riscaldamento radiante a pavimento: come realizzarlo

Le informazioni di base sul riscaldamento radiante a pavimento

Ogni anno all’inizio della stagione invernale o anche in autunno inoltrato, la tempistica poi dipende essenzialmente dalla zona in cui ci troviamo e dal tipo di clima tipica dell’area in questione, le questioni relative al riscaldamento tornano di attualità rendendo sempre accese le discussioni in merito. Perché, ovviamente, in maniera intuibile, tutti gli argomenti legati alle tipologie di riscaldamento, al loro funzionamento e al tipo di impiego che è corretto farne offrono possibilità di dibattito quasi senza fine. Anche perché, avendo tutti o noi o quasi una forma di riscaldamento all’interno delle nostre abitazioni, tutti noi ci sentiamo nelle condizioni di fornire un nostro consiglio o commento in merito a tutti i differenti ambiti e alle differenti problematiche che legate al mondo del riscaldamento domestico.
Alcune note

Klarstein Wonderwall IR 60 Carbon Crystal • Pannello Elettrico Riscaldante piatto • Montaggio A Muro o Soffitto • 60 x 100 cm • 600 Watt • nessun rumore • per locali da 4 a 10 m² • combinabile con altri pannelli • tecnologia carbonio-cristallo • bianco

Prezzo: in offerta su Amazon a: 109,99€


Le caratteristiche principali del riscaldamento radiante a pavimento

Pregi e difettiMa, come è nostra buona abitudine consolidata ormai da lungo tempo, procediamo con ordine e iniziamo a comprendere alcuni degli elementi di base che più potranno esserci di aiuto e di sostegno nell’ambito della nostra riflessione, un’analisi sintetica per le ben note ragioni di spazio ma che speriamo rimanga sempre e comunque sufficientemente chiara ed esauriente, in materia di tipologie di riscaldamento in senso lato e di riscaldamento radiante a pavimento in senso più stretto. E quindi, avendo questa volta come oggetto specifico della nostra riflessione sulle tipologie di riscaldamento radiante a pavimento, comprendiamo già dalle prime fasi che una delle questioni di fondamentale rilevanza quando si parla di una forma di riscaldamento che di certo non è la più diffusa o la più conosciuta è quella dello loro stessa posa in opera all’interno delle nostre abitazioni.

  • Alcune note Spesso si fa un gran parlare di camini e caminetti e di tutto quanto vi sia più o meno direttamente collegato. E, ovviamente, in maniera intuibile, ogni qual volta si cerca un qualche collegamento più...
  • temperatura valvole radiatore Avete mai pensato a come risparmiare sul riscaldamento, in particolar modo durante la stagione invernale?L’ammontare che spendete ogni anno per il riscaldamento è sicuramente una delle voci che inci...
  • Termosifone In inverno impostate i termostati dei radiatori ad una temperatura costante di 20° gradi durante il giorno, e di 12° gradi durante la notte; fate revisionare l'impianto di riscaldamento, per verificar...
  • Caminetto Se volete dare un tocco di eleganza alla vostra abitazione, non potete fare a meno di trovare degli spazi e degli ambienti giusti per disporre gli intramontabili camini. Non c'è oggetto più evocativo ...

Mauk, Riscaldamento a infrarossi a parete, con immagine di ruscello nel bosco, 300 W, 1681, 220.0 volts

Prezzo: in offerta su Amazon a: 160,59€


riscaldamento radiante a pavimento: come realizzarlo: Consigli pratici per usare il riscaldamento radiante a pavimento

Pro e contro Ovviamente, in maniera intuibile, tutto quello che riguarda la posa in opera dei sistemi di riscaldamento radiante a pavimento rientrano nelle classiche operazioni da mettere a punto la prima volta all’interno delle nostre case. In effetti questo discorso può valere anche per quanto riguarda la ben più semplice scelta dei posti dei termosifoni dentro casa, ma, nel caso specifico dei sistemi di riscaldamento radiante a pavimento conviene che la prima scelta sia anche quella definitiva nel senso che, seppure da un punto di vista squisitamente tecnico è assolutamente possibile cambiare la dislocazione dei nostri impianti di riscaldamento radiante a pavimento in casa nostra se ci accorgiamo che sono mutate le nostre esigenze, è comune un’operazione assolutamente evitabile se facciamo la scelta giusta al primo colpo.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO