Tipi di mattonelle per interni

Tipi di mattonelle per interni: descrizione generale

Le mattonelle sono un elemento molto importante in quanto il suo principale obiettivo è quello di rivestire la superficie della nostra casa. Ha la stessa importanza protettiva delle tegole del tetto. Nel campo dell’edilizia, col tempo, sono state sviluppate tecniche sempre più all’avanguardia circa l’installazione della pavimentazione e i tipi di mattonelle per interni. Il primo punto fondamentale da tenere in considerazione è quello di adattare ogni tipo di piastrella al tipo di ambiente sul quale creare la pavimentazione. I tipi di mattonelle per interni sono realizzati in diversi materiali (sughero, marmo, ceramica), colori forme geometriche e dimensioni. Queste caratteristiche mutano l’estetica dell’ambiente e le tecniche di posatura delle piastrelle, perciò occorre effettuare una scelta ponderata. I principali tipi di mattonelle per interni sono: la ceramica, il granito, marmo, mosaico, parquet, sughero, gres porcellanato e il cotto. Tutti con diverse caratteristiche tecniche, di resistenza e tecniche di posatura .
mattonelle1

Cielo stellato di TALINU composto da 277 autoadesivi luminosi, autoadesivi fluorescenti, luminosità specialmente forte e duratura | 2 anni di garanzia di soddisfazione

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,4€
(Risparmi 8,5€)


Tipi di mattonelle per interni

mattonelle Sul mercato esistono innumerevoli tipi di mattonelle per interni tali da soddisfare gusti personali, adattarsi ai vari ambienti e seguire esigenze e sviluppo del mercato. Proprio per questi svariati motivi, occorre fare la giusta scelta dei materiali. Tra i tipi di mattonelle per interni, quelle più utilizzate sono le piastrelle in ceramica. Si tratta di prodotti molto resistenti ai graffi, usura e rendono la pavimentazione molto solida e duratura. Presentano svariate dimensioni e forme geometriche ( a forma di rombo, quadrate, rettangolari, esagonali). Per rallegrare l’ambiente interno della nostra casa e creare un bell’impatto estetico è conveniente posare le piastrelle in sughero. Si tratta di mattonelle insonorizzanti che creano un ambiente confortevole e di alta qualità. Molto adatte per la sala principale. Il marmo può essere posato sia sul pavimento e sia sulla parete. La sua principale caratteristica è l’eleganza. Il mercato mette a disposizione innumerevoli tipologie di marmo, svariati colori e venature molto originali.

  • mattonelle da esterno Per rivestire la pavimentazione dell'esterno, ovvero per rivestire il balcone, la veranda oppure per il giardino, è necessario scegliere delle mattonelle apposite, realizzate con materiali particolari...
  • pavimento1 L’ambiente esterno della casa è uno dei luoghi più vissuti in modo particolare durante i mesi caldi. Proprio per questo motivo non deve essere sottovalutato anzi, essere arredato e studiato per bene p...
  • Questo parquet in bamboo appartiene alla categoria verticale naturale. Prima di acquistare il parquet in bamboo da utilizzare nella propria abitazione, occorre scegliere la tipologia che meglio si adatta alle esigenze personali e domestiche. Le tipologie di mattonelle di...
  • pavimento I pavimenti in gres porcellanato sono costituiti da piastrelle realizzate miscelando materiali naturali tra cui: sabbia, caolini, feldspati, ceramiche, argille etc. Essi sono sottoposti a processi spe...

Acolor

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,03€


Tipi di mattonelle per interni: ambienti interni

mattonelle3 I tipi di mattonelle per interni presenti sul mercato presentano diversi usi, caratteristiche di resistenza ed estetica e tecniche di posatura. La cucina è uno tra gli ambienti più vissuti della casa, perciò occorre posare delle piastrelle molto resistenti e non soggette a graffi. Le piastrelle in ceramica sono adatte alla cucina perché facilmente lavabili da residui di cibo e liquidi; molto resistenti e di difficile deterioramento. Il salotto è il luogo in cui ci si può sbizzarrire con la fantasia. Il legno conferisce quel senso di calore tipico della famiglia mentre, granito e marmo sono molto chic ed eleganti. Il bagno è un luogo soggetto a innumerevoli insidie (vapore, creme, acqua, oggetti per la cura della persona) che, secondo i prodotti scelti, potrebbe danneggiare fortemente la pavimentazione. Per questo motivo è preferibile utilizzare mattonelle in ceramica perché molto resistenti al vapore e facili da lavare. Infine, è possibile piastrellare il pavimento della taverna utilizzando la pavimentazione in cotto, dando un senso rustico. Come si può notare: tanti tipi di mattonelle per interni per avere ambienti di ottima qualità.




COMMENTI SULL' ARTICOLO