Realizzare un bagno fai da te

Come arredare un bagno in un piccolo appartamento

Se le dimensioni di un'abitazione sono piccole, l'arredamento deve essere adeguato ad esse e allo stesso tempo deve dare comfort e libertà di muoversi. Il primo problema da eliminare è quello di annullare gli spigoli attraverso uno spazio morbido. Realizzare un bagno fai da te in un ambiente stretto e piccolo, significa sfruttare al massimo tutti i suoi spazi. La soluzione salvaspazio è legata ad un tipo di arredamento caratterizzato da armadietti a muro costruiti in cartongesso o, per chi ama il classico, in legno pregiato. I sanitari devono rispettare le distanze, si può sfruttare un angolo per mettere bidet e wc e lasciare più spazio al lavabo e alla doccia o alla vasca. Il box doccia può essere angolare o comunque posizionato in modo tale che le sue dimensioni non occupino l'intero ambiente. È importante che la realizzazione rispetti le regole di comodità ed eleganza, deve trasmettere relax e deve essere uno spazio nel quale le persone devono sentirsi a loro agio. L'arredamento è personale, deve essere scelto prima di acquistare gli arredi insieme ai materiali che si vogliono accostare.
bagno accessoriato moderno

Cornat AWTSIBD4500 SINES Lavabo da appoggio per bagno, 45 cm, bianco

Prezzo: in offerta su Amazon a: 68,95€


Quanto costa costruire un bagno con l'arte del fai da te

bagno fai da te luminoso Scegliere di realizzare un bagno fai da te vuol dire dare sfogo alla propria creatività e mettere in mostra le proprie capacità manuali. Molti ricorrono a consigli e guide per costruire un ambiente nel migliore dei modi, per renderlo moderno e confortevole. La spesa non è troppo alta, se si valutano i preventivi dei punti commerciali più noti. Ikea propone prezzi vantaggiosi per quanto riguarda sanitari, i cui modelli sono tanti e in stili diversi. La vasca o il box doccia sono due elementi fondamentali per arredarlo e devono trasformare il bagno in un paradiso di piacere. Gli accessori sono importanti, devono essere appoggi comodi per asciugamani, accappatoi, saponette e bagnoschiuma. Sotto il lavabo è assai moderno posizionare un mobiletto porta biancheria che sia funzionale e utilizzabile al momento giusto per prendere quello di cui si ha bisogno. La specchiera può essere a forma squadrata o tonda. Esistono modelli con luci o faretti che rendono l'ambiente molto moderno.

  • legno massello Le caratteristiche morfologiche del legno massello, spesso considerate difetti del legno, sono le qualità che gli conferiscono il meritato titolo di "materiale unico e privilegiato"; si tratta di picc...
  • living essenziale La bellezza di un ambiente è data dalla valenza estetica dei suoi arredi, dalla suddivisione dei suoi spazi, dalle caratteristiche relative allo stile. Ogni ambiente possiede una caratterizzazione ed ...
  • radiatori di design I radiatori di design e tutto quanto vi sia più o meno strettamente collegato sono un concetto nuovo e interessante. Non forse nuovissimo dal punto di vista squisitamente cronologico ma comunque molto...
  • arredo libreria Arredare una casa piccola, significa organizzare lo spazio, cosi da renderlo fluido e comodo. I complementi d’arredo, definiscono lo spazio, salvaguardandone l’essenza quando questo risulta essere ins...

Vasca parete vasca sopravasca doccia box ante pieghevoli laccato bianco Mod. Stella profilo laccato bianco acrilico 67*136 H 140

Prezzo: in offerta su Amazon a: 235€


Bagno in muratura: come renderlo perfetto e confortevole

bagno in stile classico Realizzare un bagno in muratura comporta alcuni step importanti da seguire. La progettazione risulta semplice, interessante e non richiede troppo tempo. Le persone che prediligono un bagno in muratura sono quelle che vogliono sfruttare al massimo e al meglio gli spazi della propria abitazione. Prima di costruire un bagno in muratura, è necessario preparare un progetto ben definito nel quale è bene specificare i materiali che saranno scelti come mattoni, calce, pietre e cemento. I consigli per ottenere uno stile rustico sono importanti e aiutano a raggiungere prima l'obbiettivo finale. Le pietre a vista sono un elemento decorativo che si abbina ad armadietti in legno che danno al bagno uno stile prettamente naturale. L'impiego di materiali ecologici è, di sicuro, una scelta intelligente perché tiene conto del rispetto dell'ambiente e della salute di tutti. La muratura può essere classica, moderna o rustica. La prima è facile da realizzare, in quanto si devono assemblare mobiletti e scaffali in legno. Lo stile rustico è il più tradizionale e dona come sempre eleganza e raffinatezza agli spazi.


Realizzare un bagno fai da te: Colori, piastrelle, pareti e accessori in un bagno fai da te

bagno piccolo fai da te Dopo aver realizzato la struttura principale del bagno, posizionati i sanitari si passa alla parte finale che è quella che abbellisce, decora e conclude la costruzione di un ambiente così importante. Una volta scelto lo stile e gli arredi, le piastrelle devono combinarsi con essi. Le forme sono diverse. Nello stile classico restano largamente diffuse le piastrelle color chiaro con motivi ornamentali che rendono l'ambiente elegante e raffinato. Nello stile deluxe le tonalità accese sono ideali e adatte agli arredi e rendono gli ambienti luminosi. Le pareti con tonalità bicolore sono alla moda e possono essere combinate con piastrelle dalla forma unica e originale nel box doccia o nella vasca. Gli accessori come tende e tappeti sono la passione delle donne che danno un tocco finale al bagno che sarà l'oasi del piacere. I sanitari colorati caratterizzano lo stile moderno e si possono trovare i modelli più svariati nei grandi punti vendita come Ikea, Bricoman o Mercatone Uno. I prezzi variano e con una spesa non eccessiva si può realizzare un bagno fai da te che rispecchi il proprio gusto e la propria fantasia.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO