progettazione di un edificio

Le informazioni di base sulla progettazione di un edificio

La progettazione di un edificio è una di quelle classiche operazioni che ci interessano nel corso della nostra vita. E no di certo perché siamo degli addetti ai lavori perché, in quel caso, sarebbe non un’operazione che ci interessa una volta nella vita ma sarebbe la nostra attività di base. Diciamo piuttosto che molti di noi vengono a contatto con la progettazione di un edificio almeno una volta nella vita nel caso di dover cambiare casa o in prima persona o comunque nel caso fosse coinvolto in un’operazione del genere qualcuno a noi molto vicino, C’è anche da sottolineare però che parlare di progettazione di un edificio senza avere la giusta cognizione è molto frequente nonché molto riduttivo in quanto in molti casi chi ne parla perde per strada alcuni degli elementi di base della progettazione di un edificio e, alla fine, ne parla senza avere le competenze necessarie.

Alcune note

tapwell Evo 080 Niagara cromo miscelatore lavabo

Prezzo: in offerta su Amazon a: 79,9€


Le caratteristiche principali della progettazione di un edificio

Pro e contro Ma, come è nostra buona abitudine consolidata ormai da lungo tempo, procediamo con ordine e iniziamo a comprendere alcuni degli elementi di base che possono esserci più di sostegno nell’ambito della nostra disanima, sintetica per le ben note e sempre pressanti ragioni di spazio, in merito alla progettazione di un edificio. E quindi, per forza di cose, occorre cercare di fornire al nostro lettore una definizione quanto mai sintetica ed esauriente al tempo stesso e individuare le fasi chiave nell’ambito della classica progettazione di un edificio. Possiamo quindi definire la progettazione di un edificio come quel procedimento di ideazione grafica di una costruzione ad uso abitativo che avviene in vari momenti successivi come, ad esempio, la fase di ideazione, di individuazione e determinazione degli spazi, tanto esterni quanto interni e, infine, nella vera e propria elaborazione finale.


  • porta di legno Le porte rappresentano indubbiamente un elemento a cui qualsiasi edificio non può rinunciare, sia che si tratti di un’abitazione che di un ufficio o di un’altra struttura lavorativa.La porta svolge ...
  • separè Le pareti divisorie altrimenti dette separè rappresentano la soluzione architettonica per ottimizzare gli spazi.Le ragioni per cui si rende necessario creare un separè possono essere le più svariate...
  • coppi Le tegole e i coppi sono i manufatti più comunemente utilizzati come copertura per gli edifici.Rappresentano il cappello della casa, hanno la funzione di riparare i suoi abitanti da pioggia, vento ...
  • comodato Secondo l'articolo 1803 del Codice Civile il comodato "è il contratto con il quale una parte consegna all'altra una cosa mobile o immobile, affinché se ne serva per un tempo o per un uso determinato, ...

MYLB Grado di protezione completa della copertura Custodia case cover di caso di TPU 3D morbida per Asus Zenfone 2 Laser ZE550KL 5.5" smartphone (22)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,97€


Consigli pratici per la valutazione di un progetto edifici

Pregi e difettiPer quanto riguarda la fase di ideazione nella progettazione di un edificio siamo agli inizi della nostra opera e quindi le operazioni classiche portate avanti dal tecnico che abbiamo scelto e incaricato consistono essenzialmente nella definizione della consistenza volumetrica e della forma, vale a dire della planimetria dell’edificio in questione. Ovviamente, in maniera intuibile, in questa come nelle fasi successive, un ruolo fondamentale lo gioca sì la creatività del progettista ma anche i parametri urbanistici e il vecchio caro piano regolatore. La seconda fase di progettazione di un edificio è quella che passa per la determinazione degli interni e degli esterni e che consiste, di fatto, anche nella presentazione del progetto e dei documenti allegati agli uffici competenti del Comune allo scopo di ottenere le autorizzazioni previste dalla legge. Infine vi è l’elaborazione finale vale a dire la stesura del documento di base che andrà a finire all’impresa in cantiere.




COMMENTI SULL' ARTICOLO