Miglior copertura tetto in legno

Caratteristiche della migliore copertura del tetto in legno

Per costruire un tetto di legno è bene affidarsi al lavoro di professionisti esperti e competenti, che indirizzino il cliente a una scelta del materiale migliore sia sotto il punto di vista economico sia prestazionale. La migliore copertura del tetto è il legno, poiché solo questo ha caratteristiche migliori per qualità abitative e regolazione termica. I tetti di legno, poi, sono molto leggeri, e se sono ben costruiti, non hanno bisogno di elementi portanti e armature per poterlo mettere in opera. Grazie proprio alla loro leggerezza, sono ideali nella ristrutturazione di immobili storici, con la necessità di rinforzi della struttura poco invasivi e quindi meno costosi. Inoltre, la costruzione di un tetto di legno è più veloce di quella in cemento. Infatti, per realizzare un tetto di 250 mq occorre una settimana lavorativa, a differenza dei 42 giorni previsti per il calcestruzzo. I tetti di legno, inoltre, sono molto confortevoli. Infatti, una delle caratteristiche per la valutazione del comfort dell’abitazione coinvolge temperatura e umidità. Quest’ultima deve poter essere continuamente smaltita e ciò può accadere solo con la traspirazione che solo il tetto di legno consente.
tetto in legno

Mavis's Diary Huawei P8 Lite Cover Blu, Retro Fiore Modello Stampata Design Con Cinturino da Polso, Magnetico Snap-on Book Style Internamente Silicone TPU Case Protettiva Pelle Folio Flip Custodia - Goffratura Arts Farfalla Fiore (Non per versione 2017)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 7,98€
(Risparmi 9,01€)


Durevolezza e risparmio energetico

Le migliori coperture del tetto in legno sono durevoli nel tempo poiché il legno ha oltrepassato il test della durabilità. Per confermare tale risultato, si possono vedere costruzioni di legno di più di mille anni fa, come ad esempio i Templi giapponesi, e in particolare il Tempio di Todaji, costruito nel 752 e considerato la più grande costruzione di legno del mondo. Comunque, senza andare in capo al mondo per scoprire edifici secolari in legno, come ad esempio in Norvegia con le sue chiese, è sufficiente pensare ai Masi italiani, costruiti nel periodo iniziale del Medioevo. Altro fatto non meno importante è che i tetti di legno permettono un notevole risparmio energetico. Al fine di ottenere una temperatura ottimale, occorre prevedere un ottimo isolamento termico, che si ottiene con un’attenta scelta dei materiali da utilizzare. Temperatura ottimale e isolamento termico consentono un importante e palpabile risparmio energetico sia nel raffreddamento sia nel riscaldamento degli ambienti. Alcuni studi in tal senso, hanno dimostrato che la struttura di legno comporta un risparmio energetico tra il 40 e il 50% rispetto allo stesso edificio realizzato in cemento armato.

  • tettoia I materiali di cui sono fatte le tettoie si differenziano ovviamente da quelli usati per i tetti, soprattutto per quanto riguardo la densità e il peso. Una trama di tipo reticolare, ovvero formata da ...
  • piscina Una piscina è una vasca riempita d'acqua, di grandi, medie o piccole dimensioni, destinata principalmente al nuoto ed al relax; richiede, però, manutenzione continua e pulizia costante per conservare ...
  • tegole Quando il risparmio è l'esigenza primaria, o una precisa scelta di partenza, l'ideale è rivolgersi ai materiali più moderni, quali plastica e Pvc, capaci di assicurare buone prestazioni, senza costi e...
  • legno L'uso del legno come materiale per realizzare tetti presenta notevoli vantaggi, sia per le coperture principali di edifici, sia per pergolati e tettoie accessori, aggiunte in un secondo momento e di m...

Kit Fissaggio per 60 Pannello Solare Fotovoltaico da 250W 15Kw Lamiera Grecata

Prezzo: in offerta su Amazon a: 1297,59€


Miglior copertura tetto in legno: Proprietà dei tetti di legno

tetto in legno Come ben sappiamo il nostro territorio ha un alto rischio sismico. In questo senso, i tetti di legno danno maggiori garanzie di sicurezza e stabilità, poiché il legno ha una buona resistenza alla flessione e una grande elasticità che gli permette di adeguarsi ai movimenti sismici, rispetto al cemento armato che, invece, rischia di collassare. Inoltre, il legno è il migliore materiale ecosostenibile, cioè in grado di abbassare al minimo il suo impatto ambientale. Infatti, un materiale è più sostenibile, tanto quanto è minore l’impiego di energia per la sua estrazione, lavorazione, trasporto, smaltimento e altre lavorazioni. Durante la ristrutturazione di vecchi tetti costruiti con travi di legno, capita che quest’ultime possano essere riutilizzate, anche come legna per il camino. Una tale struttura realizzata in legno, inoltre, pensa ai nostri posteri, evitandogli il non facile problema per smaltire i calcinacci. Anche se può apparire strano, i tetti di legno accrescono il valore dell’immobile. Infatti, dal punto di vista estetico sono migliori e più piacevoli alla vista, tenendo conto e da non trascurare che il tetto di legno accresce il valore dell’edificio.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO