Progettazione giardini passo passo

Progettazione giardini passo passo

Vedere crescere piante, fiori, arbusti ed alberi è realmente una grande soddisfazione personale, specialmente se ben curati e vigorosi, ancor più se tutta la flora viene sistemata secondo un ordine, in un uno spazio adatto al verde, all'esterno della propria abitazione.

Questi consigli sono l'ideale per progettare giardini passo passo; vediamo come.

giardino di casa

Anself energia solare lampada 8LED luce brillante PIR Motion sensore resistente all'acqua ambientale-amichevole per via esterna Stair passo giardino cortile

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,99€
(Risparmi 4€)


Progettazione giardini passo passo: delineare un piano progettuale

progettazione Il primo passo da compiere per realizzare un giardino, su misura delle proprie esigenze, è quello di disegnare un piccolo progetto indicante la planimetria del terreno a disposizione e l'eventuale disposizione futura del verde delineata a zone:

- terreno: prati, aiuole, pavimentazione, etc.

- perimetro: eventuali delimitazioni esistenti o da realizzare, come muretti, recinzioni, siepi, tralicci o arbusti;

- altezza: un giardino si estende anche in altezza e nonostante sia a cielo aperto, è possibile realizzare pergolati, piantare alberi da ombra, e tanto altro;

- accessori: ornamenti da giardino ed accessori finali come fontane, statuette, panche, etc.

  • giardino giappo Le più importanti caratteristiche dei giardini giapponesi, che li hanno resi così famosi ed apprezzati, sono l’estetica, dalla perfezione quasi maniacale, ed il rimando ad una spiritualità di tipo med...
  • Lavanda Si racconta che la villa di Nerone fosse circondata da siepi di rosmarino e che gli amici e gli invitati amassero attardarsi nei peristili, rapiti dall'intenso profumo delle erbe odorose. Non c'è null...
  • Esempio di pavimentazione per giardini La scelta dei migliori pavimenti per giardini non preclude una selezione basata esclusivamente su gusti personali, occorre pensare alla zona in cui essi devono essere posati, tener conto degli sbalzi ...

Luci Solari Lampada Wireless ad Energia Solare da Esterno con 46 Lampadine LED (Sensore di Movimento e Funzione di Dusk to Dawn Dark Sensing Auto On/Off ) per Parete, Giardino, Cortile, Scale, Muro (2 PACK, Nero)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 49,99€
(Risparmi 20€)


Progettazione giardini passo passo: scegliere uno stile

Elementi tematici possono influenzare l'aspetto di un giardino in fase conclusiva, infatti, esistono vari stili molto popolari, in grado di cambiare totalmente la prospetiva dello spazio verde:

- giardini formali:l'equilibrio e la simmetria della coltivazione della flora, devono mantenere una forma perfetta, tanto da offrire un'aria elegante;

- giardini di tipo asiatico: la coltivazione di fiori avviene su sassi e sabbia rastrellata e il verde, comunemente, piantato spazia dalle canne in bambù alle conifere nane, dagli aceri giapponesi agli iris e alle azalee;

- giardini tropicali: includono una varietà coloratissima di fiori e piante grasse e, in particolare, vengono accessoriati con l'ausilio di fontanelle e corsi d'acqua;

- giardini a boschetto: la coltivazione primaria spazia nella vasta categoria di alberi da ombra e sono caratterizzati dalla presenza di panchine e statuette.


Progettazione giardini passo passo: scegliere la flora seguendo i cicli di vita

giardino I cicli di vita (fioritura e durata) di tutta la vegetazione scelta sono differenti per ogni tipologia e, quindi, giocano un ruolo importante per il progetto complessivo del giardino. A seconda della tipologia della flora, la progettualità dello spazio verde, può concentrarsi sul colore, la forma ed il fogliame. La vegetazione può essere classificata in tre categorie principali:

- annuali: completano il ciclo di vita in un'unica stagione;

- biennali: vivono per due stagioni continue di coltivazione;

- perenni: vivono per almeno tre stagioni ed anche molto più a lungo.

Questa classifica è importante per la coltivazione tematica; inoltre, un'ulteriore classificazione può farne un'ulteriore differenza:

- piante decidue: mettono nuovo fogliame ogni primavera, mentre in autonno cade;

- piante sempreverdi: mantengono il fogliame per tutto l'anno.


Progettazione giardini passo passo: bonificare il terreno

La bonifica del terreno è un passo molto importante da svolgere prima della coltivazione: eliminare le erbacce, eventuali pietre, residui di radici, etc., servirà per rendere il terreno pronto ad accogliere la nuova vegetazione.


Progettazione giardini passo passo: piantare

Prima di piantare, dopo aver bonificato il terreno, l'aratura è il passo successivo: renderà più soffice il terreno e magari, durante questo processo, spargere del compost, creerà l'habitat ideale per ogni tipologia di vegetazione.


Progettazione giardini passo passo: l'irrigazione

Ultimo passo è quello dell'installazione di impianti d'irrigazione, meglio se con timer automatici e computerizzati, in grado di spargere la giusta quantità d'acqua in base alle condizioni atmosferiche, le temperature e l'umidità.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO