Come risparmiare sul riscaldamento

L'importanza della temperatura

Avete mai pensato a come risparmiare sul riscaldamento, in particolar modo durante la stagione invernale?

L’ammontare che spendete ogni anno per il riscaldamento è sicuramente una delle voci che incidono maggiormente sulle bollette di casa: proprio per questo motivo, proviamo a capire alla perfezione come risparmiare sul riscaldamento, in modo tale da spendere anche qualche euro in meno ogni mese e, di conseguenza, ogni anno.

Un utile suggerimento che permette di risparmiare sul riscaldamento è certamente quello di evitare che la temperatura, all’interno della propria abitazione, salga oltre la soglia di 20 gradi centigradi: infatti, un calore eccessivo può portare anche diversi pericoli per la salute delle persone che vivono in tale ambiente, senza dimenticare come comporti anche un costo notevole.

E’ sufficiente pensare come solamente un grado in più nella temperatura di casa porta ad aumento in bolletta pari al 7-8%.

temperatura valvole radiatore

Kenley Ventola Ecologica Ventilatore per Stufa - 4 Elica

Prezzo: in offerta su Amazon a: 64,9€


L'uso delle valvole termostatiche

valvole termostaticheLa regolazione dei consumi diventa, di conseguenza, un’esigenza davvero primaria per il risparmio sul riscaldamento: infatti, devono essere installate al più presto nel caso in cui non l’abbiate ancora fatto, dal momento che permettono di sprecare calore ed evitare che i termosifoni o i caloriferi si accendino da soli nel corso di particolari orari della giornata.

Giusto per fare qualche esempio, tenere il riscaldamento accesso durante la notte è del tutto evitabile.

L’installazione delle valvole termostatiche avviene direttamente su ogni termosifone presente all’interno dell’abitazione ed offre proprio la possibilità di gestire la temperatura secondo le proprie necessità ed esigenze, in modo diverso in base alla stanza presa in considerazione, sfruttando la caratteristica manopola graduata.

L’utilizzo di queste valvole offre la possibilità di ottenere un risparmio fino al 20% sulla bolletta.


  • Alcune note Spesso si fa un gran parlare di camini e caminetti e di tutto quanto vi sia più o meno direttamente collegato. E, ovviamente, in maniera intuibile, ogni qual volta si cerca un qualche collegamento più...
  • Termosifone In inverno impostate i termostati dei radiatori ad una temperatura costante di 20° gradi durante il giorno, e di 12° gradi durante la notte; fate revisionare l'impianto di riscaldamento, per verificar...
  • Caminetto Se volete dare un tocco di eleganza alla vostra abitazione, non potete fare a meno di trovare degli spazi e degli ambienti giusti per disporre gli intramontabili camini. Non c'è oggetto più evocativo ...
  • Radiatore La casa necessita di un buon impianto di riscaldamento per la stagione invernale e di uno di refrigerazione per l'estate, anche se, quest'ultima opzione, sta prendendo piede negli ultimi anni, per via...

Kenley Ventola Ecologica Ventilatore per Stufa - 2 Elica

Prezzo: in offerta su Amazon a: 54,9€


Suggerimenti utili per risparmiare

Proviamo a capire quali siano altri suggerimenti utili per poter risparmiare sul riscaldamento, evitando sprechi inutili che aumentano il costo della bolletta da pagare ad ogni scadenza prestabilita.

I caloriferi non dovrebbero essere coperti né da mobiletti a incasso oppure da copritermosifoni, ma anche le tende si possono considerare una sorta di barriera che impedisce al calore di circolare nel migliore dei modi: infatti, l’aria calda deve poter girare in modo ottimale nei pressi del radiatore, senza trovare ingombri di ogni sorta.

Nel caso in cui, al contrario, l’aria non potesse circolare liberamente, ma fosse ostruita da tende, mobiletti o qualsiasi altra cosa, allora i consumi di energia salgono notevolmente.

E’ importante prestare la massima attenzione anche all’apertura delle finestre nel momento in cui è necessario cambiare aria all’interno della stanza: sono sufficienti dieci minuti, non esagerate, anche perché poi l’ambiente viene raffreddato troppo e si avrà bisogno di mantenere il riscaldamento acceso più a lungo per ritornare ad una temperatura confortevole.

Nel momento in cui il sole tramonta, per evitare sprechi di calore, è importante tenere abbassate le tapparelle, ma anche chiudere le persiane.


Come risparmiare sul riscaldamento: I vantaggi delle caldaie a condensazione

Avete intenzione di rinnovare la vostra abitazione e pure il vostro impianto di riscaldamento obsoleto? Allora puntate sulle caldaie a condensazione, ma assicuratevi che abbiano una potenza adatta all’ambiente che dovranno riscaldare: l’utilizzo di questa nuova tipologia di caldaie permette un risparmio che può spingersi anche fino al 20% sui consumi.

Le caldaie a condensazione, infatti, sono in grado di offrire delle ottime prestazioni anche con delle temperature ridotte, ovvero quando non sono troppo calde: per poter raggiungere un buon risultato finale, è importante accertarsi che l’abitazione sia isolata in modo corretto, in modo tale da evitare dispersioni eccessive di calore.

Nel caso in cui sia possibile, soprattutto dal punto di vista economico, sarebbe meglio optare per il binomio caldaie a condensazione e pannelli radianti.

Infine, attenzione alla manutenzione: provvedete a spurgare frequentemente l’aria dei radiatori, in modo tale da non perdere efficienza, ma al tempo stesso chiamate un tecnico a controllarla almeno una volta all’anno.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO