di un soppalco in ferro. Sono tanti i vantaggi dei soppalchi in ferro perchè creano nuovi ambienti nella casa - come stanze studio, camerette o semplicemnte ripostighi. Il soffitto diventa parte fondamentale dell'ambiente: la scelta del colore, del rivestimento, del gioco di altezze del controsoffitto, donando alla stanza un nuovo look che rendono la casa più vivibile.
Controsoffitto bianco con luci

Armstrong Tatra - Mattonelle per controsoffitti

Prezzo: in offerta su Amazon a: 66,64€


I vantaggi dei soppalchi in ferro

Soppalchi che nasconodo stanze Il soppalco in ferro può diventare la chicca della casa: sono tanti i vantaggi dei soppalchi in ferro. Può essere struttato in mille modi e adibito in base alle proprie necessità: si può creare una cambina armadio, una stanza da letto, un piccolo ufficio. Il soppalco in ferro creerà nuovi spazi abitativi nella casa sfruttando l'altezza della stanza. Le stanze troppo alte rendono, spesso, dispersivi i luoghi e poco accoglienti. L'abbassamento del soffitto e la creazione, in particolare, di una nuova stanza, reanderà più caldo e confortevole l'ambiente. Il soppalco in ferro diventerà un luogo da abitare e da mostrare: spesso si sceglie di applicare del vetro sulla parete interna del soppalco in modo da far intravedere cosa c'è nella stanza in alto. Il soppalco in ferro è resistenze e confrontevole per qualsiasi tipo di ambiente: la struttura in ferro garantirà confrot, sicurezza e tranquillità.

    20 PANNELLI IN POLISTIROLO ISOLAMENTO TERMICO DENSITA' 20 KG MC 100 x 50 x 1 CM

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,9€


    La comodità del controsoffitto: bellezza e utilità insieme

    Gioco di forme e luci La scelta di abbassare il controsoffitto è legato a diverse esigenze. Negli uffici, ad esempio, si sceglie di creare un controsoffito per nascondere cavi e fili elettrici legata all'illuminazione degli ambienti. Il controsoffitto diventa, così, uno strumento di comodità che dona al contempo bellezza e ordine. Spesso, però, gli architetti ricorrono all'abbassamento del soffito per giocare con colori e forma e donare alle stanze della casa quel tocco di desing unico e ricercato. Si può scegliere di effettuare controsoffiti solo in alcune zone della casa dove, magari, applicare delle luci a neon o altri tipi di supporto di illuminazione. Inoltre il controsoffitto risulta essere un ottimo alleato per l'insonorizzazione: ecco l'utiltà dell'abbasamento. Inserendo materiali isolanti fra il soffito e il controsoffito, si potranno completamente isolare stanze da letto, stanze studio o stanze della musica.


    Vantaggi dei soppalchi in ferro: Tipologie di Solai: legno, pietra o metalli

    Solaio in legno con travi a vista Il solaio può essere costruito con diverse materiali: travi di legno, di ferro, tufo o altra pietra. La metodologia di costruzione più antica - e quello che ancor oggi si utilizza di più - è certamente quella in legno. La vista delle travi in legno che si incrociano, formano un soffito unico che completa l'ambiente garantendo confort e sicurezza. Nelle stanze con la muratura in tufo il solaio in legno donerà quel look rustico all'ambiente che si sposa bene soprattutto nelle cantine o nelle taverne. Fondamentale sarà la cura del legno per evitare umidità e quindi muffe. Altri controdoffitti vendono realizzati interamente con i metalli quali ferro o alluminio. L'ultima frontiera, invece, sono i solai misti: la ricercatezza delle forme e del iusto mix dei materiali, donerà all'ambiente un soffito importane.



    COMMENTI SULL' ARTICOLO