Scelta della cabina doccia

Introduzione

La scelta è una delle più importanti: vasca o doccia? E che tipo di doccia? Di che forma, e di che grandezza? Ma non solo: dobbiamo anche chiederci se ci sono necessità particolari all'interno della nostra famiglia, in modo da installare il sanitario più adatto a noi,evitando di sprecare soldi, tempo ed energie. Vediamo quindi quali sono i passaggi da tenere in considerazione.
Getto d'acqua

Box Doccia in PVC a soffietto - 2 lati 70x70 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 78,51€


La scelta della cabina doccia

Doccia Uno degli aspetti fondamentali da tener presente è lo spazio che abbiamo a disposizione nel bagno. Dovremo quindi prendere le misure con precisione, in modo da dirigere la nostra scelta sull'oggetto che fa per noi. Prima di questo passaggio, però, dobbiamo stabilire il punto in cui il sanitario acquistato dovrà essere installato: in base a questo, infatti, esistono molte possibilità. Possiamo scegliere una cabina rettangolare, quadrata o realizzata in modo che vada a occupare una nicchia nel bagno. Dobbiamo fare i conti anche con quelle che saranno le porte dell'oggetto che decideremo di comprare: scorrevoli o a soffietto? Per le porte a soffietto dobbiamo avere a disposizione più spazio, e si tratta quindi di un'opzione che possiamo prendere in considerazione se scegliamo una forma rettangolare o quadrata. Per la stessa forma si adatta molto bene anche la porta scorrevole, o quella battente. Se invece dovremo scegliere una forma semicircolare opteremo per una porta scorrevole a due ante. Ma ci son anche altri aspetti di cui è necessario tenere conto prima di effettuare l'acquisto. Il primo riguarda l'eventuale presenza in casa di persone con ridotta abilità motoria (per esempio, una persona anziana). In tal caso, dovremo probabilmente orientare la nostra scelta della cabina doccia su un oggetto ampio e spazioso, in modo da potervi sistemare uno sgabello (per permettere all'anziano di sedersi) e un maniglione apposito fissato al muro. Esistono in commercio appositi sedili ribaltabili, che vengono fissati al muro e che si rivelano necessari nel caso di persone con disabilità fisiche gravi. Altrimenti, un normale sgabello di plastica andrà benissimo. Possiamo anche scegliere un piatto "filo pavimento", in modo che le persone anziane non corrano il rischio di inciampare entrando nella doccia. Questa scelta si rivela l'unica possibile nel caso in cui in casa abitino persone sulla sedia a rotelle.

Una volta effettuata la nostra scelta, sarà necessario acquistare tutto l'occorrente: nei centri commerciali più forniti, nei negozi di bricolage e fai da te è possibile recarsi con le misure esatte e acquistare il piatto e la cabina che dovremo poi installare. Di nuovo, è fondamentale stare attenti alle misure: uno sbaglio, anche molto piccolo, potrebbe compromettere la buona riuscita di tutto il lavoro.

  • Alcune note Gli impianti idraulici sono un elemento di fondamentale importanza all'interno delle nostre abitazioni. A conti fatti sono un elemento di fondamentale importanza non solo all'interno di un'abitazione ...
  • Alcune note La sicurezza in casa è oggi uno dei must all’interno delle nostre abitazioni. Senza dubbio occorre fare un chiarimento iniziale e comprendere a cosa è giusto fare riferimento ogni qual volta sentiamo ...
  • Tipologia di doccia La doccia è composta da tre singoli elementi che devono essere coordinati insieme: il piatto doccia, il box ed il soffione o la doccetta con tubo flessibile. La prima caratteristica da tenere presente...
  • bagno Quando si tratta di arredare la propria casa, gli italiani non possono fare a meno di confrontare il rapporto qualità prezzo, specialmente nell'arredo bagno, dove ogni singolo elemento deve soddisfare...

vidaXL Box doccia tondo 80 x 80 cabina doccia docce

Prezzo: in offerta su Amazon a: 235,99€


Scelta della cabina doccia: Altri parametri per la scelta

Doccia moderna Una volta stabilità quelle che sono le necessità più importanti della famiglia, possiamo prendere in considerazione altri parametri di scelta. Per esempio, il fattore estetico. Il bagno è una stanza importante, in cui ci prepariamo ogni mattina prima di una giornata di lavoro. E quando torniamo a casa stanchi, una bella doccia è proprio quello che ci vuole per sentirci rinfrancati. Esistono soffioni molto larghi, e alcuni che sono larghi e lunghi addirittura quanto tutta la cabina, donandoci un effetto pioggia molto piacevole. Starà a noi decidere se preferiamo una cosa più classica o no.

Anche il fattore estetico non è da meno. La scelta della cabina doccia dovrà far in modo che quest'ultima si intoni, se possibile, alle piastrelle già presenti nel bagno (a me no che non abbiamo deciso di cambiarle tutte in un lavoro di restauro più ampio) e all'arredamento della stanza stessa. È possibile anche scegliere cabine in diversi materiali (vetro, plexiglass o altro) che siano già decorate o meno.



COMMENTI SULL' ARTICOLO